Torino-Crotone, i convocati di Mazzarri: c’è Rincon, ecco Buongiorno

Torino-Crotone, i convocati di Mazzarri: c’è Rincon, ecco Buongiorno

Verso il match / Il tecnico toscano ha scelto 20 giocatori per la gara casalinga contro i calabresi

di Redazione tvvarna

Il tecnico del Torino Walter Mazzari ha convocato 20 giocatori per la gara casalinga contro il Crotone di mister Zenga. Tutti disponibili, ed eccezione di Lyanco e Bonifazi per infortunio e di Burdisso per squalifica. A causa delle mini-emergenza nel reparto difensivo, l’allenatore del Toro ha deciso di convocare il promettente talento Alessandro Buongiorno, che con la Primavera di Federico Coppitelli sta svolgendo al meglio il suo compito di difensore lanciandosi spesso anche in zona offensiva (QUI la nostra anticipazione). Nonostante il trauma alla caviglia che lo ha colpito in settimana (QUI i dettagli), Tomas Rincon è stato ugualmente convocato.

DI SEGUITO I CONVOCATI DI MAZZARRI PER TORINO-CROTONE:

PORTIERI: Salvador ICHAZO, Vanja MILINKOVIC-SAVIC, Salvatore SIRIGU

DIFENSORI: Cristian ANSALDI, Antonio BARRECA, Alessandro BUONGIORNO (numero di maglia 87), Lorenzo DE SILVESTRI, Emiliano MORETTI, Nicolas NKOULOU

CENTROCAMPISTI: Afriyie ACQUAH, Daniele BASELLI, Joel OBI, Tomas RINCON, Mirko VALDIFIORI

ATTACCANTI: Andrea BELOTTI, Alex BERENGUER, Simone EDERA, Iago FALQUE, Adem LJAJIC, Mbaye NIANG

1 Commenta qui
  1. Athletic - 4 mesi fa

    Che squadra costruita male. O meglio, se il modulo di Miha avesse avuto successo, sarebbe stata valida, ma … con un altro mister, ci ritroviamo con 4 attaccanti su 6 che meriterebbero di partire titolari, più 2 che avrebbero bisogno di più spazio per crescere. E al contrario un centrocampo che su 5 giocatori l’unico che meriterebbe di giocare ha subito un’involuzione inimmaginabile e gli altri, per motivi diversi, possono giusto accomodarsi in panchina. In difesa abbiamo un elemento valido e in forma, per il resto ci sono stati troppi infortuni per esprimere un’opinione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy