Roma-Torino, ancora Buongiorno: il giovane centrale verso la convocazione

Roma-Torino, ancora Buongiorno: il giovane centrale verso la convocazione

Focus on / Dopo il Crotone, anche la Roma: Mazzarri verso la conferma di Buongiorno tra i convocati

di Redazione tvvarna

Dopo il Crotone, anche la Roma: Buongiorno va verso la seconda convocazione consecutiva. Il Torino è in emergenza difesa (LEGGI QUI): Bonifazi e Lyanco sono ancora alle prese con i rispettivi infortuni, mentre Burdisso dovrà scontare la squalifica rimediata contro il Verona. Ecco allora che i granata arrivano al match dell’Olimpico con la coperta corta. Là dietro Mazzarri avrà a disposizione soltanto Moretti e N’Koulou come difensori di ruolo e, con ogni probabilità, saranno loro a giocare dal primo minuto.

ALTRO GIRO – Occhio però al classe 1999. Il giovane difensore infatti è da un paio d’anni uno dei punti di forza della Primavera del Torino e della Selezione Giovanile Azzurra di cui fa parte. Le sue doti sono emerse sin da subito: gran fisico, fortissimo nel gioco aereo ma anche sufficientemente abile e coraggioso nel gioco con i piedi. Dopo la mancata occasione di aggregarsi alla Prima Squadra in occasione del match contro il Crotone (rinviato dopo la morte improvvisa di Davide Astori), domani contro la Roma il ragazzo granata avrà probabilmente la sua seconda chance. Un bel traguardo per lui, cresciuto a Torino e tifoso granata da sempre.

FIDUCIA – Dopo il rinnovo contrattuale ottenuto qualche mese fa dunque, Buongiorno si prepara al secondo step. La strada per diventare grande è ancora lunga e impervia ma, se le premesse sono queste, ci sono buone possibilità che il ragazzo faccia strada. Il suo contratto, rinnovato da poco scadrà nel 2022 (LEGGI QUI): un segnale importante che fa capire quanto abbia convinto i piani alti del club a puntare su di lui per il futuro. Ma anche per il presente, visto che Mazzarri lo ha spesso chiamato in causa negli allenamenti, aiutandolo giorno dopo giorno ad inserirsi negli automatismi della squadra.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy