Sampdoria – Torino: meno di tre giorni alla sfida

Sampdoria – Torino: meno di tre giorni alla sfida

Verso Sampdoria-Torino / Continua la preparazione delle squadre di Ventura e Mihajlovic in vista della delicata sfida di domenica all’ora di pranzo 

di Redazione tvvarna

Siamo solo alla seconda giornata di campionato ma già si respira aria di classica in Serie A. In quel di Marassi andrà di scena Sampdoria – Torino e i due tecnici dosano a dovere le forze per un impegno non facile che vedrà due squadre forse un po’ stanche a causa degli impegni dei nazionali in queste due settimane.

Mihajlovic fa lavorare i suoi a Bogliasco ma deve anche fare i conti con l’infortunio di Krsticic: uil centrocampista serbo ha rimediato una contusione al ginocchio che verrà valutata nelle prossime ore, ma il forfait contro i granata sembra probabile (della sfida di certo non sarà Vasco Regini, squalificato). Proseguono nel lavoro differenziato Fornasier e Rizzo. Attesi per oggi i rientri dei nazionali Mesbah e Wszolek e, soprattutto, del difensore Romagnoli, ultimo acquisto in casa blucerchiata.

La truppa di Ventura continua invece a sudare in Sisport. Per oggi prevista una sola seduta di allenamento per non affaticare il gruppo atteso, in queste due settimane, ad un vero e proprio tour de force tra campionato e Coppa. Il gruppo è al completo ad eccezione dei soliti lungodegenti Basha e Farnerud (per lo svedese sembra davvero questione di giorni il rientro in gruppo). Regolarmente in campo con i compagni Ruben Perez, totalemnte ripreso dai suoi guai fisici.

Nonostante lo stress che attende il Toro, l’aria che si respira è serena. Quagliarella e compagni sono davvero sugli scudi e l’ultimo arrivato Amauri ha lavorato molto per inserirsi al meglio nello spogliatoio e negli schemi del Mister.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy