Napoli, Sarri va ancora a Superga in onore del Grande Torino

L'avversario / Il rispetto del tecnico azzurro nei confronti degli Invincibili non è mai stato in dubbio: con la trasferta di Torino è diventata una tappa fissa

Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri ha sempre dimostrato molto rispetto nei confronti della storia del Torino, in particolare per gli Invincibili, per i quali ha avuto sempre parole per onorare i caduti del 1949. Per questo aveva visitato la basilica di Superga quando era all’Empoli (QUi i dettagli), poi anche l’anno scorso quando allenava già il Napoli (QUI i dettagli). Anche quest’anno è andato in visita nel luogo di culto granata, come riportato dai colleghi del Il Mattino, mostrando ancora una volta un grande rispetto nei confronti di una società che proprio domani sarà avversaria dei partenopei.

Non è stato, quest’anno, immortalato dai fotografi, rimanendo più nell’ombra (la foto è dello scorso anno) e onorando i caduti di Superga in modo più intimo.

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie . Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.