Toro, Ljajic risponde ai tifosi: “Perchè non gioco? Chiedetelo al mister”

Toro, Ljajic risponde ai tifosi: “Perchè non gioco? Chiedetelo al mister”

Focus On / Il numero 10 granata ha assistito da bordocampo all’allenamento di ieri

di Marco Notaro,

Tornato in campo ieri per la ripresa degli allenamenti, il Toro punta il prossimo impegno in campionato contro la Fiorentina. Il grande ex della gara sarà il numero 10 granata, Adem Ljajic, che in settimana è stato convocato dal tecnico serbo Krstajić. Il fantasista però si allena ancora a parte.

ACCIACCATO –  Ieri Ljajic, reduce dal malanno muscolare che lo ha fermato nella rifinitura pre Roma, si è allenato a parte, svolgendo con gli altri compagni reduci da problemi muscolari un allenamento differenziato. Dopodichè è spuntato sul campo secondario, dove il resto della squadra si stava allenando, e ha seguito la seduta da solo, a bordocampo. Scarpe da ginnastica ai piedi, prima Ljajic si è seduto in panchina – non quella dove c’erano seduti Mazzarri ed alcuni membri della società – poi si è spostato a bordocampo, sul lato opposto. Qui, mentre bighellonava a bordocampo, ha risposto ad alcune domande dei tifosi, inevitabilmente incuriositi dal fatto di vederlo in solitaria, senza allenarsi col resto del gruppo. “Sto bene, tutto a posto”, a chi gli chiedeva se avesse recuperato dal problema fisico. Perchè non stai giocando? “Chiedetelo al mister“. Dietro la risposta classica “da calciatore”, chissà cosa c’è. Comunque Ljajic era sorridente con i magazzinieri e con i compagni: ora i prossimi allenamenti, a porte chiuse, diranno se e come potrà essere arruolato per il match contro la Fiorentina.

SOGNO MONDIALE – Il campionato del numero 10 granata era iniziato col botto con 3 gol e 2 assist nelle prime 5 partite. Guizzi che sono rimasti isolati però, perché il serbo non è riuscito – per l’ennesima volta in carriera – a dare continuità ai propri progressi. Una stagione fatta di pochi alti e tanti bassi per lui, che nonostante sia finito per circa un paio di mesi ai margini della squadra, continua ad avere la fiducia del CT della sua Nazionale. Le amichevoli contro Nigeria e Marocco saranno due tappe di avvicinamento importanti al mondiale per la SerbiaKrstajić vorrà sicuramente testare la tenuta atletica e mentale del giocatore, che arriva comunque da un periodo complicato. A Ljajic restano undici partite per scrivere il proprio futuro, che – di questo passo – certamente sarà lontano dal Torino. Nel frattempo i tifosi aspettano e sperano che il proprio fantasista torni a inventare di nuovo, in una stagione che, per il momento, si è rivelata molto avara di soddisfazioni.

40 Commenta qui
  1. user-13746076 - 2 mesi fa

    AAA acquirenti cercasi, ne abbiamo le palle piene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 2 mesi fa

      è vero, vogliamo riempirci le balle con un altro presidente… via cairo che è un don nessuno e si faccia avanti quel timido della seconda fila.. si si tu avanti c’è posto siamo coglioni e accettiamo qualsiasi presidente cairo ci sta sul cazzo e basta è pure brutto non se ne può più eccheccazzo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13797744 - 2 mesi fa

    Cairo vattene , Cairo resta gran dilemma . Come sapere cosa successe con famiglia Ferrero per acquisto toro. Mazzarri ? Famiglia Pozzo
    Ringrazia .Rubentus stadium? Famiglia rubentina ringrazia .. chissà se riuscirà in cambio a
    farci restituire lo scudetto
    Revocato ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 2 mesi fa

    Chiedetelo a Miha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Il ritornello da bravo pappagallo lo fa chi continua a ripetete come un disco rotto cairo vattene salvo poi balbettare insulti quando con realismo gli si chiede chi sia pronto a comprare il toro facendo meglio di cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Perché ti risulta che per vendere Inter milan Roma… Eccetera.. I precedenti proprietari si siano rivolti ai tifosi per cercare un compratore? A me risulta che si siano sbattuti loro acercarselo. Ma la verità è un altra :a Cairo interessa vendere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. magnetic00 - 2 mesi fa

        sicuramente no, il toro è una gallina dalle uova d’oro…..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

          Sei il commercialista di Cairo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 2 mesi fa

          Vedo che siamo pieni di tuttologi

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. piero - 2 mesi fa

        ma la verità è un’altra qualcuno vuole comprare? c’è qualcuno super ricco per comprare fior fiore di giocatori e farci vinvere uno scudetto che è da anni che non lo si vince??? eeeeooooo??? colpa di cairo mannaggia a lui!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. BAVARO GRANATA - 2 mesi fa

    solito ritornello da bravi pappagalli .o cairo o nessuno .bene tenetevi cairo . lo stadio sarà sempre più deserto perché dopo 13 anni quasi tutti si sono stufati . infatti su circa 600.000 tifosi del toro ne vanno allo stadio non più di 10-12 mila……………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    L’anno scorso nel girone di ritorno abbiamo vinto in casa con palermo e pescara poi retrocesse e a chievo e cagliari. L’ultima col sassuolo non la considero scusa sai ma noi somari siamo fatti così.Liaijc giocava sempre addirittura con schema studiato apposta per lui…e dunque? A me non interessaquanti goal fa quello o quell’altro ma vincere le partite. E poi mazzarri mica fa giocare cincirinella, o liajic è un campionissimo e falque, belotti e niang schiappe…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    E avete rotto il cazzo anche con la manfrina Cairo vattene tante pecorine in branco a belare behhh cairo vattene ora va di moda dire così…lo dico anche io cairo vattene vusto che bravo? Ecco sapientoni poi però qualcuno mi dica chi gli subentra? Cairo ha rotto abche me ma sempre a proposito di memoria qualcuno qui ricorda gerbi, de finis, vidulich, calleri, cimminelli, romero…? O quel buffone di aghemo? Ricordo ancora la prima pagina di ruttosport: Aghemo due punti caratteri cubitali Compro il toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Che palle che fate ragazzi ve li meritate giocatori come Liajc, pompato e sopravvalutato. Chiedete mister perché non gioco….e capirai che polemicona…che doveva dira? Di chiederlo al mago otelma? Non gioca perché a calcio si gioca in undici e Mazzarri gli preferisce altri, manco tenesse in panchina Messi. Non gioca perché la sua storia al toro non è mai iniziata ed è già finita, mai leader mai top player un di michele pagato di più una delle tante tare dovute a mihailovic. E cmq ricordo a tutti che con la lazio anche mihailovic lo lasciò fuori evidentemente si era rotto il cazzo anche lui della stellina adem…il toro vinse e forse fu il miglior toro di mihailovic almeno quest’anno…ma qualcuno qui ha un po’ di memoria ragazzi…?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_664 - 2 mesi fa

      Tipo niang e basellina?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granata - 2 mesi fa

      Se parli così di calcio, sei un somaro. Se Ljahjic non è mai decollato, allora mi dici che fece l’ anno scorso 10 gol e 11 assist gol? Dov’ è la tua memoria? Certo che non è Messi, ma noi Messi ce lo possiamo permettere? E, quindi, accontentiamoci di un Ljhajic che è il migliore come classe e tecnica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

        Il problema è che Liajc quest’anno non rende… Il primo a metterlo in panchina è stato Miha non Mazzarri

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 2 mesi fa

      la lazio ha giocato in 10 per 45′!!
      e meno male che è dipeso dall’assenza di ljajic…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Il mio Toro - 2 mesi fa

    Ottima disamina, che sancisce tutta la rabbia che abbiamo in corpo……..Cairo vendi sta società a chi è innamorato o almeno un po tifoso ma soprattutto a chi ha ambizioni sportive ed economicamente migliore……e ti saremo tutti grati in coro con un bel Vaff………….lo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. piero - 2 mesi fa

      @il mio toro, mi piacciono questi ragionamenti del cazzo senza senso, io aggiungerei di venderlo a qualcuno con un sacco di soldi mica ricco, da comprare dei campioni da 100 milioni/200 milioni e anche più, e che odi la juvemerda, che ci compri un allenatore vero mica finto che ci faccia vincere tutto senza rubare le partite, fanculo cairo perchè non vendi il toro a uno così?, la colpa è tua! cairo vattene e vendi una volta per tutte a quel tizio li.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. FanfaronDeMandrogne - 2 mesi fa

    Che meraviglia….!!!

    Abbiamo tutto quel che ci occorre per “decollare”:

    Un presidente “cuore Toro” che ama questa squadra e che noj bada a spese-
    Un DS che non sbaglia un colpo negli acquisti e nelle vendite
    Un allenatore moderno e all’avanguardia, artefice del “calcio (in culo) totale.
    Uno spogliatoio (fis)armonico, sereno e unito.
    Dei giocatori motivati, grintosi, con una preparazione atletica inviadiabile e un pressing asfissiante a tutto campo.

    #SIAMOAPOSTOCOSI’…!!! 😀 😛
    Dei giocaori motivati, grintosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 2 mesi fa

      Tutto il corollario si adegua al presidente. Fare il meno possibile e cercare di prendere più soldi possibile. Se anche ai tifosi sta bene questa situazione, perchè dovrebbero darsi da fare i giocatori? Siamo tutti a posto così: Bracciamozze guadagna, i calciatori pure, i tifosi sono contenti perchè Ciro è un buon presidente. E il prossimo anno per la 14 volta un mucchio di fanfaronate sull’Europa, il Toro più forte degli ultimi 200 anni ecc ecc

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FanfaronDeMandrogne - 2 mesi fa

        …prego, Marino, il Toro più forte di tutte le Galassie…!!! 😀

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bertu62 - 2 mesi fa

    Io ammiro persone come @granata che ancora credono nelle possibilità che i tifosi abbiano voce in capitolo ( “..gli stessi tifosi hanno detto-idiozie-facendoci scappare l’occasione di ingaggiare un signor tecnico come Gasperini..”)…Eheheheheh! Beato Lui che magari ancora crede anche in Babbo Natale e nella Befana!
    Tralasciando quindi le amenità, non resta che prendere atto, per l’ennesima volta, della situazione sportiva del nostro Toro…..Anzi, del torino (volutamente minuscolo…) del presidente e della dirigenza, ds e soci: 10° in classifica, 36 punti totali….Dopo 27gare si può tranquillamente tirare un bilancio, anche se provvisorio visto che i conti si fanno alla fine…. Dunque il bilancio dice che sono stati fatti SOLO 36 gol e ne abbiamo incassati ben 35! Il bilancio dice inoltre che abbiamo vinto SOLO 8 volte, perso 7 e pareggiato BEN 12 partite! Ora io mi domando, e domando a Voi: ma se anche si dovesse raggiungere un piazzamento “Europeo”, chi ci consenta cioè di andare a giocare qualche partita in Europa, MA CON QUALE SQUADRA? CON QUALE “FACCIA”? CON QUALE SCOPO? Quello forse di fare peggio dell’Inter 2015/16, eliminata dall’Hapoel Be’eer Sheva, mi sa tanto!!
    Fratelli, cerchiamo di essere REALISTI! Prima era colpa di Sinisa, che giocava TROPPO offensivo e si beccavano una caterva di gol perché non c’era centrocampo….Adesso è colpa di Mazzarri, che gioca TROPPO difensivo e non si riesce a segnare, e fra l’altro si continua a beccare GOL, alla faccia del fatto che siamo migliorati in difesa rispetto all’anno scorso!! REALISTICAMENTE la situazione E’ QUESTA: è stata “assemblata” una sqaudra da metà classifica, ed è ESATTAMENTE dove siamo adesso (e dove ci ritroveremo alla fine, vedrete…)!! Sinisa aveva le Sue colpe ed i suoi limiti, Mazzarri ha le sue, MA ANCHE LA DIRIGENZA HA LE PROPRIE! E PEGGIO ANCORA, LE HA DA 3 ANNI!
    Ventura, che piaccia oppure meno, ha lasciato un Toro “migliore” di quando lo aveva preso: giocatori di proprietà e prestiti NON onerosi, unitamente alla “scoperta” di un paio di fenomeni (uno fra tutti IL GALLO) che era DA ANNI che non vedevamo con la nostra maglia addosso! Si POTEVA e si DOVEVA partire da quella situazione E MIGLIORARLA, se davvero si fosse voluto raggiungere ANCHE dei risultati sportivi! Ma non si è fatto così, si è voluto nuovamente puntare ai risultati DI BILANCIO (operazione Zappacosta DICE TUTTO in proposito…)… Adesso godiamoci, per CHI ci riesce, questo “campione” imprenditoriale che ci mostra “come si riporta il toro nelle posizioni che merita”, avendo la possibilità di campare altri 100anni però, forse……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granata - 2 mesi fa

    Non vorrei essere pessimista come user, ma anche a me pare che la situazione si stia un po’ troppo deteriorando proprio nel momento in cui là dietro (zona retrocessione) è scoppiata la bagarre. Alla luce di ciò tenere fuori uno come Ljhajic è una bestialità. Tre gol e due assist, scrive l’ articolista e chi ha fatto meglio in questa stagione, Iago Falque a parte? Per favore siamo seri e parliamo di calcio, lasciando perdere idiozie dettate dall’ antipatia per il personaggio (le stesse idiozie che gli stessi tifosi hanno detto facendoci scappare l’ occasione di ingaggiare un signor tecnico come Gasperini). Non avesse un carattere bizzoso con la classe e la tecnica che si ritrova Ljhajic sarebbe un grande campione. Comunque per noi è grasso che cola. Basta boicottaggi e proviamolo, abbiamo sopportano la mollezza di un Baselli, l’ indolenza di un Niang, la leggerezza da abatino di un Berenguer e si sono visti i risultati. L’ unica speranza è che la Fiorentina, che vale noi, abbia una giornata storta, come le è già accaduto, se no sono dolori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13657769 - 2 mesi fa

    I giovani, quelli sani, vanno provati in una squadra che gira decentemente. Se li inseriscono ora li bruciano tutti quanti.
    L’ambiente è devastato, la società contestata ed inesistente…cosa vogliamo provare?
    Prima si cominci a fare i 6 punti che mancano alla salvezza, per nulla scontati visto io calendario che ci aspetta e le condizioni disperate in cui siamo, poi si vedrà, serando che il nanetto metta in vendita a fine campionato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 2 mesi fa

      Addirittura… condizioni disperate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rokko110768 - 2 mesi fa

    Poco da dire. Mazzarri lavora con giocatori che non sono nelle sue corde, era cosa nota. Io spero di vedere Adem in campo anche perchè ad oggi, pur col carattere e l’intermittenza che ha, è uno dei pochissimi che offre qualità in avanti.
    Pur con uomini non propriamente al loro posto proverei un 3421: Sirigu; Bonifazi, N’Koulou, Lyanco; Ansaldi, Rincon, Obi, Barreca; Iago Falque, Ljajic; Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. blackmapan_936 - 2 mesi fa

      Mazzarri ha dichiarato ripetutamente che 1)la rosa è competitiva 2)conosce tutti i moduli di questo mondo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gud_74 - 2 mesi fa

      Ragazzi è inutile continuare ad immaginare formazioni con gente che è costantemente indisponibile per infortuni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giankjc - 2 mesi fa

    Testadighisa è bravino a posteggiare i pullman, ovviamente i passeggeri devono avere piedi rigorosamente quadrati e possibilmente dovrebbero marcare a uomo anche i difensori avversari.
    Quindi si scende.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. tric - 2 mesi fa

    Comincio a capire i dubbi che qualcuno avanzava su Mazzarri … Li troviamo tutti noi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ater64 - 2 mesi fa

    volano stracci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Fantomen - 2 mesi fa

    Il mister ha già risposto a quella domanda…….chi non corre e non si impegna sta fuori ……..come si è detto le macerie di sinisa si spazzeranno forse solo a fine anno facendo una bella pulizia…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-1007904 - 2 mesi fa

      Ma per piacere….Baselli con Sinisa lo scorso anno correva, Niang allora è un esempio negli allenamenti? Corre e si impegna? Questo ha delle fisse deleterie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-1007904 - 2 mesi fa

      Allora comincerei a far star fuori anche Belotti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-13657769 - 2 mesi fa

    Ambiente di merda, sarà durissima trovare partite dove alla fine arrivare a 40 punti.
    E spariamo che quelle dietro non continuino a correre come stanno facendo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Simone - 2 mesi fa

    Ecco, ci mancava anche questa polemica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dattero - 2 mesi fa

      due acquirenti ci sono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dattero - 2 mesi fa

        solo che x ora non molla.non c’e’ il nulla,non c’e’ il deserto dei tartari..

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy