Toro, Rodriguez scalpita

Toro, Rodriguez scalpita

Verso Torino-Cagliari / In virtù dell’assenza di Moretti contro i sardi potrebbe essere la volta del Pelado

di Redazione tvvarna

Domenica pomeriggio potrebbe essere la volta di Guillermo Rodriguez. In virtù dell’assenza dello squaliicato Moretti infatti dovrebbe toccare al difensore uruguagio prendere il suo posto dal primo minuto. Un’occasione ghiotta per El Pelado che contro il Cagliari dovrà rispondere presente. All’interno di una stagione difficile, vuoi per il problema alla coscia che lo ha tenuto lontano dai campi per quasi due mesi, vuoi una concorrenza spietata, Rodriguez avrà la possibilità di dimostrare quanto vale e soprattutto di essere all’altezza dei compagni di reparto, fino ad ora straordinari.

Le presenze in questo campionato sono davvero poche: Ventura lo ha mandato in campo solamente 6 volte. C’è da dire però che nella gara contro l’Inter, ultima sua apparizione, Rodriguez non ha di certo sfigurato. In quel pomeriggio piuttosto grigio per i colori granata, lui fu uno dei pochi a salvarsi. Chiaramente non sarà facile ripetersi domenica ma le qualità le ha tutte e quella contro i sardi potrebbe essere un’importante occasione per mandare dei chiari messaggi alla società. Anche perchè, come già vi abbiamo raccontato, questo potrebbe essere il suo ultimo campionato sotto la Mole.

Il giocatore infatti sembra avere parecchi estimatori in Sud America: Uruguay e Brasile su tutti. La sua volontà sembra quella di tornare in patria a fine stagione e il diesse Petrachi, come da lui stesso confermato in conferenza stampa circa due settimane fa, durante il suo viaggio in Sud America ha iniziato a lavorare anche in ottica uscita (Rodriguez e Barreto i candidati a fare le valigie a giugno). Ma da qui all’estate ci sono ancora parecchie partite e la gara di domenica potrebbe essere una grande occasione per Rodriguez per riscattare una stagione piena di controversie.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy