Serie A, ultime chances per il Toro: la viola ospita la Lazio, l’Atalanta a Benevento

Serie A, ultime chances per il Toro: la viola ospita la Lazio, l’Atalanta a Benevento

La presentazione della 33ª giornata: partita dura per la Fiorentina in casa con la Lazio, l’Atalanta deve stare attenta al Benevento e la Samp gioca con un Bologna senza obiettivi

di Silvio Luciani,

Guardando i risultati dell’ultima giornata di Serie A, cresce ancora di più il rammarico per non essere riusciti a fare bottino pieno nel match del Bentegodi. Il Toro avrebbe recuperato 2 punti importantissimi alle dirette concorrenti come Atalanta, Samp, Fiorentina e anche al Milan che ha pareggiato con il Napoli. La situazione di classifica è rimasta invariata – punto guadagnato sulla Sampdoria a parte – e paradossalmente il Torino ha un’altra chance per avvicinarsi alla zona continentale. La partita con il Milan di Gattuso ha tutte le sembianze di un ultimo appello: non si può sbagliare.

BERGAMO, ITALY – NOVEMBER 27: Bryan Cristante of Atalanta BC (R) scores the opening goal during the Serie A match between Atalanta BC and Benevento Calcio at Stadio Atleti Azzurri d’Italia on November 27, 2017 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

SPERANZE – Posto che tutto dipende da un risultato positivo contro il Milan, favorito per un posto in Europa senza preliminari, arrivati a poche giornate dal termine è importante anche ciò che accadrà sugli altri campi e la giornata può essere abbastanza favorevole per la squadra di Mazzarri. La Fiorentina, dopo la striscia positiva che l’ha portata al settimo posto e la mezza battuta d’arresto con la Spal, è chiamata all’esame Lazio: la squadra di Simone Inzaghi si gioca tutto in questo finale e deve vincere per rimanere in zona Champions. Scorrendo la graduatoria troviamo l’Atalanta a 49: i bergamaschi (domani, ore 18.00) saranno ospiti del Benevento in una partita che sulla carta sembra scontata. In realtà i giallorossi sembrano un’altra squadra rispetto alla Cenerentola di inizio campionato e nonostante abbiano ben poche speranze di salvarsi, stanno dando del filo da torcere a tutte le avversarie, soprattutto al Vigorito. La sfida più agibile sembra essere quella della Sampdoria: a Marassi arriva il Bologna, che è salvo da tempo e non ha particolari velleità, in una partita in cui le motivazioni potrebbero fare la differenza.

LE ALTRE – Non eravamo abituati ormai da tempo ad un campionato che alla 33ª giornata contasse tante squadre in lotta per un obiettivo. Oltre alla competizione per l’Europa League, c’è bagarre anche in zona Champions, la lotta scudetto è ancora aperta e per quanto riguarda la salvezza è tutto da scrivere. L’Inter deve vincere obbligatoriamente nell’anticipo di questa sera contro il Cagliari, a cui però servono ancora punti per dichiararsi tranquillo. La Lazio gioca a Firenze e la Roma con il Genoa in casa, continua il derby per un posto in Champions. In coda scontro diretto tra Spal e Chievo: entrambe vogliono allontanarsi dal Crotone che ospita la Juventus. L’altro scontro diretto che dirà molto sulla lotta per non retrocedere è tra Hellas Verona e Sassuolo, mentre l’Udinese, reduce da 9 sconfitte consecutive, prova a risollevarsi al San Paolo contro il Napoli di Sarri, costretto a vincere prima del match di domenica all’Allianz Stadium.

 

 

1 Commenta qui
  1. Maroso - 4 mesi fa

    Forse questo è l’ ultimo treno per ‘ Europa, ammesso che non sia già passato, ma crederci farà bene, lottare con convinzione per onorare le tre stelle del firmamento Granata che sono tramontate.: Carla Maroso, Tomà e Emiliano Mondonico. A quest’ ultimo ero più legato, faceva parte della mia giovinezza, dell’ ultimo Toro vincente, in quella finale di Coppa Italia dove, se ben ricordo, l’ arbitro aveva ordini precisi e fioccarono i rigori contro di noi, ma Silenzi rispose.Caro Emiliano, sono anch’io andato al vecchio fila ad alzare per te la sedia, Eravamo in molti e tutti, anche chi non c’era non ti scorderemo mai, come non scorderemo mai gli altri due testimoni del Grande Torino. Da adesso siamo un pò più soli, ma credo che da lassù tutti aiuterete questo Toro domani e sempre. F.V.C.G.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy