Toro, la sfortuna non si placa: problemi muscolari per Obi e Ljajic

Toro, la sfortuna non si placa: problemi muscolari per Obi e Ljajic

I due giocatori non sono stati convocati per la sfida contro la Roma

di Redazione tvvarna

Non si placa la sfortuna in casa Toro. Oltre allo squalificato Burdisso e all’infortunato Bonifazi, infatti, non prenderanno parte alla gara contro la Roma anche Ljajic e Obi, fermatisi nella rifinitura. Il serbo, infatti, ha accusato un problema muscolare alla coscia sinistra, mentre il nigeriano si è fermato per un problema alla coscia destra. Entrambi risultano fuori dalla lista dei convocati (leggi qui).

15 Commenta qui
  1. Garnet Bull - 3 mesi fa

    Inutile dare la colpa a mazzarri che sta cercando almeno di migliorare la scarsa preparazione atletica fatta in estate! Come tutti sappiamo siamo la squadra che corre meno in serie a e se si alza leggermente l’intensità degli allenamenti i giocatori non ci stanno dietro.Ringraziamo il serbo che nonostante non sieda più sulla panchina ancora ci danneggia con i suoi strascichi…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco (Vita) - 3 mesi fa

    Ma con sta pagliacciata di Ljajic andiamo avanti ancora molto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gikappa67 - 3 mesi fa

    Obi ha problemi muscolari???Da non credere!!!! Non era mai successo………davvvero un anno sfortunato…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ciccio76 - 3 mesi fa

    Probabilmente anche i preparatori atletici di prima non è che fossero di qualità eccelsa se una settimana si è l’altra pure si sfasciano i giocatori. Mah !! …. che pensare , speriamo che almeno il prossimo campionato si faccia tesoro di tutti questi errori.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. prawn - 3 mesi fa

    Il lavoro di Mazzarri mi piace sempre di più, quelli da far fuori a giugno li fa fuori nelgli allenamenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alexku65 - 3 mesi fa

      Secondo ne non sei tanto distante dalla realtà. Così può dimostrare che non sono adatti al suo calcio totale. Per il momento vedo solo totale mediocrità più che calcio…ma dimenticavo. Non è tanto importante vincere quando uscire con un solo goal (massimo due) di passivo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rabbia granata - 3 mesi fa

    Ljajc non gioca mai obi è sempre rotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. morassut.maur_781 - 3 mesi fa

    Un po’ troppi gli infortuni muscolari, certo centra l’intensità degli allenamenti ma non solo. Faccio una scommessa:lo slavo non lo vedremo più in campo ma proprio più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rabbia granata - 3 mesi fa

    Ljajc non gioca mai obi è sempre rotto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rabbia granata - 3 mesi fa

    Ma quale sfortuna. Ljajc non gioca noi è sempre rotto semmai la sfiga è che donsah dormiva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. alexku65 - 3 mesi fa

    Scusate ma questa non e sfortuna. È l’intensità richiesta dal nuovo allenatore che “sa” di preparazione invece di quella “capra” di prima …. e fuori un altro….quanti sono fino ad ora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FanfaronDeMandrogne - 3 mesi fa

      Quello di prima non era un allenatore: era un bulletto di quartiere (serbo) che cercava rissa ogni domenica.

      Con i suoi collaboratori, con i giocatori, con i giornalisti….non importava…bastava che uscissero parole grosse ed eventualmente rissa…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. FanfaronDeMandrogne - 3 mesi fa

    Rosa ristretta….e Topo Gigio come preparatore atletico….!!! 😀 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. MAgo - 3 mesi fa

    Lasciamo perdere la sfortuna : i punti si fanno senza se e senza ma con le squadre alla portata e poi andiamo a giocarcela con quelle più forti. Mi sono stra-rotto di sentire che dopo aver fatto schifo come atteggiamento e quindi come punteggio (la relazione c’è quasi sempre) andremo a rifarci…
    Poi capitano gli infortuni e così ecco pronti gli alibi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniele abbiamo perso l'anima - 3 mesi fa

    Come entro qui non trovo che brutte notizie…
    Campionato da dimenticare. Speriamo almeno si lavori per l’anno prossimo in modo serio e possibilmente ambizioso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy