Lotta all’Europa: Toro col fiato sospeso per la finale di Coppa Italia

Lotta all’Europa: Toro col fiato sospeso per la finale di Coppa Italia

Il punto / A due giornate dalla fine si saprà se il settimo posto qualificherà o meno per l’Europa League

di Gianluca Sartori,

IL PUNTO

Il campionato più importante dell’era Cairo vedrà il Torino vivere 180 minuti al cardiopalmo. E’ ancora tutto possibile: la Champions League (sebbene a tenere in vita le speranze sia ormai solo la matematica), l’Europa League ma anche il rimanere con nulla in mano. Per ora l’unica certezza è che i granata chiuderanno almeno all’ottavo posto (qui l’approfondimento).

Siamo arrivati alla settimana della finale di Coppa Italia, che può essere decisiva per le sorti del campionato granata. Domani, mercoledì, va in scena Lazio-Atalanta. Se vincessero i biancocelesti, al Torino non basterebbe arrivare al settimo posto per arrivare in Europa, visto che attualmente Simone Inzaghi in classifica è dietro di due punti. Dalla serata dell’Olimpico passano dunque buona parte delle speranze del Torino, considerando il calendario favorevole delle squadre che precedono i granata in classifica, Roma e Milan.

Da considerare sempre anche l’eventualità di arrivo a pari punti: ecco le combinazioni di classifica avulsa e il punto sugli scontri diretti riguardanti il Torino. 

45 Commenta qui
  1. Pulster - 6 giorni fa

    stasera non la guarderò perché porto sfiga, ne ho avuto conferma domenica che dopo il 2 a 1 del sassuolo ho deciso di spegnere volutamente il televisore per scaramanzia; il risultato lo sappiamo quindi incrociamo le dita e affidiamoci alla DEA BENDATA…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

      Credi veramente di essere così potente?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. lucarod - 6 giorni fa

    Stasera certamente non è la nostra partita più importante della stagione, 1. Perché non è nostra 2. Perché le partite fondamentali sono le prossime due dove in caso di sconfitta saremo comunque fuori dall’Europa.
    In ogni caso stasera sarà partita vera e se la Lazio vincerà lo farà sul campo. l’Atalanta non sprecherà questa occasione di vincere il secondo (!!) trofeo della sua storia (l’unico fino ad ora è una coppa Italia del 1963 vinta in finale proprio contro di noi). Comunque vada vedremo alla fine del campionato in che posizione siamo arrivati. FVCG!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 6 giorni fa

    In risposta al Marchese del Grillo:
    grazie x l’invito: io però le passeggiate nel parco non posso farle!
    Inoltre, semmai, è il cervello che deve essere ossigenato: le meningi sono solo tre membrane che lo ricoprono e lo proteggono!
    Stanno tra la teca cranica e l’encefalo, per lo meno per quanto ricordo io!
    Sorge spontanea una domanda:
    se non ricordi, o confondi certe nozioni, che sia il tuo il cervello “da ossigenare”?
    Attento poi ai pali della luce e alle scosse…
    Quelle spesso lasciano traumi ancora più gravi!
    Un cordiale saluto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

      Sei pesante, Madama, rilasciati un po’. Sono modi di dire, non è che uno consulta l’enciclopedia ogni volta! Io, nel frattempo, visto i tuoi buoni auguri, sei una vera signora, non c’è che dire, passo ad altri amuleti più potenti, e non solo per la mia persona, ma anche per il Toro, visto che gliele hai menate! Buone cose!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 6 giorni fa

        Non era mio intendimento augurare del male a te, e tantomeno al Toro!
        Non ci penso proprio!
        Se ho fatto intendere questo, me ne scuso!
        Certo è però che, se un co-tifoso, usando parole più eleganti, e sono sicura certamente scherzando, ti dà della “deficiente”, non può non aspettarsi una risposta “a tono”!
        Senpre scherzando in amicizia, ovviamente!
        Amici come prima

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

          Ti ho dato della deficiente? Stai delirando! Non mi sarei mai permesso, ti assicuro. Senz’altro, amici come prima (se lo dici tu!).

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

          P.S. Mi sembra che nel tuo intervento di poco più in basso, tu ci abbia già seppellito in settima/ottava posizione e fuori dalle coppe, ma al riparo dai preliminare della coppa Italia. Se questo, a due dalla fine, non significa portare sfiga, dimmi un po’ te.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 6 giorni fa

            Io fremo, temo e tremo!
            Date le tante volte chi ci hanno tartassati e danneggiati, pavento qualche nuova “combine” a discapito del Toro!
            Ho anche però aggiunto che noi non demordiamo mai e speriamo sempre in un miracolo!
            Il miracolo potrebbe essere un arbitro che ci restituisce un qualcosa del maltolto, o le squadre- materasso che fanno vedere i sorci verdi anche alle nostre concorrenti, così come lo hanno fatto con noi.
            Questo intendevo: scavalcare chi vorrebbe fermarci!

            Mi piace Non mi piace
  4. Pulster - 6 giorni fa

    stasera sapremo il nostro destino, fortunatamente una delle due sfidanti è l’Atalanta, quindi non c’è timore di biscotti vari, squadra integerrima e volenterosa di vincere la coppa; quindi sul piano del calcio giocato non ho timori, sulle politiche di palazzo ritengo di avere molte riserve. Speriamo in bene! liberiamo sto 7 posto e così siamo più tranquilli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mirafiori64 - 6 giorni fa

    questa sera si gioca la partita piu importante della nostra stagione, è sarà partita vera, l’atalanta la coppa la vuole vincere altro che accordo sottobanco, come fate a pensare che la lazio ha barattato la coppa italia con il piazzamento champion, forse non avete capito che i soldi sono nella champion league, la lazio voleva andare in CL come ci vuole andare l’atalanta e tutte le altre, ha perso perche ha meritato di perdere, punto. Stasera io vedo favorita la lazio, il fattore campo puo essere determinante, diciamo 60-40 per i laziali, d’accordo con tutti voi che una vittoria laziale renderebbe inutili le nostre due partite successive, sperare che la roma perda a sassuolo o che il milan pareggi una tra spal e frosinone è quasi illusione, considerando che fare sei punti non impresa da poco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro Nel Cuore - 6 giorni fa

    Io penso che una partita unica puo’ dare mille sorprese , non penso che l’atalanta snobbi qquesta finale come anche la lazio , c’e’ sempre un trofeo in palio e quindi se la giocheranno.
    Bisogna vedere chi e’ piu’ in condizione , a me sembra che l’atalanta sia piu’ in forma ma la lazio possiede giocatori piu’ tecnici.
    Secondo me l’ago della bilancia sara’ ilicic , se e’ in grande serata siamo a posto e vince l’atalanta , altrimenti sono guai.
    Confido nella buona sorte perche’ meritiamo l’europa.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Madama_granata - 6 giorni fa

    L’Atalanta “lascia” la Coppa Italia alla Lazio, in cambio della certezza di andare in Champions League.
    Il Sassuolo, reduce delle fatiche contro il Toro, da ruggente leone si trasforma in mite pecorella, lasciando Roma e Milan a facili vittorie.
    Ne consegue:
    – Juve, Napoli, Inter,
    Atalanta = Champions League
    – Lazio (Coppa Italia), Roma e
    Milan = Europa League.
    Temo finirà così, come già previsto (per non dire scritto a tavolino) ad inizio campionato.
    Onore e merito al Toro, che però, sfortunatamente, nonostante l’ottimo campionato giocato, “non ce la fa, proprio sul filo di lana!”.
    Sui giornali: complimenti tanti ai granata, che tra l’altro durante l’anno hanno forse perso qualche punto per sviste arbitrali!
    Ma si sa, anche gli arbitri sono umani: l’errore può succedere!
    Il Toro fa comunque un passo avanti: non giocherà i preliminari della futura Coppa Italia!
    Quindi: tutti contenti e felici!

    Ma noi speriamoci ancora, speriamo di riuscire all’ultimo, per non so quale miracolo, a sovvertire questi infausti presagi.
    Un vecchio detto piemontese recita: “San Giors a fà rifé i tort!”
    E noi speriamo che San Giorgio stia dalla nostra parte e tifi “granata”!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

      Madama, ti consiglio di fare una lunga passeggiata nel parco del Valentino. Aria fresca, pulita, ossigena le meningi. Io, nel frattempo, mi aggrappo ad un palo della luce. Più ferro c’è e meglio è!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. girardoux - 6 giorni fa

    A me personalmente non convince l”1-3 in campionato….a uno la Champions all’altro la coppa Italia….a pensar male….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. girardoux - 5 giorni fa

      Cone volevasi dimostrare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13963316 - 6 giorni fa

    ho come la sensazione che finisca come ai tempi di immobile e cerci…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Renato - 6 giorni fa

    Siamo nelle mani della DEA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marchese del Grillo - 6 giorni fa

    Io ho un’ansia addosso come se la finale di domani dovessimo giocarla noi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. abatta68 - 6 giorni fa

    La Lazio è l ultimo dei nostri problemi… se la Lazio vince la coppa noi dobbiamo sperare che il Milan non faccia più di 4 punti e noi 6. In questo caso battere la Lazio non sarebbe un problema, visto che sono già in EL.
    Se invece la Lazio perde la finale a noi bastano 2 pareggi per essere settimi e in tal caso i problemi li avrebbe la Lazio, non certo noi.
    Quindi domani sera avremo la risposta.. e io confido sia quella a strisce!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. SiculoGranataSempre - 6 giorni fa

    E chissà magari l’Atalanta vince la coppa Italia dopo 120 minuti. Fa poi solo un punto nelle prossime due e si arriva pure sesti… Ma per noi esistono solo due vittorie, anche se con l’Atalanta vincente domani con la Lazio ci basta 1 punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ardi - 6 giorni fa

    Grave… non giocando la prossima partita in contemporanea, se vincessimo contro l Empoli la sera il Bologna giocherebbe contro la lazio da salva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 6 giorni fa

      Non capisco il problema

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-14057417 - 6 giorni fa

    speriamo in una vittoria dell’Atalanta, in c.Italia, arrivati a questo punto perdere la qualificazione all’Europa sarebbe un peccato dopo questo girone di ritorno così bello ed emozionante che io sinceramente credevo non avessimo fatto.dopo quattro anni tornare in Europa sarebbe bellissimo, penso che c”è lo meritiamo. forza toro sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. LeoJunior - 6 giorni fa

    Calmi tutti! Sembra che il Man City venga estromesso dalla CL e che Agnelli ci abbia proposto come sostituti “ad invito” ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 6 giorni fa

      Sicuro!!!! Ah ah!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. spettro73 - 7 giorni fa

    Orgogliosissimo del nostro Toro. Ma estremamente preoccupato. Contrariamente a quanto pensano molti fratelli io considero più forte la Lazio dell’Atalanta e la considero favorita per la finale di domani. La mia speranza era infatti che fossimo sesti dopo la giornata appena trascorsa. Invece l’unica partita seria l’abbiamo fatta noi come temuto. Comunque chi ci ha veramente fregato è la Roma che oltre aver vinto immeritatamente con noi due volte (specie a Torino) è stata completamente tenuta a galla nel suo periodo migliore. Ricordo un Roma-Genoa oltre ogni decenza. Detto questo spero di sbagliarmi per domani. Comunque crediamoci e lottiamo fino alla fine. Sempre e solo Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spettro73 - 6 giorni fa

      nel suo periodo peggiore ovviamente …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. alètoro - 7 giorni fa

    Con il vivo auspicio che l’Atalanta vinca la coccarda della Coppa Italia, ad oggi risulta assolutamente inutile fare eccessivi calcoli e/o tabelle.
    Il TORO ha le spalle al muro e, sostanzialmente, è obbligato a centrare il bottino pieno di 6 punti nelle restanti due partite che chiudono il campionato.
    La complicata situazione dipende anche dalla terza variabile che il Milan , in particolare, compia anche un mezzo passo falso ossia un pareggio nelle prossime due partite finali in quanto nella classifica avulsa degli incontri diretti siamo in vantaggio sulla squadra rossonera, mentre al contrario risultiamo penalizzati negli incontri diretti con la Roma.
    Se personalmente ho compreso bene l’attuale quadro le variabili sono le sopracitate tre per conseguire un piazzamento finale in classifica utile all’accesso del TORO alla Europa League della prossima stagione. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 6 giorni fa

      Per il sesto posto si, è come dici tu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. eurotoro - 7 giorni fa

    visto lo stato attuale di forma… il gioco e le motivazioni..e tutto quello che ha fatto vedere fino ad oggi l’atalanta…non vedo come possa farcela questa lazio lontana parente della lazio dell’anno scorso!…se penso poi che in campionato lazio-atalanta 1-3…coi laziali che erano in corsa x la champions e che quindi l’avranno giocata al loro massimo e..le hanno buscate!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13722867 - 7 giorni fa

    miha da ex laziale si scansera’ sicuramente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Cecio - 7 giorni fa

    Beh dopo questa giornata, le possibilità si sono assottigliate ma siamo ancora lì a giocarci un posto in Europa a 2 giornate dalla fine.
    L’obbiettivo più realistico che ci rimane è il 7° posto sempre sperando che l’Atalanta vinca la Coppa.
    Nel caso in cui succedesse e dando per scontato che Milan e Roma vincano le prossime gare, la partita con l’Empoli non sarebbe più così cruciale perché con una vittoria all’ultima giornata saremmo comunque settimi.
    Poi ovviamente domenica si deve vincere per sfruttare eventuali passi falsi di Milan e Roma e tenere dietro la Lazio, ma ho l’impressione che sarà durissima portare a casa i 3 punti contro una squadra che avrà il coltello fra i denti per cercare di salvarsi.
    Speruma bin

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 6 giorni fa

      Bastano anche due pareggi per essere settimi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 6 giorni fa

        Attenzione: se andiamo a Empoli per pareggiare, finisce che perdiamo.
        Dobbiamo vincere e spazzarli via, per approfittare di eventuali passi falsi (improbabili ma non impossibili) di Milan e Roma.
        Bisogna mettergli pressione, fargli sentire il fiato sul collo fino alla fine.
        Niente calcoli, si punta al massimo!
        FVCG SEMPRE!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 6 giorni fa

          Certo, concordo con te… Dopodiché se escono due pareggi è fatta!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Torello di Romagna - 7 giorni fa

    Purtroppo le ultime speranze erano riposte nel truno precedente ma la Fiorentina ci ha tradito , la banda bassotti pure quindi credo che l’ultima speranza sia proprio la Dea che gioca la finale di coppa Italia a Roma con la Lazio (normale ?) … perchè non giocare in campo neutro in caso di arrivo in finale di una squadra della capitale ? Boh… a pensar male ….
    E comunque , sono state troppe le stranezze capitate ….. var e arbitraggi scorcertanti e con “interpretazioni” del regolamento a dir poco singolari , avversari senza motivazione che con noi giocano alla morte mentre la partita seguente vanno in gita , orario programmazione partite non equilibrato (il Toro e altre 4 hanno giocato a pranzo 5 volte !!! la Roma e l’Inter 1 , Lazio Napoli e Juventus 2) … ora si legge che il Genoa pretende di giocare in concomitanza con l’Empoli il prossimo turno ….. non è facile arrivare all’obiettivo quando hai il sistema contro oppure quantomeno non equo .
    Finalmente Cairo ha deciso di diventare granata e comincia a farsi sentire ma temo che per qust’anno sia troppo tardi !
    Da tifoso spero sempre di sbagliarmi ……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. TORO1960 - 7 giorni fa

    Molto probabile!♉♉♉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Toscotoro - 7 giorni fa

    Scusate ma se fossimo noi in finale di coppa Italia la faremmo vincere alla Lazio? Col cazzo, quindi domani sera col cazzo che l’Atalanta li fa vincere, se giocano come hanno sempre fatto durante il campionato penso proprio che ce la faranno, considerando poi che giocheranno con meno ansia rispetto alla Lazio che ha l’acqua alla gola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 6 giorni fa

      …e se fossimo noi due punti sotto la Lazio con la trasferta all ultima giornata a Roma sarebbe meglio? In molti danno troppo credito alla Lazio, non capisco perché… È ovvio essere in ansia ma non fasciamoci la testa inutilmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. m.gandin_920 - 7 giorni fa

    faranno vincere la coppa a quel bandito mafioso di Lotito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Policano - 7 giorni fa

      Ma figurati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. grulp_420 - 7 giorni fa

    Ho la sgradevole sensazione che resteremo con il cerino in mano…. D’altronde se nel girone di andata si fanno solo 27 punti é difficile sperare di andare in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. prawn - 7 giorni fa

    Inter: fara’ sei punti, e’ scontato, il Napoli e’ in vacanza da mesi, se proprio va male fara’ 4 punti
    Atalanta: secondo me vincerà la coppa Italia, sono semplicemente più motivati, organizzati e con un migliore tecnico. Contro la Juve? Dura dirlo, magari un pareggio, col Sassuolo vincono tranquilli.
    Ne Inter ne Atalanta ci riguardano, andranno in Champions, noi no.
    Milan: purtroppo ha un calendario facile, Frosinone in B, 3 punti sicuri, magari la Spal li fa sudare, 2-4 punti sicuro
    Roma: situazione interessante, a questo punto il Parma rischia di arrivare fino all’ultima col fiato alla gola, ma sono anche cmq alla deriva. Il Sassuolo non deve fare lo Scansuolo
    Torino: l’Empoli spera ancora purtroppo e la Lazio non sarà’ facile
    Lazio: spero in Miha e poi li dobbiamo in ogni caso asfaltare a Torino

    Quindi noi Settimi o Ottavi, non credo ce la faremo per il sesto posto putroppo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14052178 - 7 giorni fa

      Mi sa che lo prendiamo nel culo!!! La Lazio vince la coppa e le altre davanti a noi fanno sei punti….. quindi moriamo grassi arrivando 7

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy