Torino, il pagellone di fine anno: Rincon 7.5, giocatore da Toro

Torino, il pagellone di fine anno: Rincon 7.5, giocatore da Toro

I voti / Il mediano granata è sempre l’ultimo a mollare, continuando a lottare fino all’ultimo minuto di partita

di Luca Sardo

Tomas Rincon in questa stagione, come si è potuto vedere durante il corso del campionato, si è dimostrato un giocatore fondamentale per il Torino e per Walter Mazzarri. Il suo lavoro davanti alla difesa è stato importantissimo per il gioco dei granata. Sempre l’ultimo a mollare, il numero 88 ha sempre lottato su ogni pallone fino alla fine della partita. Il capitano della nazionale venezuelana questa stagione ha collezionato un totale di 37 presenze (34 in campionato e 3 in Coppa Italia) condite da 4 gol (3 in campionato contro Frosinone, Roma e Chievo e 1 in Coppa Italia contro il Cosenza).

PARTITA TOP – Tra le migliori partite disputate dal centrocampista granata c’è sicuramente il match contro il Milan al Grande Torino, vinto dalla squadra di Mazzarri per 2 a 0. La prova del venezuelano è stata strepitosa: durante tutto il match ha pedinato Paquetà, rubandogli una quantità infinita di palloni e permettendo al Torino di ripartire velocemente.

Torino, il pagellone di fine anno: Meité 6, un rendimento troppo altalenante

PARTITA FLOP – Una delle poche partite in cui il numero 88 non ha brillato è stato il match casalingo contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic perso 3 a 2 al Grande Torino. In quella gara Rincon non è stato il solito lottatore davanti alla difesa: è mancato soprattutto il suo apposto in mediana e così facendo ha permesso diverse incursioni centrali ai giocatori rossoblù. La sua prestazione è stata macchiata anche da un errore che ha fatto sì che il Bologna segnasse la rete del definitivo 3 a 1. Al 64′ il venezuelano ha perso un pallone sanguinoso in mezzo al campo, favorendo il contropiede emiliano trasformato poi da Orsolini a tu per tu con Sirigu.

Presenze Goal  Assist Minuti giocati Cartellini gialli Cartellini rossi VOTO
Serie A 34 3 2 804′ 15 7.5
Coppa Italia 3 1 190′
8 Commenta qui
  1. lello - 3 settimane fa

    Rincon, Toro fino a fine carriera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxx72 - 3 settimane fa

    Questo qui ha una garra pazzesca…mi piace un sacco!
    Me la farei sotto solo a trovarmelo davanti in campo…davvero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 3 settimane fa

    …e pensare che in molti lo scorso anno ne dicevano di tutti i colori ! Lasciamo perdere va!! Io mi sono sempre fidato di ciò che mi diceva un mio amico genoano, ovvero che a Genova negli ultimi 10 anni si ricordano solo di lago falque e di rincon.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. steacs - 3 settimane fa

    7,5 per Rincon ci stanno, ha fatto una buona stagione e sicuramente ci mette l’anima.
    Certo che se Baselli prende 7…

    Mi pare siano voti al membro canino…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Finalmente siamo d’accordo su qualcosa caro steacs…tendo la mano!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mole_Granata - 3 settimane fa

    Buon giocatore fisico che sa fare interdizione a centrocampo e ha anche dimostrato di avere un buon tiro dalla distanza. Però se viene affiancato solo da Meitè manca un giocatore tecnico che faccia il regista. Potrebbe essere Lukic oppure si dovrà provvedere sul mercato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PaoloSWE - 3 settimane fa

    Assolutamente il voto meritato e come dicevo ieri per Izzo, uno dei 4/5 giocatori che al momento sono più rappresentativi della “garra granata”, dello “spirito Toro” (che forse a voler essere buoni si può arrivare a contarne 7 nell’attuale 11)
    Però per fare il salto di qualità servono MINIMO due innesti a centrocampo, uno d’ordine e uno in più fantasia, ma solo se si prendono due “titolari” per migliorare, Verdi sarebbe al momento l’ideale (piuttosto che 4 acquisti da 10-12 milioni farne due da 20/25) e resistere a tutti gli assalti per i nostri top players: Sirigu, Izzo, N’Koulou e il Gallo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bischero - 3 settimane fa

    Per me uno dei migliori della stagione in termini di continuità e rendimento. Il 7.5 ci sta tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy