Torino-Juventus, Burdisso: “Belotti un trascinatore. Derby? Vogliamo vincere”

Torino-Juventus, Burdisso: “Belotti un trascinatore. Derby? Vogliamo vincere”

Il difensore argentino ai microfoni di Sky Sport: “La Juve è una squadra forte, ma noi vogliamo fare risultato”

di Redazione tvvarna

Il derby è una partita a sé“. Parola di Nicolas Burdisso. Il centrale argentino ha parlato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport e tra Mondiale, campionato e derby, ha fatto il punto riguardo il suo primo anno al Torino. Domenica però c’è il derby della Mole: una partita speciale per la piazza granata. E l’ex Roma e Genoa lo sa bene: “Questo è un derby molto sentito, ed è un derby conosciuto in tutto il mondo. Non possiamo nascondere la grandezza di questa squadra e l’importanza di questa partita. Oltre a questo per noi è un momento importante e bello per affrontare una squadra importante come la Juve e fare risultato. I derby sono partite a sè. Non conta come ci arrivino le squadre, ma la voglia che ci mettono per provare a prevalere“.

Il Torino affronterà la Juventus con un Belotti in più (LEGGI QUI). Il gallo è recuperato al 100% e il coast to coast contro l’Udinese è la prova: “Belotti? È un trascinatore così come può essere Higuain o altri centravanti forti. Adesso lui per noi è un arma in più perché si sta riprendendo dall’infortunio e si vede. In questa stagione ci deve dare ancora tantissimo e lui lo sa. Domenica ha iniziato ma mi auguro che anche domenica ci potrà aiutare perché è un’arma in più“.

4 Commenta qui
  1. user-13726000 - 6 mesi fa

    UCCIDETELI UCCIDETELI !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mancio 74 - 6 mesi fa

    Burdisso assomiglia per caraterístiche facciali a Ibraimovic!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Toro71 - 6 mesi fa

    Dopo la Champions per i gobbi ci starebbe bene una sconfitta al derby…..forze Toro!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13719128 - 6 mesi fa

    Vai Nicolas SPACCALI !!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy