Serie A, il Torino sui social come in campionato: è il 9° club più seguito

Serie A, il Torino sui social come in campionato: è il 9° club più seguito

Social / La classifica delle squadre della Serie A più seguite sui social network

di Marco De Rito,
L’importanza dei social netowrk ai giorni nostri è ormai cosa nota ai più. Il mondo del pallone non fa eccezione in questo. Nel calcio dei giorni nostri il marketing è sempre più preponderante per le società che cercando sempre più di diffondere il proprio marchio. In questo i social sono uno strumento fondamentale.

Le società di Serie A sono sempre più attrezzate in questo campo ed hanno team che si occupano solamente di ciò, in maniera da mantenere un filo diretto tra i tifosi, anche quelli più distanti dalle città della propria squadra del cuore.

LE BIG – Analizzando i dati dei club più seguiti nella Serie A si può avere una diretta corellazione con il bacino d’utenza delle rispettive squadre. Sui social, infatti, dominano le tre squadre italiane che contano più titoli e anche più seguito: Juventus, Milan e Inter. L’ordine con il quale sono state elencate è quello del loro seguito sui social. I bianconeri staccano con 49.38 M di fan, più sotto i rossoneri con 36.53 M e, chiude il podio, il biscione, più distaccato, con 13.79 M.

IL TORINO – Il club di Via dell’Arcivescovado nei social rispetta la posizione che ha occupato nello scorso campionato. I granata si piazzano noni. Alle spalle di Bologna e Lazio ma davanti a Cagliari, Udinese e Sampdoria.

Prendendo in considerazione i singoli social network. Rispetto alle società che seguono i granata nella classifica generale dei club “seguiti”, il Toro fa peggio solo della Sampdoria su Instagram. I blucerchiati contano 24,2 k follower, mentre il Torino ne conta 21.4 k.

Guardando verso l’alto, sempre nella classifica generale, il Toro fa meglio su Instagram di Bologna (12.9 k) e Fiorentina (18.7 k). A differenza di rossoblù e gigliati, però, i piemontesi peccano su Facebook in quanto hanno meno della metà dei like degli emiliani e circa un quarto di quelli dei toscani.

LA CLASSIFICA DELLE SQUADRE PIU’ SEGUITE SUI SOCIAL

 

1 Commenta qui
  1. iard68 - 3 mesi fa

    Ma come, non siamo in Europa League? Una risposta semplice semplice a tanti perché…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy