Zaza: “Sono entrato in condizione. Nazionale? La cosa più bella”. E su Belotti…

Zaza: “Sono entrato in condizione. Nazionale? La cosa più bella”. E su Belotti…

L’attaccante: “Bel momento con me, sto giocando con il Toro e spero di far bene anche con l’Italia”

di Marco De Rito,

Simone Zaza è soddisfatto del suo momento personale: “Sono entrato in condizione, sto giocando con il mio club, sono contento e spero di far bene anche in Nazionale”. All’arrivo a Coverciano l’attaccante del Torino rilascia delle brevi dichiarazioni, evidentemente entusiasta per la convocazione con l’Italia: Io rispondo a ogni chiamata in azzurro, per me l’aspirazione massima, la cosa più importante è la convocazione in Nazionale. Spero che ci riusciremo a sbloccare con la Polonia. Nelle ultime gare è mancata la cosa più importante, il gol, ma abbiamo quest’altra settimana per lavorarci”. Entusiasmo però che è durato poco, visto che il granata ha terminato l’allenamento anzitempo per un problema muscolare (leggi qui). 

Infine, il giocatore commenta parlando del compagno di reparto al Toro Andrea Belotti e della sua esclusione dalla lista dei convocati di Mancini: “Questo è solo un momento passeggero, il Gallo ha sempre fatto gol e tornerà presto a farli”.

2 Commenta qui
  1. Madama_granata - 2 mesi fa

    In questo caso Zaza si sta dimostrando anche un “signore”! Poche parole, ma corrette e di incoraggiamento, x un compagno di club e di Nazionale, che per lui potrebbe essere anche un rivale, visto il ruolo in cui entrambi giocano.
    Sembra che il Toro “faccia
    bene” a Zaza: speriamo che Zaza possa fare a lungo bene nel Toro e con il Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13974210 - 2 mesi fa

    ln questa foto sembra Checco Zalone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy