Torino, il mercato ha portato la personalità che mancava

Torino, il mercato ha portato la personalità che mancava

L’anlisi / Sirigu, N’Koulou e Rincon portano esperienza e leadership che mancava al Toro dello scorso anno

2 commenti

A più riprese Sinisa Mihajlovic la scorsa stagione ha dichiarato che al Toro è mancato un pizzico di personalità in più in campo per raggiungere obbiettivi importanti come l’Europa League. La squadra in più occasioni si è dimostrata un po’ “acerba” e nonostante le strigliate di Miha spesso e volentieri si è divorata delle occasioni importanti per puntare a qualcosa di più rilevante.

Scatto di Chiara Brunero

Per mettere la pezza su questo problema, ques’estate, si è così optato di agire sul calciomercato andando a comprare giocatori di esperienza, anche internazionale, di sicura affidabilità e che hanno nella leadership il loro punto forte. Stiamo parlando di Sirigu, N’Koulou e Rincon. Acquisti che creano il giusto mix tra giovani promesse e giocatori di spessore nella squadra di Sinisa Mihajlovic.

Dopo più di un anno di lavoro ed i nuovi arrivi, la speranza è di non vedere più gli errori che hanno contraddistinto la scorsa stagione. Uno su tutti il calo nei secondi tempi, dove molteplici sono state le rimonte degli avversari ma anche il mal di trasferta che ha fatto perdere molti punti a Belotti e compagni. Queste situazioni, dove c’è stato un’evidente carenza di carattere da parte della squadra, non si devono più ripetere nel corso del campionato che sta per iniziare; altrimenti raggiungere le posizioni più alte della classifica sarà pura utopia.

Calciomercato Torino, Gustafson va prestato: ci sono Empoli ed Ascoli

2 commenti

2 commenti

  1. Sirrobert - 4 mesi fa

    Per cortesia Sinisa taci …… che fai solo danni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. daunavitagranata51 - 4 mesi fa

    mah……………………………….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy