Toro: super Gomis e Fiamozzi gol

Toro: super Gomis e Fiamozzi gol

I granata in giro per l’Italia convincono sempre di più. Per il Palermo di Gattuso arriva la seconda vittoria consecutiva, a Verdi manca solo il gol, e Gomis para tutto a Crotone. Arriva anche la prima vittoria per il Monza di Asta e…
di Redazione tvvarna
I granata in giro per l’Italia convincono sempre di più. Per il Palermo di Gattuso arriva la seconda vittoria consecutiva, a Verdi manca solo il gol, e Gomis para tutto a Crotone. Arriva anche la prima vittoria per il Monza di Asta e il Lumezzane di Gatto strapazza il Feralpi Salò.

JUVE STABIA- Le vespe si fanno rimontare in casa dal Siena. In vantaggio due volte con Scozzarella e Vitale nel primo tempo, è Paolucci a rovinare la festa portando in parità il risultato al 21’ del secondo tempo. La prova di Suciu è sufficiente, buona in fase difensiva ma poco incisivo in fase avanzata. Nonostante la multa di Braglia dopo l’ultima partita , Diop viene gettato nella mischia negli ultimi 15 minuti, lotta, combatte e dialoga bene con Di Carmine. Parigini ancora in panchina.
 
SUPER GOMIS E STEVANOVIC – Il Crotone vince  e deve dire grazie a Gomis. Compie almeno due parate eccezionali che salvano il risultato. Una vittoria di sostanza, dopo l’1 a 0 di Torromino, il Crotone difende il risultato. Il Palermo di Gattuso porta a casa la seconda vittoria consecutiva. Contro il Cesena, sotto di un gol di De Feudis  nella ripresa, i rosanero reagiscono con Lafferty ed Hernandez. Stevanovic in campo per tutti i ’90 minuti, è stata una partita di tanta corsa, e contenimento. Sempre positivo in queste prime uscite. 
 
BARI E NOVARA DI MISURA – Il Bari vince in casa contro il Modena per uno a zero. Vittoria che finalmente cancella il segno meno dalla classifica. Ceppitelli, difensore barese, è un cecchino in area di rigore, e di testa sigla il gol che porta i tre punti. Chiosa entra solamente nella ripresa, a ‘15 dalla fine, giusto per partecipare alla festa biancorossa. Novara di misura contro il Padova. E’ bastato un rigore di Buzzegoli a portare a casa i tre punti. Comi sempre pericoloso, si merita la sufficienza piena anche se non è entrato nel tabellino dei marcatori.
 

FIAMOZZI GOL, INCROCIO VERDI – Sempre Fiamozzi. Dopo l’ottima prova di settimana scorsa, si ripete di nuovo contro il Pescara, nella vittoria per 3 a 2. E’ arrivato anche il gol a puntellare una super prestazione. Vince e convince tutti. L’Empoli vola in vetta in solitaria. Nel trio d’attacco Verdi è il più in forma, e solo un incrocio dei pali su punizione gli nega la gioia del gol. Il bomber di giornata è Tonelli, difensore atipico che sigla addirittura una doppietta.

 

LEGA PRO – Il Monza di Asta vince con una doppietta di Sinigaglia e arriva così la prima vittoria. Vita è sempre una spina nel fianco per le difesa avversaria, subisce tanti falli ma non è incisivo sotto porta. Il Lumezzane di Marcolini strapazza il Feralpi Salò. Vittoria netta fuori casa per 3 a 0. I Gardesani mai in partita , e addirittura rischiano di subire il poker nel finale. Gatto partecipa alla festa con una buona prestazione e sempre più titolare. Nella disfatta dei gardesani Cinaglia si è limitato a osservare dalla panchina. Il Bra di Daidola perde fuori casa contro il Delta Porto Tolle per tre a zero. Il Bra sempre più ultimo in classifica, e per i ragazzi di scuola  granata: Nitride, Diarra, Berteina e Fumana la strada è sempre più in salita.

Umberto Vergano
(in foto Alfred Gomis, oggi al Crotone, e Boubakary Diarra, oggi al Bra)

 
0 Commenta qui
0

Recupera Password

accettazione privacy