Ora il turnover?

Ora il turnover?

di Edoardo Blandino

 

Turnover. Ecco la parola d’ordine per le prossime gare di campionato. Il Toro non sarà in Champions o in Europa League, però giocherà anche in Serie B un turno infrasettimanale. Ed ecco, dunque, che Colantuono ha in mente di cominciare a far ruotare tutti gli uomini a sua disposizione. Lo ha raccontato in conferenza nei giorni prima della trasferta…

Commenta per primo!

di Edoardo Blandino

 

Turnover. Ecco la parola d’ordine per le prossime gare di campionato. Il Toro non sarà in Champions o in Europa League, però giocherà anche in Serie B un turno infrasettimanale. Ed ecco, dunque, che Colantuono ha in mente di cominciare a far ruotare tutti gli uomini a sua disposizione. Lo ha raccontato in conferenza nei giorni prima della trasferta di Salerno e, in parte, ha già effettuato qualche piccolo aggiustamento: Loviso, per esempio, è rimasto a guardare i compagni. Il tecnico granata ha svelato che tra Salernitanta, Padova e Frosinone avrebbe mandato in campo dall’inizio Vantaggiato. L’attaccante scuola Bari e proveniente dal Parma in questi pochi minuti in campo con la casacca granata addosso ha ben figurato. La gara in cui probabilmente lo vedremo scendere in campo dal primo minuto sarà la prossima. Il Frosinone è partito a razzo in questa stagione e sta creando diversi grattacapi a ogni avversario. È contro i laziali che Colantuono, presumibilmente, schiererà la coppia dei nuovi gemelli del gol. Il tecnico romano, per la gara contro l’ex capolista, vuole avere almeno uno dei due attaccanti bello fresco ed allora spazio a Vantaggiato. Contro il Padova potrebbe rivedersi in campo anche Pisano. Il terzino sinistro fino ad oggi non ha giocato neppure un minuto, ma non sempre per scelta tecnica. Il finale da far west di Toro-Genoa della passata stagione ha lasciato strascichi anche in questo avvio di Serie B e Pisano, insieme a Ogbonna, doveva finire di scontare le quattro giornate di squalifica. Adesso è arruolabile e se Colantuono avrà intenzione di varare il turnover anche in difesa ci sarà spazio pure per lui. Sempre contro il Padova potrebbe esserci l’esordio per Leon, anche se non necessariamente dall’inizio. L’honduregno ha saltato l’ultimo match contro la Salernitata a causa di una squalifica di otto giorni subita per un’ingenuità commessa ai tempi del Parma. Adesso scalpita e vuole iniziare questa sua nuova avventura sotto la Mole.

 

(Foto: M. Dreosti)

 

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy