Roma-Torino, con Maresca i granata hanno solo vinto. E Belotti…

Roma-Torino, con Maresca i granata hanno solo vinto. E Belotti…

Precedenti / Il fischietto napoletano è alla sua terza direzione del Torino. Belotti sempre in gol nei due precedenti

di Redazione tvvarna

La prossima sfida di campionato che metterà di fronte Roma e Torino sarà diretta da Fabio Maresca. Il fischietto di Napoli, nonostante la giovane età (36 anni), è già alla sua tredicesima direzione nella nostra massima serie quest’anno. Dopo essere stato promosso dalla Commissione Arbitri Nazionale di Serie A durante l’estate 2016, in circa un anno e mezzo, il fischietto partenopeo è riuscito a dimostrare tutto il suo valore. I precedenti di Maresca con il Torino sono positivi: due sole apparizioni, entrambe valse 3 punti alla compagine granata.

L’ULTIMA VITTORIA – L’ultima volta che Maresca e il Torino hanno incrociato le loro strade era il 12 febbraio 2017. In quell’occasione la squadra di Mihajlovic si impose contro il Pescara con uno scoppiettante 5-3. All’Olimpico Grande Torino andarono a segno Iago Falque, Ajeti, Belotti (doppietta) e Ljajic per il momentaneo 5-0; poi furono una doppietta di Benali e un rocambolesco autogol dello stesso Ajeti a salvare l’orgoglio della squadra di Massimo Oddo. Qualche mese prima, più precisamente il 22 dicembre 2016, il fischietto partenopeo diresse anche un match tra Torino e Genoa terminato 1-0 a favore dei granata. Quei tre punti targati Belotti furono fondamentali per la squadra di Mihajlovic, che riuscì a ritrovare la vittoria dopo molti turni di astinenza. Ma c’è di più. Perché quando vede Maresca, anche Belotti si scatena: tre gol complessivi in due precedenti con il fischietto di Napoli per lui.

MAI IN TRASFERTA – Nei due precedenti tra Maresca e il Torino però nessuno di questi ha visto la compagine granata scendere in campo in trasferta. I granata infatti sono stati diretti dal fischietto napoletano soltanto tra le mura amiche dell’Olimpico Grande Torino. Sarà dunque una sorta di prima volta per entrambe le parti all’Olimpico di Roma. Attenzione però anche al trend dei giallorossi: nell’unico precedente in Serie A, quello del 10 dicembre scorso contro il Chievo, la squadra di Di Francesco non riuscì ad andare oltre allo 0-0 contro i ragazzi di Maran al Bentegodi.

1 Commenta qui
  1. gikappa67 - 8 mesi fa

    Maresca porterá pure bene……..ma ha un cognome che mi sta sul c….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy