Torino, Cairo: “Ci sono mancati dieci punti. Mi fido di Mazzarri, ora il mercato”

Multimedia / l presidente del Torino, Urbano Cairo, parla del campionato appena concluso, della prossima stagione e del caso diritti tv

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha parlato oggi a margine della tappa numero 17 del Giro d’Italia da Abbiategrasso a Prato Nevoso ai microfoni di Gazzetta.it. Ecco le sue parole.

“Cinquantaquattro punti non sono pochi, ma avrebbero potuto essere di più. Avrei voluto avere il sei davanti (arrivando così a sessantaquattro punti, ndr); saremmo andati in Europa League visto che ci è andata l’Atalanta con 61 punti. Era assolutamente possibile; abbiamo perso qualcosa come cinque punti con il Verona poi retrocesso, quattro punti con il Chievo, squadra peraltro rispettabilissima. Dal punto di vista aribtrale siamo la terza squadra più penalizzata: non mi piace lamentarmi, ma è sotto gli occhi di tutti. Nel girone di ritorno si è visto che nella squadra ci sono giocatori importanti e con alcuni interventi possiamo fare bene. Abbiamo preso un mister che è molto competente e capace: ho molta fiducia in lui, nella squadra che allestiremo e nei giocatori che già abbiamo e rimarranno.

Sui diritti TV: “In Lega dobbiamo prendere delle decisioni importanti, ma è bene prendersi del tempo più e fare la scelta giusta. Per questo motivo nelle ultime due assemblee mi sono permesso di cjiedere delle assemblee ed altre cose che sono molto utili. Poi io non faccio il tifo per nessuno: sono per il bene della Lega Calcio e voglio che i diritti vengano valorizzati. La cosa importante è arrivare alla decisione giusta e che questa sia condivisa dalla maggioranza delle squadre. Per valorizzare i diritti nel modo più adeguato è necessario che si mantenga una certa concorrenza”

 

1 Commenta qui
  1. user-13685686 - 4 settimane fa

    Allora genio visto che hai una emittente televisiva e due quotidiani nazionali mettilo a titoli cubitali che ti sei rotto il cazzo degli errori arbitrali

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy