Torino, lesione al retto femorale per Ansaldi: nuovi esami tra due settimane

Torino, lesione al retto femorale per Ansaldi: nuovi esami tra due settimane

Dal Filadelfia / Il terzino si è sottoposto quest’oggi ad accertamenti strumentali

10 commenti

Non arrivano buone notizie dagli esami strumentali ai quali si è quest’oggi sottoposto Cristian Ansaldi: il terzino granata ha riportato una lesione mio-tendinea al retto femorale distale della coscia destra e non sarà quindi disponibile per i prossimi impegni del Torino. Tra due settimane nuovi accertamenti per l’argentino, ma un rischio – da non sottovalutare – è quello che il 2017 per lui sia finito qui.

Ecco il comunicato ufficiale del Torino FC:

LEGGI: La ripresa del Torino al Filadelfia: assente Obi

“Gli accertamenti strumentali eseguiti sul terzino argentino, post infortunio di sabato sera contro l’Atalanta, hanno evidenziato una lesione mio-tendinea al retto femorale distale della coscia destra. Previsti per Ansaldi nuovi accertamenti tra due settimane.”

10 commenti

10 commenti

  1. Mario66 - 2 settimane fa

    Un bel problema. Con Barreca completamente fuori condizione ci rimangono Molinaro e Lollo. Ora il primo tiene bene il campo per 3/4 partite massimo poi combina qualche stupidaggine ( vedi fallo di mano in area), il secondo in evidente fase calante ormai farebbe fatica a giocare in squadre che lottano per non retrocedere (ma vi ricordo che è uno degli intoccabili e faceva fare panca anche a Zappa). La soluzione? Passare a 3 dietro ma troppo complesso per Mihajlovic. Ci vorrebbe un corso di laurea per tutti i giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mario66 - 2 settimane fa

    Un bel problema. Con Barreca completamente fuori condizione ci rimangono Molinaro e Lollo. Ora il primo tiene bene il campo per 3/4 partite massimo poi combina qualche stupidaggine ( vedi fallo di mano in area), il secondo in evidente fase calante ormai farebbe fatica a giocare in squadre che lottano per non retrocedere (ma vi ricordo che è uno degli intoccabili e faceva fare panca anche a Zappa). La soluzione? Passare a 3 dietro ma troppo complesso per Mihajlovic. Ci vorrebbe un corso di laurea a tutti i giocatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gam66 - 2 settimane fa

    Andiamo bene, l’unico terzino valido fuori per chissà quanto tempo. Grandina sull’allagato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. fedeltoro49 - 2 settimane fa

    Non è possibile avere tanti infortuni d’ordine muscolare.Per me i preparatori fisici sono del tutto inefficienti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCG'59 - 2 settimane fa

    Che peccato: stava facendo veramente molto bene!
    Ora se la giocano in 3: Barreca, Molinaro e De Silvetri, quest’ultimo è il solo destro. Possibile che non ci sia un giovane o la possibilità di adattare Bonifazi sulla fascia destra? Con Barreca in condizioni fisiche ancora non ottimali, non siamo certo ben messi, la dietro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatissimo - 2 settimane fa

      …Speriamo che almeno De Silvetri sia meno scarso del suo quasi omonimo De Silvestri! :))) (battutaccia per sdrammatizzare)…Effettivamente piove su bagnato! Sigh! sigh!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. RobyMorgan - 2 settimane fa

    Maledizione! !!!
    Infortunio preannunciato dagli scettici e spiace ancor di più x il valore che stava dimostrando Ansaldi…
    Mannaggia alla nostra maledetta sfortuna , ma mai arrendersi , dai dai…
    FVCG sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 2 settimane fa

      Purtroppo io ero tra gli scettici per la solidità fisica, non quella tecnica che non si discute, ma purtroppo le statistiche sugli infortuni servono anche a fare valutazioni cautelative in caso di mercato.
      Ansaldi e Obi sono giocatori con alta frequenza di infortuni, così come Rincon ad alta assenza in campo tra acciacchi e cartellini.
      Sarebbe importante una maturazione anche in questa direzione durante il mercato.
      Speriamo si rimetta presto, perché Ansaldi ha tanta qualità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. angelo - 2 settimane fa

        l’infortunio è il risultato di un’entrataccia passata, come tutti gli interventi di caldara su Belotti, inosservata all’arbitro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Athletic - 2 settimane fa

    Certo che siamo anche sfigati …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy