Spal-Torino 2-2, il film della partita: “Nightmare before Christmas”

Il capolavoro di Tim Burton come paradigma della partita granata: un incubo prima di Natale...

IAGO DA RECORD

FERRARA, ITALY – DECEMBER 23: Iago Falque of Torino FC celebrates after scoring his team and his personal second goal during the serie A match betweenSpal and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on December 23, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Non poteva iniziare meglio la partita del Toro in quel di Ferrara. Neanche il tempo di prendere le misure, che i granata sono già in vantaggio: gran lancio tra le linee di Molinaro, che coglie alla perfezione Iago Falque– il quale al volo, in scivolata, mette il pallone alle spalle di Alfred Gomis. Rete che arriva dopo appena 17 secondi, ed è tra le più veloci dell’intera storia granata (qui la nostra classifica).

LEGGI: Torino, Falque-gol tra i più veloci della storia: ecco la classifica
LEGGI: Le pagelle di Spal-Torino 2-2: Niang tradisce la fiducia. Belotti, niente da fare
LEGGI: Spal-Torino 2-2, si allunga la lista dei rimpianti
LEGGI: Spal-Torino 2-2, Mihajlovic: “Var? Niente scuse. Belotti e Niang, tutti colpevoli”

SEMPRE LUI

FERRARA, ITALY – DECEMBER 23: Iago Falque of Torino FC celebrates after scoring his team and his personal second goal during the serie A match betweenSpal and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on December 23, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

L’avvio arrembante del Torino, però, non si arresta al gol del vantaggio di Iago. Già, perché la Spal comincia a sbilanciarsi e gli spazi in ripartenza diventa interessanti. Al 10′, infatti, arriva il raddoppio dei ragazzi di Mihajlovic. Tutto nasce da Baselli che reucpera un gran pallone, chiude il triangolo con Belotti e calcia verso la porta trovando però il muro della difesa. Sulla respinta corta, però, ci arriva ancora Iago Falque – che segna lo 0-2 e firma il suo settimo gol stagionale. Toro avanti di due gol dopo appena 10′.

LEGGI: Torino, Falque-gol tra i più veloci della storia: ecco la classifica
LEGGI: Le pagelle di Spal-Torino 2-2: Niang tradisce la fiducia. Belotti, niente da fare
LEGGI: Spal-Torino 2-2, si allunga la lista dei rimpianti
LEGGI: Spal-Torino 2-2, Mihajlovic: “Var? Niente scuse. Belotti e Niang, tutti colpevoli”

“FALLI STUPIDI”

FERRARA, ITALY – DECEMBER 23: Federico Viviani of Spal kicks towards the goal during the serie A match betweenSpal and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on December 23, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Il doppio vantaggio però non galvanizza i granata, anzi: Belotti e compagni si rilassano e la Spal si fa pericolosa soprattutto da palla inattiva, arrivando pericolosamente al tiro con Schiattarella – ma i pugni di Sirigu dicono di no. Il Toro, però, non c’è – si chiude troppo e fa soprattutto troppi falli,, e sugli sviluppi dell’ennesima punizione concessa alla Spal, subisce gol al 42‘: grande punizione di Viviani che s’insacca sotto l’incrocio. Dopo la gara, Miha dirà di aver avvertito i suoi sulla pericolosità della Spal su calcio piazzato…

LEGGI: Torino, Falque-gol tra i più veloci della storia: ecco la classifica
LEGGI: Le pagelle di Spal-Torino 2-2: Niang tradisce la fiducia. Belotti, niente da fare
LEGGI: Spal-Torino 2-2, si allunga la lista dei rimpianti
LEGGI: Spal-Torino 2-2, Mihajlovic: “Var? Niente scuse. Belotti e Niang, tutti colpevoli”

INVOLUZIONE

FERRARA, ITALY – DECEMBER 23: M’Baye Niang of Torino FC in action during the serie A match betweenSpal and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on December 23, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Nella ripresa il Toro non reagisce, perde Lyanco dopo pochi minuti per infortunio (distorsione al piede per lui, con Miha che deve inserire Burdisso) e si chiude nella propria metacampo. Niang continua la sua partita anonima, sbagliando tanto e non combinando niente lì davanti. La Spal capisce che la rimonta può completarsi e comincia a spingere, con Semplici che inserisce Paloschi per Floccari.

LEGGI: Torino, Falque-gol tra i più veloci della storia: ecco la classifica
LEGGI: Le pagelle di Spal-Torino 2-2: Niang tradisce la fiducia. Belotti, niente da fare
LEGGI: Spal-Torino 2-2, si allunga la lista dei rimpianti
LEGGI: Spal-Torino 2-2, Mihajlovic: “Var? Niente scuse. Belotti e Niang, tutti colpevoli”

INCUBO CONCRETO

FERRARA, ITALY – DECEMBER 23: Mirco Antenuci of Spal scores a goal from the penalty spot during the serie A match betweenSpal and Torino FC at Stadio Paolo Mazza on December 23, 2017 in Ferrara, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Al 69′, la frittata è completa. Grassi prima impegna Sirigu con un tiro potente, e poi si fionda sulla ribattuta, venendo atterrato da De Silvestri. Il contatto è dubbio, e Valeri dopo aver consultato il VAR assegna rigore alla Spal. Dal dischetto, l’ex Antenucci non sbaglia e firma il 2-2. Ennesimo harakiri da parte della squadra di Miha, incapace di mantenere il doppio vantaggio contro una squadra che lotta per non retrocedere. Nel finale, Belotti ha la prima palla gol della sua partita – ma prima il palo e poi Viviani sulla linea dicono di no al Gallo. Finisce così: la lista dei rimpianti granata si allunga ulteriormente, e l’“Incubo prima di Natale” è servito.

LEGGI: Torino, Falque-gol tra i più veloci della storia: ecco la classifica
LEGGI: Le pagelle di Spal-Torino 2-2: Niang tradisce la fiducia. Belotti, niente da fare
LEGGI: Spal-Torino 2-2, si allunga la lista dei rimpianti
LEGGI: Spal-Torino 2-2, Mihajlovic: “Var? Niente scuse. Belotti e Niang, tutti colpevoli”

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie . Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.