Sassuolo-Torino 0-1: zampata di Obi e super Sirigu

Sassuolo-Torino 0-1: zampata di Obi e super Sirigu

Al break / I granata chiudono in vantaggio un primo tempo non bello al Mapei: il Sassuolo ha creato di più e giocato meglio, con i ragazzi di Mazzarri bravi a sfruttare con il nigeriano l’unica occasione avuta

di Lorenzo Bonansea,

Il Toro chiude in vantaggio di un gol il primo tempo del Mapei Stadium: granata non belli, ma fino a questo momento cinici ed efficaci. Di fatto, i ragazzi di Mazzarri han tirato solamente una volta nello specchio di Consigli, portandosi in vantaggio con Obi a seguito di un rimpallo fortunoso. Il Sassuolo, dalla sua, ha avuto almeno tre occasioni importanti ma non è riuscito a capitalizzarle anche grazie ad un grande Sirigu, e per ora i granata possono essere soddisfatti per il risultato parziale. Tra i migliori, sicuramente Berenguer, mentre è da segnalare qualche generoso spunto di Niang in ripiegamento. Nella ripresa, però, servirà dare maggiore profondità e concretezza all’azione offensiva.

Mazzarri conferma il 4-3-3 e lo stesso undici visto contro il Bologna: ancora Niang terminale offensivo, con Ljajic che si accomoda un’altra volta in panchina per far posto a Berenguer. I granata partono con determinazione, con Berenguer e Iago subito molto attivi: il primo tiro è proprio dell’ex Genoa, che dopo 1′ prova il jolly da lontano – non trovando però la porta.

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – JANUARY 21: Fans of Torino show their support during the serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium – Citta’ del Tricolore on January 21, 2018 in Reggio nell’Emilia, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Dicevamo di Berenguer: l’esterno col numero 21 è il granata più attivo, trovando diversi dribbling e accelerando con pericolosità su entrambi gli out d’attacco. Il Sassuolo, comunque, non sta a guardare e quando riparte, la squadra di Iachini sa rendersi pericolosa – soprattutto con i tagli dentro il campo di Ragusa e Falcinelli. Il Toro si affida soprattutto alle giocate sugli esterni, con le due mezz’ali Obi e Baselli a sovrapporsi, ma di tiri veramente pericolosi – nel primo quarto d’ora – non se ne vedono. Al 17′, però, ecco il primo squillo del Sassuolo: brutta palla persa da Rincon, la sfera arriva a Berarda – che conclude centralmente, trovando al risposta di Sirigu. Un minuto dopo, altra occasione per i neroverdi, e questa volta è clamorosa: torre di Missiroli su corner che smarca sul secondo palo Falcinelli, che a pochi metri dalla porta mette fuori di testa. Nel miglior momento dei neroverdi, il Toro passa in vantaggio col primo tiro in porta – anche se aiutato dalla fortuna: punizione di Berenguer,  mischia in area, rimpallo su Falcinelli che libera Obi – il quale davanti a Consigli non sbaglia. 0-1 Toro al 26′.

Il Sassuolo reagisce, e Ragusa va per due volte vicino al pareggio, non trovando però lo specchio della porta. I neroverdi giocano bene e Burdisso e N’Koulou devono fare gli straordinari sui continui inserimenti dei giocatori di Iachini. Al 38′ altra grande occasione per il Sassuolo, ma sul mancino di Berardi Sirigu si supera. Il primo tempo si chiude così, col Sassuolo decisamente più pericoloso ma col Toro in vantaggio. Granata cinici, ma si è rischiato tanto e creato poco nei primi 45′: servirà qualcosa in più per blindare il risultato nella ripresa.

11 Commenta qui
  1. policano1967 - 9 mesi fa

    buon punto.brutto toro.baselli e gli altri centrocampisti assenti.e davvero un buon punto per come eravamo combinati.buono de silvestri e nkulu.buono anhe molinaro ma sul bel gol di berardi forse poteva fare qualcosa ma e davvero un bel gol.in avanti serve belotti.niang e boye nn fanno la meta di belotti in pessime condizioni.baselli apatico.mazzarri ha da lavorare ma serve un buon centrocampista e il rientro del miglior liliic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. christhrash 68 - 9 mesi fa

    Con il cinque-cinque-zero non si vincerà mai !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 9 mesi fa

    Un punto sarebbe oro, ricordiamo che abbiamo tirato una volta in porta…

    Centrocampo assente

    Ansaldi al centrocampo potrebbe far male, speriamo bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. policano1967 - 9 mesi fa

    niang ci sta affossando propio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. policano1967 - 9 mesi fa

    cmq berenguer ha buoni guizzi ma e troppo leggero nn mi convince

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. policano1967 - 9 mesi fa

    troppo lenti e si porta troppo palla.nn mi piace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-13693815 - 9 mesi fa

    Prendiamo gol da berardi…nn ho parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. policano1967 - 9 mesi fa

    molte palle perse in uscita.baselli delude.rincon perde palloni e niang nn tiene palle.brutto toro per ora.speriamo bene nel 2 tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. FVCG'59 - 9 mesi fa

    Primo tempo bruttino, dove Baselli e Niang non si sono visti, Rincon ha sbagliato molto, perdendo palloni pericolosi, mentre ottimo Obi, Molinaro e Berenguer.
    Va bene così ma c’è tanto da fare, specie a centrocampo e davanti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ribaldo - 9 mesi fa

    quello che sposterà gli equilibri sara la paura che tu ti incazzi :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13693815 - 9 mesi fa

    Cosi nn va bene però, se prendiamo gol con l’ultimo attacco del campionato mi incazzo. Cerchiamo di creare più occasioni senza condedere tanto

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy