Torino-Frosinone 3-2, Longo: “Ringrazio i tifosi granata”. E su Parigini…

Torino-Frosinone 3-2, Longo: “Ringrazio i tifosi granata”. E su Parigini…

Conferenza / Le parole dell’allenatore al termine della gara

di Redazione tvvarna

Al termine di Torino-Frosinone ha parlato Moreno Longo. Ecco le sue dichiarazioni: “Innanzitutto ringrazio il pubblico granata per l’accoglienza, mi fa sempre molto piacere tornare qui. C’è tra noi un legame forte che mi ha fatto anche crescere, li ringrazio”.

Dopo un introduzione sui tifosi del Toro, il tecnico si concentra sulla gara persa dalla sua squadra: “Parlando della partita, credo si sia messa su dei binari a loro congeniali. Non gli abbiamo lasciato spazi, potevano solo andare in avanti sull’uno contro uno. Questa è una squadra che con il 3-5-2 faceva fatica a ripartire, perché stavamo troppo bassi. Ero contento per come la squadra lavorava, il Toro non aveva spazi.  Nella ripresa gli abbiamo concesso un gol per un nostro errore, sul 2-1 poi si sa che il calcio è fatto di emozioni. Sul 3-2 abbiamo anche rischiato di pareggiarla nuovamente. Volevo portare a casa il risultato, sul pareggio ho deciso di rischiarla giocando con una squadra super offensiva perché vedevo il Toro in affanno. Questa è una squadra che con il 3-5-2 faceva fatica a ripartire, perché stavamo troppo bassi. Ero contento per come la squadra lavorava, il Toro non aveva spazi. 

Torino-Frosinone 3-2, Cairo: “VAR? Sempre le solite cose…”

Sulla sua posizione in bilico dopo aver conquistato un solo punto in otto giornate, l’allenatore si esprime così: “Quando i risultati non vengono è chiaro che rischio, il calcio è fatto di risultati. Non bastano le prestazioni..Io continuo a testa bassa a lavorare, poi se arriverà un altro tipo di comunicazione ne prenderò atto”. Longo in conferenza parla anche di Parigini: “Oggi è entrato così bene che non posso non essere felice per lui. Da allenatore del Frosinone avrei preferito fosse entrato meno bene… Comunque, se lo merita lui e se lo meritano tutti quelli che sono passati dalla Primavera, sono cresciuti in una società che ha trasmesso tanto a loro, è motivo d’orgoglio per tutti”.

Leggi anche:

Serie A, Torino in zona Europa a pari punti con Genoa e Lazio

Torino-Frosinone 3-2, Cairo: “VAR? Sempre le solite cose…”

Torino-Frosinone 3-2, Mazzarri furioso: “Gli arbitri stanno influenzando le nostre partite”

Torino-Frosinone 3-2, Moretti: “Dispiaciuti per Belotti. Ecco dove si può crescere”

Le pagelle di Torino-Frosinone 3-2: riscatto Baselli. Con Parigini è un’altra musica

7 Commenta qui
  1. gikappa67 - 1 settimana fa

    Auguro ogni fortuna a Moreno…….magari in futuro col suo/nostro Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Wallandbauf - 2 settimane fa

    Uno di noi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-14003131 - 2 settimane fa

    Moreno sarai sempre il benvenuto qui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro71 - 2 settimane fa

    Spero che Longo possa essere il successore di mister lamento Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13973712 - 2 settimane fa

    proprio così….uno di noi, una persona degna e rispettabile a cui auguro di diventare quanto prima l’allenatore del Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 2 settimane fa

    Affanno e’ il sorpannome di WM, ecco la parola giusta.

    L’affanno.

    Grande Longo, sarai sempre il benvenuto al toro, uno di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ALESSANDRO FIENAURI - 2 settimane fa

    io lo vorrei come prossimo nostro allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy