Miha punge la Appendino: “Manifestazioni? Sempre quando gioca in casa il Toro”

Miha punge la Appendino: “Manifestazioni? Sempre quando gioca in casa il Toro”

Il tecnico granata in conferenza scherza sulla trasferta forzata alla terza giornata: “Il sindaco tifa Juventus? Ah, ecco…”

23 commenti

Ha ormai abituato a conferenze stampa mai banali Sinisa Mihajlovic, che ieri pomeriggio ha voluto confermare questa tendenza. Il suo Torino scenderà in campo questa sera – ore 20.45 – sul terreno del Bologna nel match che inaugurerà il campionato 2017/2018 per entrambe le formazioni, un campionato che vede i granata partire con un calendario abbordabile nelle prime giornate le quali vivono una perfetta alternanza casa-trasferta. Un avvio di stagione che tuttavia ha lasciato qualcosa da ridire al tecnico serbo sotto più di un aspetto, a cominciare proprio dalla sfida d’esordio: “Non so da quanti anni il Torino gioca la prima fuori casa…” il commento, secco e pensieroso.

        Mihajlovic presenta Bologna-Torino: la conferenza stampa completa

È così che arriva, in piena conferenza stampa, la battuta sul tecnico Appendino causata dal fatto che il calendario dei granata è stato inevitabilmente condizionato dalla trasferta forzata alla terza giornata di campionato, quando il Toro non avrebbe potuto giocare tra le mura amiche (ed infatti il 10 settembre sarà di scena a Benevento) per via della contemporaneità tra le strade cittadine dell’evento podistico “The Color Run” e di una convention internazionale. In merito, Mihajlovic commenta in modo pungente ma scherzoso: “Ci sono sempre le manifestazioni quando giochiamo in casa noi, il blocco del traffico o la Turin Marathon! Ai sorteggi ci saranno palline calde e palline fredde”

                                       

Per poi proseguire con un botta e risposta con i giornalisti: “Chi è il sindaco?” Dalla sala: “Chiara Appendino”. Il tecnico: “Tifa Toro?” “No, Juventus”. “Ah, ecco…”. Una polemica velata dal sorriso e da una chiosa finale nuovamente carica di serietà (“Non credo sarà un problema giocare tanto in trasferta”) ma pur sempre importante nei confronti del sindaco di Torino e delle date nelle quali negli ultimi anni vengono organizzati eventi di importanza tale da bloccare la circolazione nel capoluogo piemontese. Mihajlovic ci scherza su, ma la frecciatina alla Appendino arriva forte e chiara.

23 commenti

23 commenti

  1. peter1 - 1 mese fa

    La Appendino è juventina e lo ha sempre mostrato nei fatti e nelle parole. Il vero problema è che altri sindaci granata di Torino sono stati molto più timidi di lei nel manifestare la loro fede sportiva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 1 mese fa

    Appendino+Fassino+Chismparino = 3 gobbi di m**** che non amano il Torino.
    Come diciamo in Sardegna del sud ” chi ti galli gutta! ”
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 1 mese fa

      Chiamparino sorry

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      Purtroppo Chiamparino è del TORO.
      Sempre per la precisione a cui tu tanto tieni.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 1 mese fa

        A me risulta che sia lui che il figli si ani simpatizzanti bianconeri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Hai informazioni errate come spessissimo ti accade quando scrivi.
          Chiamparino è purtroppo granata la prole non so.
          FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Alberto Fava - 1 mese fa

        Me li ricordavo dell’altra sponda lui è il figlio.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 1 mese fa

          Ma come al solito e arrivato mister “so tutto io” a puntualizzare
          Grazie mi mancavi.
          Ti sei ripreso il piedistallo vedo !
          FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Nessun mr so tutto io…
            Però se scrivi che Chiamparino è gobbo perdonami se ti dico che purtroppo non lo è.
            Non capisco la tua acredine…in fondo sei Tu ad avermi irriso perché ho avuto l’ardire di scrivere Kroll con due L.

            Mi piace Non mi piace
  3. LoviR - 1 mese fa

    Sinisa ha ragione. La Appendino ci deve almeno 4 domeniche “ecologiche”.
    Vediamo se, almeno quest’anno, le farà in concomitanza, con le partite interne dei gobbi…..se no è “stalking calcistico”…….credo anche perseguibile….ed è ora che la Società si faccia sentire ufficialmente con la Sindaca gobba.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 1 mese fa

      Immagino quanto servirà purtroppo. Continasssa, Conad Stadium, Vinovo, 8Gallery venduto al triplo agli olandesi pena il blocco della vendita del palazzo del lavoro, nonostante l’impegno di rifare tutta la viabilità.
      Il regalo “forzato” del nuovo palazzo della stampa anni fa, nonostante già da tempo si parlava di riqualificazione e tutta quella zona doveva sparire. La fabbrica italiana automobili Torino che emigra ed evade senza mantenere le promesse di posti di lavoro da ripristinare e in cassa integrazione comunque tifano gobba (poveri idioti).
      Tutto in questa città è sempre stato in mano loro, hanno sempre ottenuto tutto quei porci ovini, tranne di demolire la nostra fede, che comunque vive e loro invidiano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jerry - 1 mese fa

      Non ci sperare…. se no si auto costringe ad andare con i mezzi o la bicicletta dal divano di casa sua in centro, alla poltrona in tribuna a Venaria. Vuoi che la Sindaca faccia tutta questa fatica? Vuoi che la Sindaca prenda i mezzi come i comuni mortali? Sia mai!!!!! Stiamo ancora aspettando le sue dimissioni dopo i fatti di piazza San Carlo…. visto che sembra che le deleghe alla sicurezza erano in mano sua…. volevamo cambiare per migliorare, ma ci siamo tirati la zappa sui piedi da soli……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ribaldo - 1 mese fa

        Speriamo abbiate imparato qualcosetta -:)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 1 mese fa

          Quindi ??????

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

    Gobba come il suo predecessore grissino che alzò il dito medio verso noi tifosi “rei” di ricordargli il regalo dello stadio fatto ai gobbi. Stadio ed infrastrutture pagate con i soldi di noi contribuenti!!!
    A noi granata invece lo scheletro gobbo ha aumentato il canone di affitto per il vetusto “comunale”.
    Questa signora ha dimostrato la sua dedizione alla famiglia con l’organizzazione (sempre a spese di noi contribuenti) della tragica serata in piazza San Carlo in occasione dell’ennesima sconfitta gobba in finale.
    Curioso inoltre il silenzio della signora quando dal nuovo logo gobbo sono spariti tutti riferimenti relativi alla città che ella “governa”
    Riesumiamo lo striscione
    RADICE E 11 GRANDI CONTRO TUTTI.
    RAgazzi siamo veramente soli contro i poteri forti che hanno cercato di eliminarci con una pletora di pseudo presidenti dopo l’ultimo grande presidente Sergio Rossi l’unico che ha messo soldo veri nel TORO.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Flower17 - 1 mese fa

      La gobba nel nuovo stemma doveva mettere la reggia di Venaria

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      Scusate volevo scrivere “l’ultimo ad aver messo soldi veri nel TORO”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tric - 1 mese fa

        E’ stato cacciato da una tifoseria deteriore prima ancora che li mettesse

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Sbagli i soldi li ha messi e pure tanti..
          Poi un gruppuscolo di tifosi abilmente orchestrati da personaggi che imbonivano i tifosi invitandoli alla contestazionie dalle televisioni private di allora (teletime e tele vox) fecero si che il Cav Sergio Rossi regalò il Toro a Gerbi e all’operatore ecologico De Finis.
          Quello fu l’inizio della fine!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Alberto Fava - 1 mese fa

            Che Sergio Rossi sia stato l’ultimo Presidente degno di questo nome , credo nessuno abbia dei dubbi.
            Che sia stato contestato da tifosi strumentalizzati ( e non erano un gruppuscolo, fidati) anche questo è vero, io c’ero.
            Che abbia messo tanti soldi e raggiunto posizioni che vorremmo rivedere tutti, anche questo è insindacabile.
            Ma l’origine di questi soldi , ed una delle storie collegata ad essi passa per la Comau , azienda di cui Rossi era il fondatore ed il maggior azionista , che guarda caso proprio in quegli anni passo alla grande mamma.
            Questa parte la conosci vero ?
            Credo di sì, in caso contrario puoi sempre documentarti in proposito.
            FVCG

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            [email protected] la COMAU aveva ingenti commesse da parte dell’allora FIAT ma non solo da essa. BMW e Mercedes davano molto lavoro alla Comau.
            Quando il Cav Sergio Rossi regalò il Toro deteneva l’80 per cento delle quote azionarie della COMAU questo sempre per la chiarezza della quale tu parli.
            E perdonami se forse chi dovrebbe documentarsi in questo caso sei tu.
            Ciao supponente tifoso.
            Ps nel caso ti interessasse oggi la squadra per la quale dici di tifare oggi gioca alle 20.45

            Mi piace Non mi piace
          3. Alberto Fava - 1 mese fa

            No , in questo caso dimostri solo di essere molto arrogante e forse te ne manca un pezzetto .
            Comau ( proprietà Rossi prima e Fiat poi ) ha costruito robot e macchine a trasferta per tutti i fabbricanti d’auto ne più ne meno come Vigel, Vecchia, OPS, ecc che c’entra la commessa con BMW o Citroe o Peugeot o Fiat Cassino .
            Il discorso voleva essere un’altro.
            Ma vedo che non lo conosci e quindi perdo solo tempo.
            Grazie infine per avermi ricordato l’orario in cui gioca la MIA squadra, il Toro.
            Ti saluto con simpatia ….. Bacigslupo, ( bah Bacigalupo ….. boh ?)

            Mi piace Non mi piace
          4. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

            Le tue precisioni non aggiungono nulla. Quando il Cav Rossi regalò il TORO deteneva l’80 per cento della COMAU.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy