La panchina del Torino: Mazzarri firma e dirige il primo allenamento

La panchina del Torino: Mazzarri firma e dirige il primo allenamento

Il club granata ha già individuato il successore del serbo: si aspetta solo la fumata bianca per Mazzarri

di Redazione tvvarna

Il Torino pensa al dopo Mihajlovic. Il tecnico è finito nella bufera dopo la sconfitta di ieri in Coppa Italia contro la Juventus. In attesa dell’esonero ufficiale, la società granata è già in cerca di un sostituto, segui live con noi l’evolversi della situazione.

14.55 – Petrachi e Mazzarri lasciano la sede: i video esclusivi.

14.50 – Ora è ufficiale: Walter Mazzarri è il nuovo allenatore del Torino! Il tecnico toscano a breve lascerà la sede granata e raggiungerà il Filadelfia.

14.45 – L’ufficialità arriverà a momenti: Mazzarri sta per firmare il suo nuovo contratto. Dirigerà l’allenamento del pomeriggio.

14.20 – Intanto altri giocatori del Torino hanno raggiunto Mihajlovic per salutarlo. Pochi istanti fa è stato il turno di De Silvestri.

14.05 – Manca poco! Mazzarri è in sede per firmare. L’allenatore toscano dovrebbe dirigere la seduta pomeridiana.

14.00 – Ormai è solo questione di tempo. Nei prossimi minuti Mazzarri firmerà il suo nuovo contratto con il Torino. Si aspetta la fumata bianca.

13.52 – C’è Barile al posto di Cairo in Lega per l’assemblea. Lo stesso Barile ha comunicato che Cairo non passerà in Lega.

13.50 – Situazione in continua evoluzione: c’è l’accordo di massima con Mazzarri, il Torino ora tratta la buonuscita con il Watford.

13.40 – Lombardo lascia il Filadelfia. Si aspetta la fumata bianca decisiva per Mazzarri.

13.30 – Comi e Lombardo sono al Filadelfia. Il vice di Mihajlovic sceglie di non parlare alle telecamere.

13.00 – Il Torino, come da programma, svolgerà l’allenamento odierno. Non sarà Coppitelli a dirigere la seduta, si aspetta Mazzarri.

12.50Mazzarri e il Torino limano gli ultimi dettagli. Secondo quanto riportato da Gazzetta dello Sport infatti, il tecnico di San Vincenzo avrebbe raggiunto il capoluogo piemontese per discutere con la società di Urbano Cairo. Entro oggi è attesa l’ufficialità. Mazzarri avrà a disposizione il suo staff: porterà con sé Frustalupi (vice), Pondrelli (preparatore) e Nitti (tuttofare).

12.15 – Proseguono i contatti con Walter Mazzarri. Si lavora ad un accordo pluriennale.

12.00 – Renato Baldi arriva all’Hotel Principi di Piemonte, dove soggiorna l’ormai ex tecnico del Torino. L’immagine esclusiva.

11.50 – Ufficiale: Mihajlovic non è più l’allenatore del Torino. La società granata lo ha reso noto tramite un comunicato ufficiale (LEGGI QUI).

11.45 – Intanto alcuni collaboratori di Mihajlovic hanno lasciato il Filadelfia in macchina. Si tratta di Baldi (collaboratore tecnico) e Lamberti (match-analyst).

11.40 – Intanto, il sostegno a Mihajlovic arriva dalla sua famiglia. Sua figlia Virginia ha postato una foto sul proprio account Instagram (LEGGI QUI).

10.20 – I primi rumors parlerebbero di una buonuscita e un contratto pluriennale per Mazzarri.

9.00 – In mattinata inoltre, l’ex Napoli avrebbe avuto un colloquio con Cairo in persona nella sede milanese dell’imprenditore alessandrino. Le sensazioni sono positive e sembrerebbe che, in attesa della risoluzione contrattuale con il Watford, Mazzarri abbia detto un primo “sì” al Torino.

8.30 –  L’allenatore toscano ha ancora un anno di contratto con il Watford, ma sarebbe già stato contattato da Gianluca Petrachi per provare a raggiungere un accordo di massima.

8.15 – Secondo le ultime indiscrezioni, il nome scelto dalla dirigenza di Cairo sarebbe quello di Walter Mazzarri.

8.00 – Non c’è un attimo di tregua in casa Torino. In attesa dell’ufficialità dell’esonero di Sinisa Mihajlovic, il club granata è già in cerca del suo successore.

212 Commenta qui
  1. CHC Bull - 7 mesi fa

    Se faccio dietrologia vedo nell’ingaggio di Mazzarri non una scelta tecnica ma prettamente economica. Intendo dire che Mazzarri è forse l’unico allenatore che è riuscito a sfruttare veramente tutte le doti tecniche di Niang al punto che al Watford era diventato l’idolo della tifoseria. Quindi dietro alla scelta di Mazzarri ci potrebbe essere la preoccupazione del Pres di provare a salvaguardare il suo più importante investimento economico al momento dilapidato da Miha.
    Ovviamente non penso così male da credere veramente che il presente e forse il prossimo futuro del Toro siano sotto ipoteca di Niang, ma ad ogni buon conto come diceva Andreotti “a pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      mah. io mi auguro che petrachi stia lavorando sotto traccia….a giugno lo voleva il cska a tutti i costi.
      provare a offrirlo anche perdendoci qualcosa sarebbe l’affare del secolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pazko - 7 mesi fa

    Vediamo subito sabato come li mette in campo con il Bologna, spero meglio di Miha, almeno con un compito è una zona ben precisa per ciascun giocatore, e non in campo ognuno per suo conto a correre sempre dietro al pallone, sfiancandosi in 45 minuti. Inoltre vedremo che mercato farà Cairo e se accontenterà le sue richieste ( sennò non avrebbe firmato, penso). Abbiamo ancora 19 giornate e tanti tanti punti da fare ….. o da perdere. Comunque io sono per sostenere al massimo, anche se non partisse benissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Viamiha - 7 mesi fa

    mi raccomando domenica cominciamo subito a spalare merda alle prime difficoltà. me li vedo già i commenti dei fenomeni da baraccone. io da questo campionato mi aspetto solo una ricostruzione lenta che porti la squadra a lottare l’anno prossimo. ci vorranno mesi per riparare i danni fatti dal genio di novisad.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leo - 7 mesi fa

    Come ho già scritto in un precedente post, Mazzarri è un fissato degli esterni e preferisce sempre il 3-5-2. Avremo forse un problema a destra, poiché IAGO non è propriamente un esterno-cursore? In più la ns difesa è ormai tarata sul gioco a zona a 4. Mazzarri spesso ha preferito la difesa a 3. Comunque non abbiamo nulla da perdere, ormai la stagione è compromessa…
    Se dovesse proprio andare male, beh vuol dire che a giugno farà le valigie anche lui. Altrimenti sarà confermato. Come tentativo è senza dubbio valido. Da parte della società mi sembra una scelta migliore della “soluzione ponte”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leo - 7 mesi fa

      Se è vero quello che ho scritto probabilmente chiederà a gennaio un esterno destro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viamiha - 7 mesi fa

        fossi cairo andrei a genova mi porto de silvestri niang e soldi per laxalt.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Viamiha - 7 mesi fa

      si ma ansaldi e barreca prima o poi torneranno, non è che sono in fin di vita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. brusbi - 7 mesi fa

    Io avrei preferito Juric, uomo di idee e quindi più adatto per soluzioni provvisorie (e poi si vedrà in estate), ma non antepongo pregiudizi su Mazzarri, sebbene l’idea di tornare alla difesa a tre non mi garbi molto.
    In ogni caso vedremo dalla prima formazione che metterà in campo con il Bologna, quali sono le strategie societarie che stanno dietro a questa decisione che reputo meditata.
    Pur con l’infermeria piena, le poche scelte che restano da fare possono fornire indizi chiari.
    Vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      juric? ma per carità di dio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro_Malaga - 7 mesi fa

    E’ una bella NOTIZIA! Ormai il rapporto era bruciato, non c’era gioco e tutti iniziavano ad essere sfiduciati! All’inizio ho difeso Sinisa (anno scorso), poi quest’anno vedendo alcune partite del Toro mi sono convinto fosse meglio se ne andasse (zero gioco)… Mazzarri ha un bel curriculum! Non capisco chi gia’ sta criticando, temo gia’dopo la partita col Bologna ci saranno i menagrami che inizieranno a rompere i…

    Il problema e’ che il modulo e’ totalmente diverso: altro che 2 mezzepunte, qui servono i terzini. Poi sto NIANG (lo ha gia’ allenato al Watford) poteva accompagnare Sinisa, e’ stato il bidone decisivo (15-20 ml!). Va be’ ottimo sia gia’ qui, si rende conto dei giocatori che ha a disposizione e inizieranno a pensare al mercato.

    E’ UNA BELLA NOTIZIA, NON INIZIAMO GIA’ A CRITICARE….FORZA TORO SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paolino - 7 mesi fa

      Cerchiamo di avere fiducia!!! Se questa scelta fosse avvenuta ad agosto anche con questa rosa costruita per questo “assurdo” modulo con 4 punte stile Maifredi, avremmo circa 10 punti in più… Considerando che probabilmente Benassi era ancora con noi… Mazzarri non ha mai fallito se andiamo a vedere neppure all’Inter… Lasciamolo lavorare!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

    Che bello veder Walterone lasciare la sede sulla Stilo! Credetemi quando vi dico che questa è la svolta! Il mio amico forecroft vi ha già anticipato qualcosa, la Juve diventerà una babele dove non ci saranno due giocatori che parlano la stessa lingua e i top player saranno ceduti e i fondi ottenuti dilapidati in giocatori sconosciuti del terzo mondo calcistico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forecroft218_959 - 7 mesi fa

      Allora, ormai ne sono certo, queste le prime mosse, considerando il valore su football manager dei nostri:
      – milinkovic savic titolare e tiratore di punizioni (15 di valore) se non c’è lyaijc (15 anche lui)
      – difesa a 3 basata su molinaro (17 posizione e contrasti), desilvestri e lyanco che saltano di testa
      – centrocampo variabile da 4 a 5 basato su valdifiori (probabile ritorno di lukic)
      – attacco sulle spalle di niang (non ha tanta finalizzazione ma in prospettiva è il migliore) e boye
      Voglio proprio vedere il bologna come si difenderà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. VG - 7 mesi fa

    Come finisce si racconta, l’importante è avere fatto fessi e contenti i denigratori di Sinisa e i leccaculo di braccino. Scommettiamo che cambierà un cazzo? Ah ma molti intenditori di calcio dei miei zebedei sostengono che abbiamo una rosa MAGNIFICA! Povero Toro, la tifoseria che avevi dove è finita?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      invece di sparare minchiate lascia stare ci ritroviamo qua fra un mese e ne riparliamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Viamiha - 7 mesi fa

      purtroppo è difficile scommettere con te, considerando che se arriveranno i successi scomparirai come i vari davvvviddee69 duklow etc.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. VG - 7 mesi fa

        Io ci sono stato e ci sarò sempre, anche con i successi che se ben ricordo mancano dai tempi di Amsterdam, ma gli elementi come te manco li considero, sei solo un saccente convinto di avere chissà quali verità o più semplicemente in malafede che difendi braccino.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Viamiha - 7 mesi fa

          io non difendo nessuno…parlano i fatti. tu vivi in un mondo di fiabe. borsino ai tempi di oggi farebbe gli stessi risultati.
          dire che quest’anno cairo non ha investito è un menzogna. PUNTO.
          scommetto che a giugno parlavi di vendita di tutti i big incluso belotti.
          sei una persona in malafede che vive negli anni 50. nemmeno ai tempi di cimminelli si leggevano attacchi alla società di questo tipo.

          quest’anno le colpe sono solamente dell’allenatore che , a detta sua, è stato accontentato al 1000 per mille.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Viamiha - 7 mesi fa

          la differenza che io gioivo se miha vinceva tu se mazzarri vince farai il funerale. tifi contro ormai per spalare sulla società . tifosi a perdere…speriamo di perderne tanti come te.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mario66 - 7 mesi fa

    Come ho già detto preferivo una soluzione ponte perché considero l’anno calcistico ormai buttato. È andata diversamente e debbo dire che Mazzarri non mi entusiasma più di tanto anche se lo considero 20 volte superiore a Mihajlovic (in realtà ci vuole poco). In ogni caso sempre FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13717641 - 7 mesi fa

    Come mai molti fratelli tifosi ce l’hanno con Mazzarri? Dal suo curriculum trovo infondate certe lamentele.. qualcuno può spiegarmi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      son gli ultimi giapponesi di miha. incompetenti e falsi come lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Viamiha - 7 mesi fa

    un altro investimento da una 15 di milioni in tre anni…ma la società non investe…solo valenze…buaaaaaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. microbios - 7 mesi fa

    Speravo in Nicola: sarebbe stata una scommessa, ma parecchio suggestiva.
    Mazzarri ha un curriculum da allenatore di categoria superiore, mi auguro solo sia un allenatore flessibile, non uno di quelli che hanno in testa un solo modulo di gioco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 mesi fa

      Nooon puooooo da regolamento, a meno che non facevano traghetattore + Nicola a giugno

      ma mazzarri che ha che non va? ha vinto una coppa italia col napoli, ha giocato in EL

      mai cuntent

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. microbios - 7 mesi fa

        Io niente, mazzarri mi va bene, basta che non sia rigido e sappia adattare il modulo ai giocatore che ha.
        Del regolamento non sapevo, chiedo venia.
        Nicola era un nome dettato dal cuore, ma ammetto che mazzarri, almeno in teoria dà più garanzie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lutherblisset - 7 mesi fa

    L’eredità che ci lascia Miha è a dir poco devastante: giocatori svenduti perchè non facevano parte del “progetto”, altri accantonati senza motivo…ed infine i soliti figliastri voluti ad ogni costo, pagati profumatamente e fatti giocare sempre e comunque… a questo proposito mi auguro che sia la prima e l’ultima volta che la società (…anch’essa pesantemente colpevole…) si faccia coglionare dal tecnico del momento per acquistare presunti fenomeni che spesso si rivelano bidoni. Questo secondo me è l’aspetto più preoccupante…abbiamo perso due anni inutilmente e regredito tecnicamente e tatticamente in maniera paurosa. Però ,nel calcio come nella vita, bisogna sempre guardare avanti con un minimo di ottimismo…Certo sarà difficile ricostruir su macerie…Un sincero in bocca al lupo a chi arriva, sperando che ci risparmi la solita retorica su gli Invincibili con relativo pellegrinaggio a Superga con corona di fiori incorporata, il gin tonic allo Sweet, la sciarpa bianco-granata sotto il cappotto di chashmere e altre baracconate da circo assortite…non pretendo molto, voglio solo un allenatore serio che lavori e parli poco…è una Società di pari livello, che alzi la voce quando serve e sempre rispettosa dell’unico patrimonio che ha: i suoi tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      concordo baraccone per baracconi che ancora non mollano l’osso qua dentro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. luna - 7 mesi fa

    L’errore è stato commesso nell rimandare fino ad oggi la decisione di esonerare Mihajlovic, ma ora che le cose son fatte non incominciamo a criticare ancora prima che si inizi.
    Io non mi permetto di sparare su Mazzarri perché non ho motivo di farlo, comunque vada dove lo potevano prendere un allenatore a gennaio bravo e disposto a metterci la faccia, un po’ di umiltà non guasta. A giugno se Mazzarri non dovesse dimostrarsi adeguato si cercherà un altro sempre che sia disposto a venire ad allenare il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Esempretoro - 7 mesi fa

      Mi spiace dover puntualizzare,ma il Walter ha ottenuto un contratto fino al 2020…anche perché col Watford era comunque “coperto”fino al 2019.
      Propongo a tutti di piantarla con polemiche su Miha e società, torniamo a sperare di recuperare un po’ di coesione e facciamo i tifosi,in fondo non dovrebbe essere complicato.
      Coraggio,compagni di Toro,diamo il meglio sperando che i nostri ragazzi facciano lo stesso. FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Malones - 7 mesi fa

    Pazzesco di

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. steacs - 7 mesi fa

    14.20 – Intanto altri giocatori del Torino hanno raggiunto Mihajlovic per salutarlo. Pochi istanti fa è stato il turno di De Silvestri

    Speriamo ci sia posto in macchina e vadano via insieme, almeno che si scambino i numeri per una nuova e proficua collaborazione futura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Paolo71 - 7 mesi fa

    1) Gioco di squadra e schemi inesistenti, il piu’ delle volte i giocatori anche a centrocampo debbono tentare dribbling
    2) Staff sovradimensionato con 10 ruoli, nonostante questo caterve di infortuni
    3) Rosa mantenuta quasi in toto rispetto allo scorso anno
    4)Atteggiamenti paraculi e non protettivi dei giocatori
    5)Corsa e reattivita’ ai minimi storici

    ADDIO miha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. FVCG'59 - 7 mesi fa

    Chiunque venga, deve avere il coraggio e la personalità di fare tabula rasa delle gerarchie, dei presunti titolari e dei ruoli: purtroppo, questo è un Toro completamente da ricostruire ma solo sul duro lavoro e impegno di tutti. Solo chi lo merita veramente deve giocare e spero si inizi a vedere una squadra, un’anima, un gioco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. torinodasognare - 7 mesi fa

    Sono d’accordo con Vit71.
    Ma ormai non mi stupisco più di nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13717641 - 7 mesi fa

    qualcuno può spiegarmi come mai molti tifosi ce l’hanno con Mazzarri? io documentandomi sulla sua carriera non riesco a capire il motivo dei commenti negativi nei suoi confronti, qualcuno può informarmi al riguardo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. rosario.pac_175 - 7 mesi fa

    io sono di reggio calabria e ricordo bene mazzarri non fece male anzi pero’ il calcio adesso e’ molto diverso incrociamo le dita e auguri mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Vit71 - 7 mesi fa

    Saremo tutti contenti con l’anti calcio per eccellenza… tutti dietro e qualche punto in più!
    Per la felicità di tutti….
    Siamo ridicoli… società ridicola…
    Aspettare fine anno e scegliere l’allenatore, noooo???
    Prendiamo questo uscito direttamente dagli anni 80… il nuovo Trap ma fuori epoca!!!!!
    Io smetto con il calcio fino a fine contratto di questo scemo!
    Buon campionato e ricchi successi!!!!
    Scandalosi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      VIT71
      Appendi pure la sciarpa al chiodo..e se ti riesce pure la tastiera
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ribaldo - 7 mesi fa

      noooo se tu smetti con il calcio come facciamo…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. rosario.pac_895 - 7 mesi fa

    speriamo bene auguri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. dukow79 - 7 mesi fa

    “Strana storia quella del Torino fc, con un presidente che non investe ma pretende i risultati di quelli che investono”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 7 mesi fa

      Bella questa!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. steacs - 7 mesi fa

      Noi tifosi pretendiamo, a lui va bene così, ha la visibilità che non aveva 12 anni fa e può fare gli affari che gli interessano e per fare ciò evita di pestare i piedi sbagliati, ecco perché oggi anziché andare in lega a minacciare il ritiro della squadra per quello che è successo con il VAR (quello che chiunque punti a vincere qualcosa farebbe, se non altro per un minimo di orgoglio) distoglie l’opinione pubblica con il cambio del Mister, nulla da dire, sa quel che fa, l’episodio di ieri è già dimenticato, come pochi derby fa quando ci si scambiava le magliette e sorrisi, se avevo i telefonini si facevano pure i selfie insieme! No Hope

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dukow79 - 7 mesi fa

        È lui che ha dichiarato a inizio campionato di avere una rosa da europa league mica i tifosi. Come diceva anni fa su toro.it l’utente Lovi, Ventura era l’unico e migliore allenatore possibile per Cairo, perchè faceva con quel che aveva e non rompeva le palle. Poi però abbiamo visto tutti quello che ha fatto con l’Italia. A Cairo frega un cazzo del toro e voi lo difendete pure…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Viamiha - 7 mesi fa

          lo ha dichiarato miha in primis. capra.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ribaldo - 7 mesi fa

      l’atalanta quanto ha investito negli ultimi due anni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dukow79 - 7 mesi fa

        Ilicic noi col cavolo che sia riusciti a prenderlo, per non parlare di Kurtic. Una primavera che produce giocatori come Caldara possiamo solo sognarcela. Percassi ha comprato lo stadio, Cairo ha messo mal volentieri un milione per ricostruire il Filadelfia. Fai un pò te…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. microbios - 7 mesi fa

          Al momento il nostro settore giovanile non ha molto da invidiare a quello dell’atalanta. Capisco le critiche, ma sparare nel mucchio non mi sembra corretto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Viamiha - 7 mesi fa

            spara solo cazzate. poveraccio ultimo giapponese di mila

            Mi piace Non mi piace
        2. Viamiha - 7 mesi fa

          ilicic kurtic..ahahahah fate ridere……
          ilicic ha firenze faceva cacare giocava una partita ogni sette come lihaic….ilicic non è stato preso perchè il serbo volva un serbo non uno sloveno.
          kurtic da noi ha giocato onestamente. si è ricaricato a bergamo.

          facile parlare di giocatori dell’Atlanta dopo la cura gasperini…facile. non arrivate neppure a capire che questi rendo no grazie a gasperini.
          il buon KESSIE pagato 35 milioni dal milan sta facendo ridere lontano da bergamo.
          i giocatori buoni li produce anche il toro ma miha non li fa giocare vedasi bonifazi e edera…non a caso negli ultimi anni abbiamo vinto di già della dea nel settore giovanile.

          facile dire non abbiamo petagna….chi era petagna due anni fa? e tolti? berisha, spinazzola?
          andatevi a vedere le carriere dei suddetti prima di gasperini.
          potevamo prendere zapata ha voluto niang…che colpa ne ha cairo?

          poveretto con sto post sei sceso ad un livello infimo…

          tra l’latro monete ingaggi dea 25 noi 45.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Viamiha - 7 mesi fa

          ilicic?

          ahahaha…pagato 5,5 e triennale da 1,2…

          lihahic oltre i 9 e contratto da 1,5….

          secondo t non abbiamo preso ilici per motivi economici?
          ti ripeto si fosse presentato cairo due ani fa con petagna punta, uno che faceva panca all’Ascoli fra un po’ ci sarebbero stati i suicidi di massa.
          facile parlare della dea guidata da un grande allenatore che ha rivalutato tutti, incluso ilici che a firenze faceva ridere, non a caso un talento del genere venduto per soli 5,5 milioni, facile.
          forse se arrivassi a capire che i nostri non rendono perchè avevamo una capra in panchina.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. magnetic00 - 7 mesi fa

        e la samp, la lazio, la fiorentina ??

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Viamiha - 7 mesi fa

          ma lasciali parlare…il toro è la squadra dopo le grandi che ha alzato di più il monte ingaggi…qua pensano che cairo si stia arricchendo col toro. ma roba da matti. secondo loro i 20 milioni in più o meno di monte ingaggi da dove arrivano? grazie alle valenze. grazie alle valenze possiamo dare al gallo 3 milioni all’anno e non farlo partire.
          fanno ridere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. maraton - 7 mesi fa

    comunque questo esonero è una sconfitta per tutti:
    1) per la società che ha toppato il tecnico che doveva far fare il salto di qualità alla squadra.
    2) per i giocatori, che hanno dimostrato di che pasta sono fatti,
    3) per sinisa che ci ha sempre creduto, ma senza riuscire a plasmare la squadra a sua immagine.
    gli unici senza colpe sono solo i tifosi che sempre e comunque ci credono e masticano amaro.
    personalmente mazzarri mi piace, poi logicamente non è la fata turchina, quindi la bacchetta magica non ce l’ha. spero solo che con il lavoro possa recuperare posizioni e dignità in questo campionato.
    per il futuro la difesa a 3 l’abbiamo già: bonifazi – n’koulou – lyanco
    centrocampo ansaldi – obi – rincon – ljajić – barreca
    attacco falque e belotti
    con niang e baselli che possono essere le riserve di iago e del talento serbo quando non in giornata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maraton - 7 mesi fa

      ps.: leggo di ben TRE collaboratori che arriverebbero con mazzarri. ma siamo sicuri che bastino? come fà a tenere tutto sotto controllo? chi gli spiega i cambi? chi dirige gli allenamenti? solita scelta di braccino al risparmio 😉 (volutamente ironico)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pino.maiuli_896 - 7 mesi fa

        “fa” si scrive senza accento….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 7 mesi fa

        Gli altri allenatori quanti collaboratori hanno?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

    Confermate le mie indiscrezioni: ho appena sentito il mio amico e Walter è appena passato a chiedergli la macchina. La Stilo farà parte dello staff tecnico. Da limare solo alcuni dettagli tipo chi si occuperà dei tagliandi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forecroft218_959 - 7 mesi fa

      credo che il tuo amico gli abbia anche dato dei consigli su alcuni giocatori di prospettiva visti su FM ma in modalità scout (quella seria). Speriamo il buon Mazzarri li possa seguire (si parla di un paio di brasiliani e qualche giovane svedese che rimarchi la strada battuta a suo tempo da Edman e Lantz). Ogni volta che però perdeva una partita usciva e ricaricava fino a quando non vinceva. A volte diventava anche manager di squadre per vendersi a 0 dei giocatori…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

        Non posso dire tutto ma credo che il progetto sia questo: farsi assumere dalle squadre di cui si vogliono i giocatori grazie al suo curriculum ed intavolare la trattativa con la Stilo. Multare senza motivo i giocatori perché siano insoddisfatti e chiedano la cessione al Toro. Tac.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. forecroft218_959 - 7 mesi fa

          capito.. però credo che il progetto sia più vasto e comprenda anche l’acquisizione da parte dei gobbi di giocatori di ogni parte del mondo trovando i fondi dopo aver ceduto i top. Credo centri qualcosa anche un pesce che si accascia ma non ne sono sicuro.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. user-13722867 - 7 mesi fa

    tutto condivisibile …ma l arbitro del derby di campionato no era doveri se non sbaglio era irrati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-13691363 - 7 mesi fa

    Lo penso da stamattina, se riusciamo a tenere Lombardo che conosce i ragazzi a memoria fino al Bologna come allenatore facciamo una grandissima cosa, poi arriva Mazzarri che avrà 15 giorni per far capire ai giocatori le sue idee. Questa sarebbe la miglior soluzione, in alternativa Coppitelli in panchina a Bologna, no di certo Mazzarri che secondo me non conosce nemmeno la rosa del toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Viamiha - 7 mesi fa

    Ieri al netto dei singoli che ci sta la
    Differenza la
    Juve si muoveva come un orologio svizzero la
    Nostra come un armata brancaleone. La società non c’entra un cazzo. Altrimenti l’atalanta a napoli avrebbe preso 5 scoppole. L’atalanta ha fatto il doppio delle valenze vendendo molto
    Di piu e comprando gente come petagna che giocava nell’ascoli.

    La samp
    Ha venduto tutti a hiugno eppure
    È davanti a noi. Ludinese idem.

    Se non capite la
    Mediocrità di questo mister cambiate sport.
    La società è vittima come noindell’incapacità mai vista di questo ometto.

    Ieri sera sembrava di vedere la
    Nazional cantanti.
    Baselli era un signor giocatore fa cagare. In 18 partite avrà titato in porta due volte.
    E qui si critica mazzarri? Ma pure eugenio fascetti minandrebbe bene oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wToro - 7 mesi fa

      concordo 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 7 mesi fa

      Impeccabile. Totalmente d’accordo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. magnetic00 - 7 mesi fa

      Esatto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 7 mesi fa

      Adesso vedremo se basterà il cambio di guida tecnica per ottenere i risultati, magari Cairo comprerà qualcuno. Personalmente anche se lo auspico non cambierà molto, ne in termini di giocatori ne nei risultati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viamiha - 7 mesi fa

        sarà dura discutere nel caso perchè come al solito sparirai assieme agli altri mihamen.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. kurtmanso_787 - 7 mesi fa

    Beh…son proprio curioso di vedere se Mazzarri continuerà ad adottare il suo amato 3-5-2. Se così fosse (e penso proprio di sì, dato che è il suo credo) immagino: SIRIGU; N’KOULOU, BURDISSO, MORETTI; DE SILVESTRI, RINCON, BASELLI, OBI, MOLINARO; NIANG, IAGO FALQUE.
    Col rientro del Gallo finalmente vedremmo il Gallo affincato a Niang, ma…e di tutti gli esterni d’attacco che abbiamo che ne facciamo? Iago? Berenguer? Edera? Per non parlare di Ljajic e/o di Iago Falque che faticheranno a trovare spazio nel 3-5-2. Ma, soprattutto, chi saranno i 2 esterni di spinta e corsa? Con l’infortunio di Ansaldi e Barreca abbiamo Molinaro e De Silvestri che sono già alla canna del gas…e qui gli si chiederà di coprire TUTTA la fascia. Potremmo riutilizzare Berenguer dato che conosce già il ruolo? Sì, ok, ma bisogna intervenire sul mercato. Concludo dicendo che il Baselli visto ieri sera…mi ha fatto salire un nervoso spaventoso. Sguardo spento, cadaverico, a ciondolare nel campo causando (non solo per sua sfortuna, ma anche per mancanza di cattiveria nel primo e reattività nel secondo) i 2 goal gobbi (e lasciamo perdere il fatto che il secondo andasse annullato, perchè se ripenso a quel fallo non fischiato ed alla Var guardata evidentemente ad occhi chiusi…ho istinti omicidi. Sinisa mi stava simpatico…col suo modo di fare; ma andava dato uno scossone all’ambiente. Concordo. Facciamo solo ben, ben attenzione a non cadere dalla padella alla brace che il passo è breve…
    F.V.C.G.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      La rosa del toro offre
      Alternative per vari ruoli. Secondo me faremo il 3412. Con lihaic dietro lempuntw.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bizzo23_ - 7 mesi fa

      Sono daccordo con te dovevamo tenere sinisa fino a giugno per poi prendere uno serio.
      Poi con mazzarri perdiamo degli esterni molto forti come iago ed edera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Filadelfia - 7 mesi fa

        Ma di disastri non ne ha fatti abbastanza? Qui si scivola nell’autolesionismo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. wToro - 7 mesi fa

      A fianco a Belotti ci puo giocare benissimo Ljajic come seconda punta o anche Iago, a Niang un bel calcio in culo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viamiha - 7 mesi fa

        Boye belotti sarebbero perfetti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. prawn - 7 mesi fa

    “io gioco per vincere”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. prawn - 7 mesi fa

    Mazzarri avrà a disposizione il suo staff: porterà con sé Frustalupi (vice), Pondrelli (preparatore) e Nitti (tuttofare)

    ahhaha grande, ha un tuttofare, inculat ai 10 cazzeggiatori del serbo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wToro - 7 mesi fa

      Visti alcuni elementi giocare ieri sarebbe meglio un frustapecore :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Frustalupi lo mettiamo in campo contro la Roma.
      Ps. Non sono mai riuscito a trovarlo nelle figurine panini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wToro - 7 mesi fa

        verissimo…le figurine panini…bei tempi..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. user-13687521 - 7 mesi fa

    Per me gli costata cara la sfuriata al arbitro
    Quello è stato l episodio che ha fatto traboccare il vaso
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. wToro - 7 mesi fa

    Il Frustalupi me lo ricordo visto il nome particolare quand’ero bambino piccolo e guardavo le partite sulla RAI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      Ansaldi e barteca torneranno onhannopensa che da bambino undicenne mi lottai una bella morosa con lui al mare…. purtroppo la spunto lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

    Vincolarsi con Mazzarri per 2 anni e pagargli la buona uscita per liberarsi dal Watford è l’ennesimo errore societario.
    Inseguire giocatori e allenatori mezzo falliti, per giunta pagandoli caramente non è la strada giusta per rimediare agli errori fatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      A posto, facci sapere quale ingaggio e quale lunghezza del contratto erano giusti. Tienici aggiornati!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

        Semplicemente non è giusto un Mazzarri, basta vedere il disastro al Watford per comprendere che non è l’uomo giusto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 7 mesi fa

          Anche Ancelotti è stato esonerato ed al suo posto è tornato Heynckes che sta facendo meglio. Significa che è decotto?

          Mazzarri al watford ha fatto un anno e ad una giornata dal termine del campionato, ottenuta la salvezza, viene esonerato per problemi con lo spogliatoio e con la lingua (lo scrivono i talboid inglesi).
          Significa che è decotto?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

        Per di più sembra cotto e in fase declinante

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Bizzo23_ - 7 mesi fa

    Peccato perche quest anno i giocatori c erano purtroppo no l allenatore.
    Comunque l ingaggio di mazzarri secondo me é il segno che gasperini a giugno non sarebbe venuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wToro - 7 mesi fa

      Concordo daltraparte l’Atalanta ad oggi ha dimostrato di avere un progetto più serio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Athletic - 7 mesi fa

    Umanamente mi dispiace per Miha, avrei voluto avesse avuto successo, e con lui il Toro. Detto questo, perchè come ho sempre detto non ce l’ho mai avuta con lui come persona, la decisione era inevitabile, purtroppo è arrivata tardi e sicuramente poteva essere presa in momenti migliori. Riguardo il nuovo allenatore, credo che Nicola, non so bene per quali motivi, non possa essere ingaggiato al momento, si poteva prendere Reja come traghettatore, oppure Guidolin o Mazzarri, i nomi sono questi. Guidolin nel suo ultimo incarico ha lasciato perchè non riusciva a reggere la pressione, e sempre se non sbaglio, era a Udine … figurarsi quì a Torino. Per cui la scelta più sensata è quella di prendere Mazzarri, in particolare se non si vuole solo un traghettatore, ma si nutre ancora qualche speranza per puntare all’obiettivo di inizio stagione. Qualsiasi allenatore arrivi, spero che possa fare bene e far rendere al meglio i giocatori che abbiamo. E sarebbe anche il caso che per una volta, il mercato di riparazione, servisse davvero a qualcosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 7 mesi fa

      Nicola non può essere ingaggiato perché allenava nella stessa serie, semplice.

      Mazzarri è quello che al contrario di Miha che dava la colpa ai giocatori, da la colpa alle condizioni atmosferiche, ma magari è migliorato stando fermo e riflettendo, anche se dubito, fa parte dalla nutrita schiera di Tecnici toscani che pensano di essere simpatici (anche se con uno almeno un Mondiale lo abbiamo vinto).

      Forse tra quelli a spasso vedrei meglio Prandelli, uno che sa coltivare i giovani, un altro che ha bisogno di scommesse come la nostra per ridare un senso alla carriera, però poi chissà, ci consola che chiunque arrivi non penso possa fare peggio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Athletic - 7 mesi fa

        Vero, non ci avevo pensato …. Prandelli mi piace, anche lui però non so se abbia voglia di rimettersi in gioco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

    Direi di aspettare il nome del nuovo mister senza stare li a fantasticare su nomi impossibili e soprattutto senza stare a giudicare chi ha idee diverse…Siamo senza mister ora dunque è inutile inveire con chi non c’è più, speriamo solo che questa scelta sia per migliorare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 7 mesi fa

      Io direi a prescindere di aspettare almeno fine stagione, sinceramente ora come ora accettare di venire qua è una scommessa e quindi ci deve essere supporto, obiettivo minimo dare un gioco e una identità alla squadra, l’Europa è a pochi punti, se non si c’entra nulla, saluti, avanti il prossimo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. mistralizzato - 7 mesi fa

    era inevitabile, sono mancati i risultati. Poi, notate, che Sinisa ultimamente non sapeva piu’ cosa dire in conferenza stampa, era evidente che era finita la benza. Non capisco pero’ il pluriennale a Mazzarri. Se serve un traghettatore che lo faccia Lombardo. Non importa chi venga adesso, non aspettiamoci miracoli. La frittata e’ pronta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SSFT - 7 mesi fa

      Ma un traghettatore per arrivare a chi? Gasperini sta bene a bergamo, gli altri o sono peggio o sono troppo per noi. Ma poi ti pare che il secondo dell’allenatore esonerato va ad occupare la panchina? Guardate che l’allenatore in tutte le squadre è il vertice di un sistema più complesso che comprende tutto il suo staff. Se ritieni inadeguato mihajlovic e lo esoneri stai dando la responsabilità anche a lombardo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. gantonaz64 - 7 mesi fa

    Ma quanti collaboratori aveva costui? Un match analyst? Ahhhaa. E nonostante tutto cosa hanno prodotto? Il nulla.Giagnoni sfiorò lo scudetto con il colbacco e uno schiaffo a Causio. Come cambiano i tempi. Ahahah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. miele - 7 mesi fa

    Meglio tardi che mai, anche se si sono persi almeno due mesi. Adesso auguriamoci che la società faccia una scelta oculata e che il nuovo venuto riesca a ricomporre una squadra all’altezza, pur sapendo che anche l’organico è da migliorare ed a gennaio non si può pretendere molto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. SSFT - 7 mesi fa

    Mi date un motivo, uno solo, per cui gasperini dovrebbe lasciare l’atalanta a giugno per venire al toro, piazza al momento equivalente, anzi inferiore, da cui è stato peraltro ripetutamente insultato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

      La Stilo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maraton - 7 mesi fa

      perchè è un gobbo cerebroleso?
      sinceramente sarebbe l’unico motivo per venire in una squadra allo sbando

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SSFT - 7 mesi fa

        giusto per capire, anche serena e gabetto sono da considerarsi gobbi cerebrolesi? Per farmi un’idea di come funziona eh.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        Ciao Fratello, se vuoi ridere fatti un giro sul sito della direttora. Esilaranti i commenti dei soliti leoni da tastiera.
        Tornando seri….
        Siamo una squadra e società da 10 posto. Nulla di più nulla di meno.
        Secondo me però vista la pochezza del nostro campionato una squadra con un’asse centrale con Sirigu N’Kolou Rincon Belotti se ben diretta potrebbe ancora dire la sua.
        Purtroppo Sinisa ha fatto vedere tutti i suoi limiti e la società pure…
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maraton - 7 mesi fa

          ciao @bacigalupo, adesso vado a farmi 2 risate a leggere certi “commenti”.
          in quanto @SSFT il mio era un commento scherzoso. a me gasperini stà sui coglioni, ma è un ottimo tecnico. ecco il perchè dovrebbe venire a torino lasciando una realtà dove fà ciò che vuole. solo un gobbo cerebroleso lo farebbe

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Viamiha - 7 mesi fa

      Soldi. Il toro ha un monte ingaggi doppio e spende di piu ma i govbi filo mihahilovic continuano a dire che non investiamo.
      Leggo cose assurde . Rosa scarsa bla bla. Ma come si fa a parlare di singoli in un caos tattico allucinante. Anche un cieco vedrebbe l realtà. Tutti fanno valenze. Tutti vendono pure la gobba. Solo da noi è un peccato originale. Gente che è rimasta al calcio del 1950 e non a caso amava miha proprio per questo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SSFT - 7 mesi fa

        Mihajlovic e gasperini guadagnano entrambi circa 1,5 milioni. l’ingaggio del papu è di 2 milioni, quello del gallo di 1.5.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Viamiha - 7 mesi fa

          Guarda gli altri dell’atalanta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Viamiha - 7 mesi fa

          Atalanta 27 torino 45… lo staff di miha costava il 5 plo di quello di gasperini… per dire che la società le valenze le ha investite. Ma la gente parla e scrive per sentito dire

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. SSFT - 7 mesi fa

            innanzitutto il monte ingaggi stimato del toro è sui 38. inoltre la differenza nasce soprattutto dal fatto che l’atalanta accetta per sua politica giocatori in prestito secco, su cui non potrà fare valenze (vedi caldara, spinazzola, orsolini ecc).
            detto tutto ciò, il mio commento serviva solo a testimoniare che la differenza tra il guadagno che avrebbe al toro e quello che percepisce all’atalanta non giustificherebbe al momento un cambio di casacca, considerando quello che ha costruito a bergamo.

            Mi piace Non mi piace
  43. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

    Gli stessi che non volevano Gasperini sono quelli che adesso non vogliono la Stilo solo perché è della Fiat. Ma fatevi furbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forecroft218_959 - 7 mesi fa

      sono tutti poi bravi a salire sul carro dei vincitori tipo la melandri nel 2006… eppoi con la Stilo nelle trasferte dai gobbi parcheggiavi dentro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. christhrash 68 - 7 mesi fa

    Guidolin ! Nicola è molto bravo e cuore Toro ma non per fare un salto di qualità.Vorrei qualcuno che abbia vinto qualcosa , ambizioso e che regga lo stress nel caso ci dovesse trovare in “alto” , che sappia puntare i piedi, lanciare i giovani e si incazzi quando subiamo torti arbitrali , ma senza scenate ! Forza Toro e juvemerda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. tric - 7 mesi fa

    Una sola parola: FINALMENTE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Granatissimo1973 - 7 mesi fa

    Mazzarri ha fatto benissimo s Livorno, Reggina, Samp e Napoli. Leggo nomi assurdi…Reja? Ma ragazzi pare i mi nonno…Nicola …? Si di Bari…cioè Nicola meglio di Mazzarri? Ma che siete briachi? Poi ci sono gli ultimi giapponesi che ancora difendono il grande Sinisa…ragazzi mollate il fiasco…abbiamo vinto in casa solo con cagliari e sassuolo…nemmeno Oronzo Cana’ avrebbe fatto peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

      L’attuale Mazzarri è più bravo di Nicola!?
      Riguardati gli ultimi anni di Mazzarri (dopo i problemi cardiaci che ha avuto) poi ne parliamo.
      Inoltre il modulo prediletto di Mazzarri è con 3 difensori, che se è complicato per una grande squadra figuriamoci per noi che siamo una media squadra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Giustoro - 7 mesi fa

    Lo ammetto, aall’inizio sono stato un sostenitore di Mihailovic, la sua grinta mi pareve decisamente da Toro.
    Purtroppo non è riuscito a trasmetterla ai giocatori e, cosa più grave, non è riuscito a dare un gioco alla squadra.
    Adesso sembra quasi sicura l’ingaggio di Mazzarri; personalmente non mi è mai piaciuto, soprattutto per il suo continuo lamentarsi. Se disponibile io sarei andato su Nicola, magari con un contratto da trqghettqtore, rinnovabile in funzione dei risultati ottenuti sul campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. toro - 7 mesi fa

    Che delusione….altra stagione da comparse,senza senso senza niente e noi che c mangiamo il fegato. Miha via era da mandare una vita fa. Incompetente e sbruffone. Tanta lui una squadra la troverà,noi qui a commentare l’arrivo di mazzarri come un già fallimento scritto. Speriamo solo che col mercato non facciano come in estate a mandare via i benassi di turno xchè non ideali al progetto. Boh…..speriamo. ma non vedo da parte della dirigenza di dare segni forti come rinnovi a nkoulu bava etc. Speriamo in bene ma non sono tranquillo. Sempre forza toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. dukow79 - 7 mesi fa

    Cairo braccino, vendi il Torino, anche senza, la valenza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. prawn - 7 mesi fa

    Ma ViaMiha che fara’ ora, cambiera’ il nick a ViaMazzarri?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bizzo23_ - 7 mesi fa

      Le vere domande della vita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Viamiha - 7 mesi fa

      Tengo viahima per non dimenticare il peggiore allenatore visto a torino. Leggo di ragionamenti sui singoli…. ierj sembrava il 5-5-5 di oronzo canà . Roba da matgi. Gli hanno dato tutto quello che voleva hanno aumentato il monte ingaggi comprati niang 10 collaboratori e i gobbi che lo sostengonk ancora si scagliano contfo la societá . Fate ridere .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

    Mazzarri, no no no no…!!!
    Possibile che questa Società non riesca più ad agire con lucidità?
    Butterebbe altri soldi, a che servono le valenze ottenute smembrando la squadra se poi tra giocatori e allenatori sbagliati si dilapidano (Mazzarri costa a differenza di un Nicola che oltretutto in questo momento è un allenatore più valido).
    Abbiamo necessità di un buon traghettatore fino a fine campionato lavorando già da adesso in sintonia con un nuovo allenatore che sappia far giocare e motivare la rosa tipo Atalanta e più in piccolo il Crotone di Nicola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Pesce - 7 mesi fa

    Può essere una soluzione anche il buon vecchio mestierante Edy Reja, ottimi risultati con atalanta e lazio, mai sopra le righe, umile… può essere il giusto traghettatore fino a giugno in attesa di un ipotetico Gasperini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 7 mesi fa

      Secondo me se arriva un traghettatore è per aspettare Nicola più che Gasperini (sinceramente se continua così alla DEA altro che venire da noi, può ambire anche ad altro).

      Però se arriva un Mazzarri o un altro con un plurieannale, la vedo grigia, perché la squadra è tutta da rifare visto che era cucita su quello di prima e 12 anni di Cairo hanno insegnato che lui sia alquanto oculato nel tirare fuori i soldi, oltre alla difficoltà oggettiva di ricollocare sul mercato tutto il marcio pagato a prezzo d’oro in questi 2 anni… minusvalenze in arrivo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pesce - 7 mesi fa

        Rilancio l’idea LUIS ENRIQUE, è libero, in cerca di rivalsa, scuola Barca, parla italiano, 433. Con lui anche un biennale…Almeno provarci

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Gud_74 - 7 mesi fa

        Magari la stessa squadra con un altro manico invece gira meglio,Udinese e Sassuolo insegnano.

        Se qualcuno mi avesse detto che con Oddo l’Udinese avrebbe fatto 5 vittorie consecutive gli avrei detto di cambiare spacciatore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. user-13691363 - 7 mesi fa

    No ma qualcuno mi può spiegare perché non abbiano aspettato la sosta? Una scelta semplicemente assurda a 2 giorni dal Bologna, quando dopo quella partita il nuovo allenatore avrebbe avuto 15 giorni di tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 7 mesi fa

      Perché siamo prossimi al mercato di riparazione, gli alibi sono finiti, chi ha voglia di giocare seriamente ora lo dimostri subito, gli altri (amici di quello di prima) che vadano a svernare in Russia, Cina o altri posti dove non si accorgono di quanto siano scarsi!

      Almeno metà della rosa farebbe fatica pure in B.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Viamiha - 7 mesi fa

      Perchè non se ne poteva piu. Magari vince 1-0 e eravamo da capi. Ottimo tanto per quello che contava miha ci ouoinpure mettere un puoazzo gigante in panchjna con la sciarpa al collo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. torotranquillo - 7 mesi fa

    In mezzo al tripudio generale, vorrei aprire una pacata piccola riflessione.
    Non ho mai troppo criticato Cairo. Lo ritengo un furbacchione che si muove con furbizia sui mercati azionari e sull’editoria. Dirige il Toro giusto per motivi opportunistici e cerca di portarne a casa sempre un quid liquido che gli serve per se stesso e altri affari. D’altra parte però abbiamo avuto avventurieri senza arte né parte molto più pericolosi Cimminelli ecc e quindi non lamentiamoci e pensiamo al Parma e altre squadre.
    Però la viltà tipica tipica del suo maestro Berlusconi a cui ha tolto lo stipendio di Mihailovic c’è evidentemente anche in lui. Sicuramente l’esonero non è colpa di ieri, ma pensato e maturato prima della gara col Cagliari. Ma ieri sera invece di dare man forte sull’ignobile arbitro, come sempre fa il diplomatico e caccia Mihailovic credo essenzialmente per l’espulsione e per nascondere una campagna acquisti fallimentare.
    Ricapitoliamo: ieri il Toro aveva solo i giocatori che sono scesi in campo. Non si poteva schierare un’altra squadra né c’erano altre possibilità. Berenguer chi l’ha scelto? Qui sta il punto. Mihailovic? o hanno provato il giochino della valenza andando a pescare secondo me, non avvezzo a criticare pesantemente nessuno, il peggiore giocatore mai visto all’ala. Zero dribbling, corsa frenetica ma lenta, zero fisico e per di più incapace a battere un corner. In panca neanche un centravanti vero di riserva e si sa che il Toro senza Belotti non ha mai segnato.Sadiq chi lo ha comprato con contratto assurdo? Mihailovic? Io penso che Petrachi sia il primo responsabile.
    Secondo punto: arbitraggi.
    Ieri il Toro (che ha fatto il possibile) è sceso in campo col terrore di commettere un fallo dal limite (vedi Spal) o di avere un ammonito nei primi dieci minuti così da condizionare la partita. L’arbitro (lo stesso del derby dell’espulsione di Acquah) non aspettava altro. Quindi contrasti molli sul limite e due rimpalli da cui hanno fatto goal. Ma non basta: goal di Kean MAI DETTO IN TV DALLA PRESIDENZA in fuorigioco miracolosamente convalidato per “non allineamento della linea del VAR”. Secondo me idem per il goal di Dybala nel derby. Goal di ectoplasma Berenguer col Bologna annullato perché quel genio di arbitro ha fermato l’azione prima. Rigore su Belotti in Toro Verona. Rigore su Ljiaic in Toro Samp ecc. Su Lazio Torino l’espulsione di Immobile è sacrosanta e il rigore c’era e non c’era. Perché la distanza è un centimetro e se uno si ferma e cambia senso di marcia allarga il braccio necessariamente. Mi aspettavo solidarietà a Mihailovic per l’espulsione e ha fatto bene il serbo a protestare perché l’anno scorso questa sottospecie di brutto arbitro aveva espulso Acquah per molto meno facendo pareggiare la partita ai protetti. Certo a Cairo che importa se non il bon ton?
    Terzo punto: ma il preparatore atletico chi è, che fa, cosa combina? Sono tutti infortuni al retto muscolare o di quel tipo. Qualcosa quindi non va nella preparazione e quindi dopo Petrachi diamo un’occhiata anche a medico e staff atletico.
    Mihailovic paga Niang sicuramente che comunque ieri ha preso un palo come con la Fiorentina la traversa e col Genoa ha trovato Perin. Però a me non dispiaceva e sicuramente i risultati sono dalla sua parte perché arrivare a perdere 1 a 0 con i gobbi con questa formazione … arrivare ai quarti di Coppa Italia … avere vinto a Roma con la Lazio e perso solo 4 volte … stare a 32 punti da EL con tutte le sfighe che abbiamo avuto. Forse la sua colpa è l’infortunio di Belotti e a Cairo sono saltati i nervi perché non può venderlo al suo Milan per 80 milioni e si mangia le mani. Ora potrà vendere LiJaic ‘N Koulou (che continua a aspettare il rinnovo e anche ieri è stato il migliore) e magari Ljanco su cui ci sarà l’ordine di farlo giocare e così ne uscirà pulito e “contante” ancora una volta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. steacs - 7 mesi fa

    #cairottoro

    Ieri sera scrissi:

    Un saluto a tutti i tifosi,
    mi scuso in anticipo per la lunghezza di questo Post ma spero che sarà apprezzato.

    Dobbiamo prendere atto che il calcio è cambiato ed è diventato un prodotto commerciale.
    La nostra dimensione è quella di fare valenze: non è importante per noi acquistare campioni, conta solo che il prezzo di vendita sia superiore a quello di acquisto, la nostra società si basa su questo e per fare questo conta tanto la visibiltà che tali giocatori hanno, il cosiddetto merchandising, mi pare ovvio che il nostro presidente, probabilmente più di ogni altro di Serie A conosca la materia.

    – SE una società ragionasse con passione, da mesi avrebbe cambiato allenatore (a prescindere dalle colpe o meno, è evidente che non c’è traccia del suo operato in questa squadra e che ormai la maggior parte della tifoseria gli sia ostile).
    – SE ad una società importasse veramente il risultato sportivo, non economico, davanti alla designazione di un arbitro già discusso in un derby precedente avrebbe fatto di tutto per opporsi, a costo di non scendere in campo.
    – SE ad una società seria che lavora sodo per arrivare a dei risultati vengono inflitti torti ingiusti, verificabili via TV, come VAR di questa sera (ma non solo questa) con conseguenza perdita di uno dei 2 obiettivi della stagione (facciamo finta che alla EL ci crediamo ancora) e domani mattina non richiede la ripetizione della partita.
    Beh se tutti questi “SE” sono la nostra società, non serve a nulla guardare la partita allo stadio o in tv e venire su un forum come questo a sfogarsi e magari prendersela con un compagno di tifo solo per dettagli ininfluenti alla fine di una stagione.
    E allora voi direte che dobbiamo fare? Rassegnarci?
    Un tifoso del Toro non si rassegna mai, ne ha passate di peggio, però deve reagire, perché il tempo passa, le generazioni crescono, i tifosi diminuiscono e la distanza con le altre squadre è già abissale e prima che sia troppo tardi qualcosa va fatto, se no diventeremo una delle comparse della serie A, una delle tante e io non ci voglio stare e non mi consola sapere che non andiamo più in B, anche perché non ci saranno sempre dei Benevento a fare meno punti di noi, quindi questa “certezza” non ce l’ho.

    Appurato che c’è un prodotto “TORO” venduto dalla Cairo Comunication, come tutti i prodotti, se ci piace lo compriamo così com’è e domani andiamo a comprarci una maglietta di Niang (perché è l’acquisto più costoso, non voglio nemmeno esprimere giudizi tecnici, credo sia uno dei capolavori del suo magnifico agente), poi andiamo al Fila (nemmeno ricostruito da questa “società”) ad applaudire i ragazzi perchè sono scarsi ma si sono impegnati stasera (non hanno fatto un tiro in porta però ne abbiamo presi 2 anziché 4 per cui “il percorso di crescita”, come diceva qualcuno, è evidente) e alla prossima tutti allo stadio, magari con uno scriscione timido contro Sinisa che sarà l’unico a pagare per questa mediocrità (deve pagare di certo perché non ha le capacità per stare dove sta e perché è complice della dirigenza, altrimenti si dimetterebbe), ma lui prima o poi se ne andrà in ogni caso, però quelli sopra di lui saranno ancora lì, pronti a venderci un altro prodotto, che sembrerà moltoooo miglioreee (ricordare il cambio da Ventura? Non è passato così tanto tempo), ma che poi alla fine, purtroppo, farà c4g4r3 uguale!

    Concludendo, io credo che serve organizzarsi e coalizzarsi, creare un punto di incontro VERO, qua o altrove, unirsi, boicottare il sistema, sto pensando a cose come lo stadio vuoto in una o più partite, zero aquisti per una settimana o più di prodotti del Toro, smettere di seguire e “dare mi piace” in social a tutto il prodotto Toro, insomma far capire che NOI CI SIAMO e che come “consumatori” di TORO ci siamo stancati di un prodotto con scarsa qualità e che non siamo più disposti ad avallare silenziosamente questo scempio a tutto quello che una squadra come la nostra rappresenta nella storia di questo sport.
    Con Internet, ormai si può: hanno fatto sparire l’olio di palma da ogni cibo manco fosse stato l’amianto, a fine hanno con “gino” hanno spaccato le p4ll3 in ogni dove, quindi si può, se si è uniti e si vuole un TORO migliore, si può!

    Questo è il momento giusto, se la cosa funziona, con il mercato aperto (e servono 2 titolari per ruolo, tranne che in porta), un allenatore nuovo, nuovo entusiasmo e sto campionato si riaddrizza ancora.

    Se qualcuno la pensa come me, parliamone, metto un hashtag (#) di riconoscimento:
    #cairottoro

    Buona notte, FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. steacs - 7 mesi fa

      La società ha quindi capito di aver fatto un errore e cerca di riparare?
      Vedremo il sostituto e poi valuteremo

      Molto bene, ma sull’errore della designazione e della VAR non dice ancora nulla?
      La LEGA a cosa serve?
      La perdita economica e di immagine del Toro a favore di altri non ha nessun valore in questo campionato?
      Dunque cosa siamo?
      Tra poco tempo, saremo come le squadre che giocano cotro gli “harlem globetrotters”, quelli che servono a dare risalto agli altri, in silenzio, zitti zitti, evidentemente chi gestisce questa società ha altri interessi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dukow79 - 7 mesi fa

      La nostra dimensione grazie a Urbano è quella di farci ridere in faccia da Higuain e Dybala, l’unico che li pigliava a calci in culo senza remore kamil, lo abbiamo svenduto al primo acquirente…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Viamiha - 7 mesi fa

        Kamil è andato via di sua scelta. Posa il fiasco

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. steacs - 7 mesi fa

          Kamil è andato via perché qua non ci sono ambizioni di vincere nemmeno una Coppa Italia, lo dimostra il fatto che a noi è rimasto legato anche dopo.
          Con un progetto SERIO, veramente SERIO, ingaggio GIUSTO sarebbe rimasto, come Immobile e forse avremmo evitato il punto in cui siamo oggi.

          Facciamo gli ottimisti, hanno provato a fare un progetto serio con Miha, è andata male, ora si riparte, via metà dei bidoni che ci ha fatto comprare e dentro gente che abbia voglia di giocare e crescere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. dukow79 - 7 mesi fa

          Vi bevete proprio tutte le fregnacce che quel cuntabale di edicolante vi vende e poi sarei io quello che deve posare il fiasco. Lol…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. VG - 7 mesi fa

            Braccino ha condizionato quasi tutti poi ci sono quelli in malafede che lo difendono a prescindere, ma ci mangiano e fanno pietà

            Mi piace Non mi piace
  56. granata - 7 mesi fa

    Scrivo questo commento sapendo benissimo che non servirà a nulla, ma non posso tacere. Quando Cairo si fa abbagliare dai nomi sbaglia. E’ accaduto con Zaccheroni, ha ripetuto l’ errore con Mihajlovic ed ora spero che non accada con Mazzarri, che nelle sue ultime esperienze da allenatore ha fallito (Inter e Watford). Il Toro non ha bisogno di un tecnico abituato a navigare nell’ abbondanza, non deve caricarsi di costi assurdi, fra compenso del tecnico e quelli della sua tribù di beduini (Mihajolovic ne aveva 10). Ha bisogno di un allenatore che sia aggiornato sul nostro campionato e sulla nostra rosa, che abbia seguito questa prima parte del nostro campionato. Ma soprattutto ha bisogno di un allenatore che sappia adattare le sue idee tattiche agli uomini a disposizione, che non pretenda ad esempio di far correre giocatori come Ljajic e Baselli come due asini, ma ne sappia sfruttare le doti tecniche (d’ altronde alternative non ce ne sono). Purtroppo la situazione è complessa, l’ ultima campagna acquisti ha fatto arrivare giocatori problematici e inutili (Niang, Berenguer e Sadiq in primis); geometrie, equilibri e gioco non ci sono; e poi nonostante le idee di Mihajolvic sulla fiscità del calcio corriamo la metà degli altri. La vedo dura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Jerry - 7 mesi fa

    Per come è costruita La Rosa, Mazzarri non è l’allenatore ideale per questa squadra. Lui predilige la difesa a 3. Per giocare a 3 non hai abbastanza esterni predisposti a quel tipo di modulo( forse solo Molinaro e Ansaldi) i centrali difensivi che hanno già giocato a 3 sono solo Burdisso e Moretti. Il resto è tutto in incognita. Ma poi il dilemma è: che cosa c’è ne facciamo di tutto quegli esterni offensivi che abbiamo? Metti Belotti – Niang punte, Liajc, Falque, Edera, Boye, dove li metti? Per la fisionomia di Squadra che abbiamo, l’allenatore ideale libero subito,secondo me è Prandelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

      Mazzarri sa fare anche il 3412 e per lui la difesa a 3 non è un dogma. Sia falque che berenguer possono giocare come esterni di centrocampo in un 352 o in un 3413 o anche in un 442…Non vedo problemi di uomini, probabilmente vedremo poco Molinaro e de Silvestri…Non sono entusiasta di Mazzarri, le sue scuse dopo le sconfitte sono memorabili però evidentemente la società ha ritenuto che il mister non fosse più in grado di dare una sterzata…speriamo solo serva a qualcosa, rimango dell idea che sarebbe stato meglio dopo la fiorentina ma certe cose noi tifosi oggettivamente non le sappiamo…evidentemente la misura era colma

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granat....iere di Sardegna - 7 mesi fa

        Ovviamente 3412

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. friz1 - 7 mesi fa

    Ma come cazzo si fa a prendere Mazzarri, che ha inanellato fallimenti su fallimenti in tutte le sue ultime esperienze, dando pessima mostra di sè anche sul piano personale, zimbello di mezza Europa per i suoi ridicoli piagnistei e per incapacità di autocritica!
    Passo indietro pesantissimo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Viamiha - 7 mesi fa

      Peggio si miha!? Impossibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Doc.Falstaff - 7 mesi fa

    Mazzarri ha avuto dei problemi cardiaci o sbaglio, dopo lo stress accumulato a Napoli non è più lo stesso, a mio parere non è l’allenatore giusto in questo momento anche per la sua emotività, inoltre lui accetterebbe solo con un contratto di minimo 1 o 2 anni dovendo sciogliere il vincolo che lo lega al Watford.
    Noi adesso abbiamo bisogno di un traghettatore fino a fine campionato che rimotivi e rassereni la squadra, per darci il tempo di scegliere la figura giusta da affidargli la squadra a per la prossima stagione e dargli quindi il tempo necessario già da adesso di studiare e costruire il prossimo Toro.
    Poi si potrebbe già raggiungere l’accordo per la prossima stagione con il bravo Nicola, che a mio parere sarebbe il profilo giusto ed è libero per poter già progettare la squadra con tutto il tempo a disposizione (a giugno può essere tesserabile).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. RiccoBello - 7 mesi fa

    Anche secondo me esonerare ora, su questa partita é propio un’idea strana. Non capisco se la società pensava veramente di poter vincere questo derby ? Con la squadra che avevamo ?
    Si poteva almeno aspettare di vedere come andava contro il Bologna…sopprattutto che le partite sono viccinissime. Adesso si corre il rischio, con il morale giù, di perdere le prossime partite, perche quanto pare che lo si voglia o meno, la squadra era con il mister.
    E poi ancora una volta, con tutti gli infortunati non vedo come il prossimo potrà fare miracoli ! Communque tutti quelli che odiavano Miha, oggi saranno sicuramente contenti ! 😉 E staranno già scaldando la tastiera per i prossimmi commenti “Mazzari esonero subito” e cosi si riparte per un ciclo ! :)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Granatissimo1973 - 7 mesi fa

    Chi sta con mihailovic dovrebbe essere condannato a rivedere in versione integrale per cento volte il derby della vergogna …non quello di ieri ma quello dell’andata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. user-13691363 - 7 mesi fa

    Ma aspettare la sosta dopo il Bologna era così difficile porca miseria? Ma perchè dobbiamo compromettere una partita importante che mazzarri in 2 giorni non impara nemmeno i nomi dei giocatori, felicissimo di sbagliarmi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ribaldo - 7 mesi fa

      chi è felice di sbagliarsi è intelligente?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. janlucas197_866 - 7 mesi fa

    a parte che non abbiamo alternative ma Niang ieri uno dei migliori se non il migliore… partiamo già con le polemiche ad minchiam ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. janlucas197_866 - 7 mesi fa

    gli stessi tifosi che vogliono crescere e poi si arenano su cazzate come Toro Genoa del 2009…. Dove gli unici colpevoli sono le merde genoane sugli spalti, i giocatori hanno fatto giustamente la loro partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Pesce - 7 mesi fa

    Presidente per favore faccia uno sforzo provi LUIS ENRIQUE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 7 mesi fa

      Ma non sai scrivere altro ?
      L’avrò letto già una decina di volte !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. Grande Torino - 7 mesi fa

    Mazzarri è un discreto allenatore ma caratterialmente non mi convince. Io preferirei ridare serenità all’ambiente puntando su Guidolin o Reja per una ricostruzione della squadra che non è opera semplice da compiere. L’annata è andata, occorre guardare al futuro con tranquillità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. granata forever - 7 mesi fa

    PER CARITA””…. CAMBIO SQUADRA FRATELLI””…. COMUNQUE VADA BUON ANNO A TUTTI BELLI E’ BRUTTI””…. CARO PRESIDENTE CI RIPENSI SU’ ””…. BUONA GIORNATA CIAO CIAO. IO STO’ CON MIHA””…. MI DISPIACE X IL TORO””…. IERI DOVERA DOVERI””…. ROBE DA MAT””…. FORZA VECCHIO CUORE GRANATA X SEMPRE””…. .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FaustoGranata - 7 mesi fa

      E TI CHIAMI GRANATA FOREVER…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata forever - 7 mesi fa

        ERA SOLO UNA BATTUTA””…. CIAO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bizzo23_ - 7 mesi fa

      Ma non ti vergogni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata forever - 7 mesi fa

        IO NO””…. CIAO.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

    Un mio amico aveva una bella Stilo, secondo me sarebbe il tecnico ideale. Aveva addirittura il tettuccio apribile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. forecroft218_959 - 7 mesi fa

      Quel tuo amico è la persona giusta, credo abbia anche il temperamento giusto e le giuste competenze acquisite da anni e anni di football manager

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

        Sì, io avrei voluto la sua Stilo come tecnico ma anche lui è in gamba. Non capisco sti pollici giù, il mio amico glieli spezzerebbe

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlDadoDelToro - 7 mesi fa

          Mi dispiace quando la gente non coglie l’umorismo. Secondo me è il buon umore è una dote tipica dei tifosi granata, che sanno ripartire sempre, anche dopo una beffa, con un po’ di intelligenza, sarcasmo e senso della vita.
          Bravo e buona giornata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Sventura e Cairese official fan club - 7 mesi fa

            Grazie, tu hai capito il sapore della risposta. Infatti ti chiami Dado. Comunque la Stilo era bella vera. FVCG

            Mi piace Non mi piace
  69. Mario66 - 7 mesi fa

    Bacigalupo ha purtroppo ragione. Qualche volta bisognerebbe fare autocritica invece di accusare Cairo Petacchi ecc. Gasperini fu scartato per far piacere alla piazza e a quei tifosi ottusi che non vedono più in là del proprio naso. Ricordo loro che Pasquale Bruno era un gobbo di m***a prima di diventare (con merito) un simbolo del tremendismo granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giulio_71 - 7 mesi fa

      Esatto Mario…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. azteco - 7 mesi fa

      completamente d’accordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. rossogranata - 7 mesi fa

    E’ stato un incubo!!! Finalmente anche per il povero Petrachi che lo ha dovuto sopportare . E tutta la squadra con i “suoi” preparatori
    atletici. Basta basta !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. Granatissimo1973 - 7 mesi fa

    Ma scusate…abbiamo vinto in casa solo con sassuolo e cagliari e non capite l’esonero…? Boh…a me pare che questo esonero abbia il solo difetto di essere tardivo…andava mandato via a giugno ragazzi, dopo un girone di ritorno pietoso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. Pimpa - 7 mesi fa

    Per quel che mi riguarda,sul prossimo allenatore dico due cose.
    La prima:chiunque sarà il prossimo,non potrà onninamente essere peggiore del mandriano,per il semplice fatto che quello non è un allenatore e in più è violento diseducativo ignorante.
    La seconda:se anche arrivasse un bravo allenatore,cosa di cui dubito,teniamo sempre presente che avrà lo stesso presidente,lo stesso ds e soprattutto la stessa squadra.
    Certamente le cose non potranno che migliorare perché avere il mandriano in panchina equivale ad agganciarsi un cubo di porfido da 5 kg a ciascuno dei testicoli;certamente guarderemo le partite prossime almeno con un po’ di curiosità e non con la solita sconsolata rassegnazione.
    Ma i giocatori,quelli,non si cambiano:si spostano,si istruiscono,sì amalgamano,ma non si cambiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. robertopierobo_206 - 7 mesi fa

    Non capisco questo esonero. Non è certo stata la peggior partita del toro. Miha non vale la metà dei soldi che guadagna inclusa la tribù al seguito. Su tutte non capisce i giocatori che valgono (permettetemi un plauso a DeLuca, mezza palla sul portire avversario ma lui era lì Questo è un centravanti).Detto questo ed anche di più “che mi sta a rappresentare” questo esonero? Sbbiamo perso meritatamente ma i 2 goals sono uno fortunoso e l’altro irregolare…. Insomma niente di peggio di altre partite. Non capisco, non ci vedo una logica. Per questo non sono così contento.
    Speruma bin!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. prawn - 7 mesi fa

    Non so se mi lasciano postare i link, cmq sugli allenatori disponibili italiani Mazzarri non si piazza male:

    Con 1.51 punti a partita (miha dev’essere sul punto ormai di media a partita visto che ne ha pareggiate 20)

    Restando sugli italiani Seguono Guidolin, Bucchi (grazie no), Mandorlini (Grazie no), De Canio (grazie no), Del Neri (Grazie no), Malesani (mah, allena ancora?), Reja, De Biasi (nooo!)

    Il migliore tra gli stranieri e’ sicuramente Luis Enrique (media di due punti a partita), ma dubito che Petrachi abbia il numero di telefono…

    Poi per carita’, dipende che squadre alleni, ma Mazzarri aveva fatto bene col Watford, l’han segato perche’ non parlava l’Inglese e perche’ fumava in panchina…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

    L’esonero è un fallimento per tutti.
    Società
    Calciatori
    e permettetemi noi tifosi.
    Se era doveroso chiudere il ciclo Ventura… il suo naturale successore sarebbe stato Gasperini. Ricordo ancora su qs sito e soprattutto sull’altro della direttora gli epiteti contro questo serio professionista (Gaspagobbo) era il più soft. Stesso clima di guano in curva primavera dove alcuni soggetti impunemente insultano chiunque venga accostato al Torino FC.
    Per cui sbagliando la società ha scelto Sinisa allenatore pluri esonerato ma ottimo per per zittire le contestazioni che nonostante un mercato non usuale per noi a livello di cifre spese sono ovviamente riprese.
    Mi sembra di rivivere le stesse cose che hanno portato Sergio.Rossi a regalare il Toro a De Finis.
    Cairo non regalerà nulla a nessuno rientrerà dei soldi spesi e ci lascerà dove ci ha trovato.
    Per la gioia di tutti coloro che lo insultano.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giulio_71 - 7 mesi fa

      Partendo dal presupposto che io prenderei il nostro Nicola (Mazzarri mi sembra un altro Novellino”, su Gasperini la penso come te..sarà pure gobbo, ma come allenatore non si discute!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

        Nicola non può venire avendo già allenato una squadra di A nel campionato in corso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. azteco - 7 mesi fa

      proprio cosi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  76. brusbi - 7 mesi fa

    Mazzarri mi lascia molto perplesso e poi proviene dal Watford come Niang e la cosa suona molto male.
    Aspetto di leggere la formazione col Bologna.
    Se gioca Niang siamo daccapo ed è stato tutto inutile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 7 mesi fa

      Sentiamo un po’…. chi metteresti punta? Sadich?
      Boye che punta non è e che vede la porta come Lapo la gnocca?
      Contro Genoa e corruttori Niang è l’unico che ha creato dei problemi alle rispettive difese. Poi se lo dobbiamo contestare perché lo ha voluto Sinisa contestiamolo pure, ma è un calciatore fisicamente in ripresa che merita di giocare viste le attuali alternative.
      Speriamo solo che non si sia fatto male visto che ieri è uscito dolorante toccandosi una coscia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. spartaco - 7 mesi fa

        Niang è da sempre una prima punta. Poi un giorno ha incontrato il genio venuto di Serbia che lo ha masso a sinistra, dove non è evidentemente capace. Io resto dell’idea che non sia un professionista serio, ma cerchiamo almeno di fargli fare 5/6 partite da “fenomeno” e poi troviamo un pollo a cui rivenderlo a fine anno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  77. Fantomen - 7 mesi fa

    Poi peggio di sinisa in A c’è solo zenga …..quindi dà novellino in su ci guadagnano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giulio_71 - 7 mesi fa

      Beh dai..con Zenga, almeno, nelle punizioni si distrae il portiere avversario abbassandoci i pantaloncini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  78. s.simone_183 - 7 mesi fa

    Noi granata siamo veramente sfortunati: allenatore incapace fatto fuori troppo tardi, rosa giocatori scarsa, forse addirittura scarsissima; i risultati ne sono la logica conseguenza. Che differenza c’è tra Parigini e Berenguer? Considero Parigini, che è cresciuto nel nostro vivaio, molto meglio di Berenguer che è costato sui 5 milioni di euro, ma a volte si preferiscono trovate estemporanee privilegiando l’incerto per il sicuro tanto più tenendo presente una politica oculata come il Toro che dà molta attenzione ai bilanci. Però, ciò che è inaccettabile, è la mancanza di attaccamento alla maglia, lo sputare l’anima fino alla fine, come ai vecchi tempi e nel DNA granata, in quanto i giocatori attuali sono solo e sopratutto dei mercenari con lautissimi stipendi. Inoltre, è evidente che la Juve è molto più forte del TORO e non ha bisogno di arbitri mediocrissimi come Doveri & compagnia bella per offuscare una vittoria chiara e lampante. Il presidente Cairo, a cui dobbiamo moltissimo, dovrebbe farsi rispettare presso chi di dovere e pretendere che arbitraggi come Doveri, Calvarese e tanti altri simili incapaci non siano destinati ad arbitrare partite del Toro. Per finire, carissimi amici granata, pazienza, fiduciosi che prima o dopo passerà la nottata e cominceremo a sognare un Toro vincente ed all’altezza. Ci vorrà del tempo ma non dobbiamo mai abbatterci anche se è molto frustante. FVCG fino alla morte!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  79. Fantomen - 7 mesi fa

    Lui ha creato cavani ……e fatto un n bel ciclo a Napoli…..di preoccupante c’e Solo il modulo Fa il 3-5-2

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 mesi fa

      Okkio che con il 3-5-2 sistemiamo la difesa e i terzini possono giocare al centrocampo (quindi con piu’ copertura)

      Se vendono Ljacic in una grandissima inaspettata svendita di tutti i serbi ha anche senso, Gallo+Iago o anche Gallo+Niang

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. spartaco - 7 mesi fa

        Hai perfettamente ragione e la penso come te e non certo da oggi. Abbiamo in rosa una quantità di centrali molto buoni, mentre abbiamo un evidente problema di densità a centrocampo. Inoltre con la difesa a 4 abbiamo un problema con i terzini, che non sono più Darmian e Zappacosta. Un centrocampo a 5 ci consentirebbe una maggiore copertura e davanti Iago ha la classe per adattarsi al ruolo di seconda punta. Paradossalmente, anche Ljaic potrebbe tornare utile in una sorta di 3-4-1-2

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giulio_71 - 7 mesi fa

      Centrocampo robusto…non penso sarebbe un male….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  80. Mario66 - 7 mesi fa

    Preferendo come detto aspettare Giugno sono per un traghettatore esperto e Reja in questo senso va benissimo. Per giugno la mia prima scelta rimane Gasperini perché allenatore navigato oltre che molto preparato. Non sarebbe una scommessa ma una certezza sulla quale far partire un nuovo progetto sportivo. Nicola o Longo mi piacciono molto sono cuori Toro ma sono meno esperti e quindi renderebbero il progetto più complicato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giulio_71 - 7 mesi fa

      Che ti devo dire…hai ragione secondo me..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  81. Baveno granata - 7 mesi fa

    Per fare una buona squadra ci vuole un buon presidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  82. Mario66 - 7 mesi fa

    Finalmente meglio tardi che mai! !!!! Ritengo da tempo che il progetto sportivo che aveva come perno centrale Mihajlovic è fallito miseramente per evidente incapacità dell’allenatore. Peccato ha fatto perdere soldi alla società e pazienza a tutti oltre a non dare un minimo di soddisfazione al popolo granata (ad eccezione delle 2 partite dell’autunno 2016 contro Roma e Fiorentina). Ora preferirei aspettare giugno per far partire con calma un nuovo progetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  83. user-13653020 - 7 mesi fa

    poveri noi tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  84. user-13653020 - 7 mesi fa

    esonerato al telefono? che signori!
    Cairo dovresti fare crescere il toro con le tue società e non il contrario, ……tifosi aprite gli occhi stiamo sparendo basta guardare il pubblico allo stadio: semi vuoto, over 50,in curva seduti come in tribuna.
    Mazzarri? ??? bel progetto…….di merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gud_74 - 7 mesi fa

      …allora cosa facciamo aspettiamo Fassone e Mirabelli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  85. rokko110768 - 7 mesi fa

    Chiaramente Gasperini è una scelta ideale ma al futuro. Lo era già post Vemtura ma parte della tifoseria non lo voleva. A me il traghettatore non piace manco un po’, pur stimando tanto Reja che è bravo e serio.
    Per cui venga Mazzarri, sicuramente più abile nel gestire i giocatori e lo spogliatoio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  86. lorenzo - 7 mesi fa

    Nicola ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 mesi fa

      non puo’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lorenzo - 7 mesi fa

        Solo perché si è dimesso ?? Contratto valido fino a giugno 18 … peccato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gud_74 - 7 mesi fa

          Non può perché ha già una squadra che milita nello stesso campionato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  87. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

    Se arriva Mazzarri sfuma Gasperini l’anno prossimo. Preferirei un traghettatore. Ma intanto scelta giusta l’esonero. Troppe partite senza un gioco, troppi giovani lasciati a marcire o venduti. Troppe parole e niente risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 7 mesi fa

      si ma chi ti dice che gasperini lascia cosi’ su due piedi la migliore atalanta da chissa’ quanti anni?

      secondo me gasperini fara’ bene con l’atalanta e poi andra’ a finire in una ‘grande’, tipo la juve visto che tanto e’ gobbo e conosce l’ambiente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 7 mesi fa

      Prawn, dicono ci sia stato già un mezzo accordo con Gasperini per l’anno prossimo. Poi certo, se prendiamo Mazzarri si vede che non è cosi, ma anche in questo caso, avrei preferito o preferirei un traghettatore e puntare poi su Longo o Nicola.
      In ogni caso, anche quest’anno parliamo già dell’anno prossimo.. che agonia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. rossogranata - 7 mesi fa

      Non ho capito perchè ci si è dimenticati di un traghettatore come Davide Nicola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giulio_71 - 7 mesi fa

        Traghettatore fino a un certo punto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Giulio_71 - 7 mesi fa

        Ecco…vedi, non mi ricordavo questo particolare..uff…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  88. torinodasognare - 7 mesi fa

    Povero Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  89. Cecio - 7 mesi fa

    Speriamo non sia Mazzarri…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  90. alettaoro - 7 mesi fa

    Ventura!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pako69 - 7 mesi fa

      Per carità lasciamolo stare dov’è

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  91. prawn - 7 mesi fa

    Non sarebbe male, potrebbe aprire un ciclo, preferisco un allenatore per il futuro che un traghettatore, vada come vada ci salviamo, prepariamo il mercato con uno nuovo.
    Che notiziona cmq, mi collego a guardarmi le interviste e il pirla e la sua ciurma di incompetenti sta facendo le valigie.
    Mazzarri ha una media punti a partita di tutto rispetto, il suo modo di giocare non è troppo lontano da quello di Miha, conosce Niang.
    Sarebbe un bel. Colpo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  92. Pesce - 7 mesi fa

    Presidente faccia uno sforzo LUIS ENRIQUE

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy