Video – Gazzetta Awards, Cairo: “Ljajic? Non è un caso. Che bravo Edera…”

l presidente del Torino, e presidente di RCS Media Group, intervistato da Andrea Berton nella serata dei Gazzetta Sports Awards. (A. Berton)

Così Cairo: “Ieri si è visto un bel Toro già nel primo tempo. Importante avere la voglia di vincere la partita, e ieri l’ho vista. Io ho sempre dato fiducia a Miha, e adesso è importante continuare con questa aggressività e questa voglia, dando spazio anche ad alcuni giocatori che si erano visti meno e che ieri han fatto cose eccellenti. Abbiamo una rosa importante anche con giocatori meno conosciuti ma che hanno dimostrato di avere grandi qualità. Diverbio Mihajlovic-Ljajic? Non è un caso, è un giocatore importante per noi che ha avuto un momento così. Nel momento in cui torna a rispettare le regole è tutto a posto. Il tecnico decide in questi casi Aver visto Berenguer ed Edera così però è sicuramente una bella cosa che ci ha fatto piacere. E’ stata una bella vittoria con la Lazio e io me la godo. Ho visto una grande squadra. La Var li ha penalizzati? Anche noi siamo stati danneggiati contro il Bologna e le cose si compensano. Ci possono essere ancora errori ma il Var elimina il 90 percento degli sbagli”

Cairo prosegue parlando di Belotti e del mercato di gennaio: Il Gallo è in crescita e tornerà a segnare, con la Lazio ha preso un palo interno incredibile. In un altro momento avrebbe segnato. A gennaio non cambierò i titolari, forse se partirà qualche seconda linea prenderò qualcuno. Ma Berenguer ed Edera mi hanno convinto nella gara di ieri. Sull’evento della Gazzetta, poi: “Importante avere tutti questi campioni”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy