Toro, i 6 peggiori acquisti a gennaio: da Coco e Barreto, fino a Carlao

Toro, i 6 peggiori acquisti a gennaio: da Coco e Barreto, fino a Carlao

I flop / Carlao e Iturbe sono solo gli ultimi della lista. Dall’arrivo di Coco a gennaio 2007 a quello di Barreto nel 2013…

di Redazione tvvarna

REMACLE

Dal 2013 in poi, ecco altri acquisti davvero poco esaltanti come quelli di Menga, Kabasele, Vesovic o di Gonzalez, fino ad arrivare alla sessione di mercato 2017, ovvero quella di un anno fa. Molti di voi si ricorderanno il titolo di qualche giornale: “Il Toro ha preso il suo Witsel”. Bene: quel Witsel rispondeva al nome di Martin Remacle. Il giovane centrocampista classe ’97 arriva dallo Standard Liegi per la Primavera, ma viene presentato dalla società granata come “futuro” della prima squadra. Prima squadra che vedrà solo qualche volta in allenamento, mentre con la Primavera disputerà poche partite – e neanche troppo esaltanti.

14 Commenta qui
  1. torojl - 5 mesi fa

    Carlao è stato molto deriso, ma non è stato malaccio. Certo, da noi ha avuto poche occasioni e alcune le ha sbagliate, ma è un buon giocatore, ha giocato contro il Real e il Dortmund e non ha mica sfigurato in Champions…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. KanYasuda - 5 mesi fa

    Vesovic non era malaccio, in quello due o tre partite che giocò, non aveva sfigurato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13725575 - 5 mesi fa

    altri tempi
    altra mentalità!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leo - 5 mesi fa

    Se il senso dell’articolo è “meglio non comprare nulla a gennaio”, va rispedito al mittente. Molte squadre a gennaio hanno fatto buoni acquisti, alcune volte determinanti. Il problema non è gennaio o luglio, il problema è comprare bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. granata70 - 5 mesi fa

    Carlao seppur non all’altezza non ha avuto a parer mio un impatto così negativo, certo meglio bovo. Molto peggio di lui ajeti, improponibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Daniele abbiamo perso l'anima - 5 mesi fa

    Ma il floppone della nostra storia per me resta FRANCO RAMALLO, preso da Mazzola e pagato come un fenomeno si riveló una pippa clamorosa…eh quanti ricordi negli ultimi 20 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. undici - 5 mesi fa

      Pensare che ora gioca nella Juventu…d maglia n 24.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio sala 68 - 5 mesi fa

      Edu Marangon lo ricordi? Il calciatore più lento del mondo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Frank Toro - 5 mesi fa

    Il gemello era Floro Flores molto meno quotato nell’arezzo ma molto più caldo in zona goal in tutte le squadre in cui giocò…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Frank Toro - 5 mesi fa

    Redazione…
    Non sono sicuro che fosse un acquisto di gennaio ma tra i flop: il mio più grande rammarico è stato per un giocatore che in B con l’Arezzo faceva faville col suo gemello del goal…
    Elvis Abbruscato ! Tanto impegno e lotta ma scarso sotto porta! Il suo gemello invece proseguì con una carriera di medio livello a suon di goal…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Asterix48 - 5 mesi fa

    Dietro l’acquisto di pippe clamorose, volute soprattutto dall’allenatore di turno, sono sempre più convinto che ci siano interessi economici del mister, non si spiega altrimenti con la sola necessità di circondarsi di fedelissimi, magari mi sbaglio ma come diceva quello là a pensar male si fa peccato ma spesso s’indovina :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. maraton - 5 mesi fa

    @redazione:
    grazie per rigirare il coltello nella piaga 😉
    dopo quest’articolo sono molto più tranquillo per questo mercato di gennaio :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Gud_74 - 5 mesi fa

    serviva per il 4-2-4 di Ventura hahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. FaustoGranata - 5 mesi fa

    il più grande acquisto ancora rimpianto… Barreto , ci sono stati dietro 1 anno e mezzo per una mega pippa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy