Torino, l’allenamento odierno: Lyanco in gruppo

Torino, l’allenamento odierno: Lyanco in gruppo

Dal Fila / La squadra granata ha continuato la preparazione in vista del Lunch Match contro l’Inter

7 commenti

Il Torino di Sinisa Mihajlovic ha svolto quest’oggi all’ora di pranzo una sessione di allenamento in vista della prossima partita in calendario, contro l’Inter di Luciano Spalletti, allo stadio Meazza. I granata hanno svolto un lavoro prettamente tecnico tattico, per arrivare al meglio alla sfida di domenica.

Per quanto riguarda la situazione infermeria, il giocatore granata Lyanco, alle prese con il recupero dal suo infortunio, ha lavorato con il gruppo per tutta la sessione prandiale, dando quindi buoni segnali di ripresa. Ancora lavoro differenziato per Kevin Bonifazi, che a sua volta sta cercando di riprendersi dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori nel pre-partita contro il Cagliari.

Nella giornata di domani i granata torneranno in campo: è previsto infatti un allenamento mattutino al Filadelfia, sempre a porte chiuse.

7 commenti

7 commenti

  1. torinodasognare - 1 mese fa

    Questa è una ottima notizia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. AmmaMi71 - 1 mese fa

    Ora non ci sono più infortunati e con essi finiscono anche le SCUSE!!!
    O si punta decisi all’Europa o esonero!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Miscoppiailcuoreperte - 1 mese fa

      O entrambe le cose. 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FVCG'59 - 1 mese fa

    molto bene!
    ma burdisso, comprato in estate, giocherà mai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AmmaMi71 - 1 mese fa

      Burdisso avrebbe potuto dare il cambio ad uno stanco Moretti quando si sono avute le partite ravvicinate, per esempio a Firenze, ma il condottiero ha preferito spremere il Moro e far scaldare la panca a Burdisso…
      E infatti si sono visti i risultati…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawn - 1 mese fa

        Vabbe’ chissa in che stato di ‘salute’ e’ burdisso, arrivato svincolato alla sua veneranda eta.
        Miha capira’ anche poco ma almeno avrà visto che uno spompo moretti ma con nella testa e nelle gambe delle partite vere giocate con il resto della squadra sarà sempre meglio di Burdisso che e’ veramente l’ultimo da schierare, solo in caso di pura emergenza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. dnomaid6_251 - 1 mese fa

          Sì, ma allora cosa l’hanno preso a fare?

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy