Torino, la probabile formazione: scocca l’ora di Ansaldi e Lyanco

Torino, la probabile formazione: scocca l’ora di Ansaldi e Lyanco

Udinese-Torino / A centrocampo scelte obbligate, mentre davanti ancora attacco titolare

di Redazione tvvarna

I granata di Sinisa Mihajlovic sono da poco arrivati ad Udine, dove domani affronteranno l’Udinese di Delneri. Mihajlovic ha caricato la squadra in conferenza stampa (leggi qui): l’imperativo è quello di vincere, per arrivare alla stracittadina di sabato nel migliore dei modi.

Per quanto riguarda la probabile formazione granata, Miha farà sicuramente a meno degli infortunati Acquah, Obi, Bonifazi e Barreca – esclusi dalla lista dei convocati. In porta ecco Sirigu, mentre sulla destra potrebbe essere arrivata l’ora dell’esordio di Ansaldi – pronto a far rifiatare il fin qui ottimo De Silvestri. A sinistra – visto il forfait di Barreca – ecco Molinaro, mentre vicino a N’Koulou arriva l’ora di Lyanco, come confermato dallo stesso Mihajlovic in conferenza.

QUI LA PROBABILE FORMAZIONE DELL’UDINESE

A centrocampo nessun dubbio: i tanti infortuni obbligano Miha a schierare un’altra volta la coppia titolare composta da Rincon e Baselli. Anche in attacco non si dovrebbe cambiare: via con i titolari Niang, Ljajic e Iago Falque dietro alla punta inamovibile Belotti. Rimane comunque una flebile possibilità di titolarità per Berenguer, che potrebbe far rifiatare Iago Falque. Ecco la probabile formazione del Torino:

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; Ansaldi, N’Koulou, Lyanco, Molinaro; Rincon, Baselli; Iago Falque (Berenguer), Ljajic, Niang; Belotti.

13 Commenta qui
  1. kiskay.vide_770 - 1 anno fa

    Non importa il metodo di gioco, importa come si interpreta. Quest’anno i due di centrocampo accorciano molto la squadra e la difesa è più coperta, certo che gli esterni devono dare una mano in difesa (vedi gol di quaglia).Poi confronto all’anno scorso ho visto una squadra molto più corta e vero che facciamo meno azioni in avanti ma le occasioni che abbiamo dovremmo sfruttarle (vedi samp). Per fare un esempio guardatevi tutte le partite dell’inter (praticamente ogni tiro un gol), perciò non critichiamo sempre se si vince ad Udine sono 11 punti in 5 partite cioè una media non da Europa League ma addirittura da Champions…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iugen - 1 anno fa

    Ma un po’ di panca per Niang no eh? Meglio aspettare che torni in forma, alternative ne abbiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. CUORE GRANATA 44 - 1 anno fa

    Leggo che i friulani probabilmente,per quanto possano valere i numeri, giocheranno con difesa a 3 ed una sola punta.Quindi in mezzo faranno densità con 5/6 elementi per il che terranno il pallino del gioco.Noi teniamo quattro difensori 2 intermedi e 4 in avanti dove due si dovranno spompare anche in copertura perdendo efficacia in entrambe le fasi. Per carità spero che alla fine la ns. migliore qualità d’insieme porti alla giocata vincente. Se però non dovesse andare così loro faranno girare palla e a noi tifosi invece gireranno le p…….!Questa sera il Mister,a mio avviso, si gioca molta della credibilità dell’assetto tattico che pervicacemente non intende modificare.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Orso Granata - 1 anno fa

    Sono proprio curioso di vedere Lyanco in campo, se vale davvero quel che dicono in difesa siamo a cavallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BAVARO GRANATA - 1 anno fa

    ma come fai a criticare rincon ? se i parente di ventura e rimpiangi vives ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BAVARO GRANATA - 1 anno fa

    incredibile ancora una volta una tattica scellerata . fuori casa con 4 davanti di cui 2 non tornano mai .a cosa serve niang ? cammina per il campo e così sio gioca uno in meno .ma quando avremo un allenatore intelligente ? siamo passati da un allenatore estremista all’altro . spero che la società prima o poi prenda un allenatore equilibrato che conosce ed attua a seconda delle partite più moduli e più tattiche.
    l’emolumento pagato a MIHA è del tutto sproporzionato ……………..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mancio 74 - 1 anno fa

    Indipendentemente da chi scende in campo a Udine….bisogna vincere e cercare anche di convincere…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. luna - 1 anno fa

    Io proverei la coppia d’attacco BELOTTI SADIQ con un centrocampo da sinistra a destra BASELLI(NIANG/BERENGUER) RINCON LJAJIC FALQUE in difesa MOLINARO LYANCO N’KOULOU ANSALDI il solito SIRIGU tra i pali.
    Proverei in tutti i modi le due punte.
    FORZA TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rossogranata - 1 anno fa

    Ancora Rincon. AIUTOOOOO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloLaMaglia - 1 anno fa

      Se hai un’alternativa proponila, che se non lo sai a centrocampo siamo in emergenza. Fosse poi rincon il problema di questa squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maraton - 1 anno fa

        effettivamente averne di problemi come rincon…. 😉

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. SoloLaMaglia - 1 anno fa

          E ma per molti rincon è brutto e cattivo già solo perchè ha giocato nella juve. Poi se gli chiedi chi era Gabetto probabilmente manco sanno la sua storia sportiva…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 1 anno fa

            O Aldo Serena, o Gigi Danova o Pasquale Bruno e lo stesso Bobo Vieri in tempi più recenti
            Ma questi sono Tifosi del…..Toro ?
            Bah proprio vero che di suona il piffero per fare rumore .
            Ciao e sempre FVCG

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy