Il Torino ritorna al Filadelfia: c’è anche N’Koulou, applaudito

Il Torino ritorna al Filadelfia: c’è anche N’Koulou, applaudito

Diretta TN / I granata tornano in città pensando alla sfida di venerdì in Coppa Italia

di Gualtiero Lasala,

Finisce qui l’allenamento di oggi, che ha visto un doppio programma (defaticante per chi ieri a Friburgo ha giocato un tempo o più, parte tecnico-tattica per gli altri). Assenti gli infortunati Lyanco – operato alle tonsille –  Boyè (che si è stirato il legamento collaterale del ginocchio) e Valdifiori, anch’egli rimasto infortunato dopo la partita di Friburgo.

19.52 Tutti sono rientrati in campo. Gianluca Petrachi a bordocampo, si intrattiene a parlare con N’Koulou.

19.45 Mihajlovic spiega a N’Koulou, insieme a Rossettini, cenni sul posizionamento in area all’interno della linea a quattro.

19.40 Lavorano sulla fase difensiva N’Koulou, Rossettini, Avelar e Molinaro, con De Silvestri che attacca da destra producendo cross in serie

19.37 Altro rigore per Aramu, che stavolta batte Ichazo

19.32 Dopo una pausa di un paio di minuti, riprende la partitella a tema, mentre i titolari di Friburgo sono rientrati negli spogliatoi

19.30 Molinaro nessun problema: anzi, ora fa un grande gol al volo su cross di Parigini. Grandi applausi da parte del pubblico.

19.26 Molinaro resta a terra dopo un contrasto: poi si rialza, seppur zoppicando

19.24 Aramu calcia un rigore: tira male, para Ichazo

19.16 Dopo una pausa, altro gol di Obi, di testa. Il nigeriano in gran forma. Intanto, sfuriata di Miha, che deve aver visto qualcosa che non gli è andato a genio.

19.14 Gran cosa di Molinaro: discesa veloce e gran sinistro che buca la porta di Milinkovic.

19.08 Ora una partitella, sempre a campo ridotto: sei contro sei più i due portieri

19.05 Miha parla con il gruppo, mentre adesso è Rossettini ad avvicinare N’Koulou

19.04 Finita anche questa parte di lavoro, con i giocatori che si dissetano

19.02 In gol, adesso, va Luca Rossettini

19.00 Traversa di Lukic, dopo un’azione tutta al volo con Aramu

18.57 Ancora parte tecnico-tattica per i giocatori coinvolti di meno nell’amichevole a Friburgo. Partitella a metà campo, difesa contro attacco. Si alternano tre squadre, c’è subito un gran gol di Obi, che salta N’Koulou e Rossettini e insacca all’incrocio

18.52 Finisce l’esercitazione; tra i giocatori più attenti a dare indicazioni a N’Koulou c’è Samuel Gustafson.

18.45 Comincia una parte tecnico-tattica, dedicata a chi ieri non ha giocato dal primo minuto. Tra di loro Rossettini, Molinaro, N’Koulou, Parigini, Gustafson. Il gioco prevede una partitella a campo ridotto con due porticine. I giocatori devono effettuare passaggi nello stretto e fare gol

 

18.40 Piovono applausi dalla tribuna del Filadelfia per N’Koulou, il quale ringrazia

18.37 I titolari escono ora dal campo secondario ed entrano sul campo principale, sistemandosi in panchina. Nel frattempo ritornano in campo anche le seconde linee. Non c’è tra di loro Mirko Valdifiori, rimasto acciaccato dopo la partita di ieri.

18.34 Sul campo secondario si passa a brevi scatti in velocità

18.30 Mentre i titolari di ieri svolgono defaticante, i restanti elementi del gruppo sono in palestra. Mihajlovic, nel frattempo, si diverte a calciare punizioni sul campo principale, a porta vuota.

18.23 I titolari di Friburgo (compreso Benassi, entrato all’intervallo) stanno svolgendo un programma defaticante sul campo secondario.

18.17 A svolgere il riscaldamento sul campo centrale c’è una dozzina di giocatori, che per la maggior parte non sono coloro che hanno giocato ieri a Friburgo. Tra di essi anche Nkoulou

18.14 Presente Nicolas Nkoulou: il nuovo difensore granata è apparso a bordocampo

18.12 La squadra entra in campo

18.05 Circa 300 i tifosi presenti allo Stadio Filadelfia. Il Torino ha comunicato che i tre spalti laterali sono chiusi al pubblico per motivi di sicurezza; aperta resta dunque la tribuna centrale coperta. La squadra, nel frattempo, non è ancora entrata in campo.

18.00 Aperti i cancelli dello Stadio Filadelfia: Sinisa Mihajlovic entra in campo, tra gli applausi del pubblico.

Cari amici di tvvarna, eccoci collegati dal Filadelfia: il Torino, ultimati i ritiri estivi, torna in città, nella sua casa da poco ritrovata, per preparare l’inizio della stagione ufficiale. Incombe l’impegno di venerdì 11 agosto (ore 21.15, Stadio Grande Torino), contro il Trapani, valido per il terzo turno preliminare della Coppa Italia. Alle 18 il via dell’allenamento a porte aperte allo Stadio Filadelfia.

6 Commenta qui
  1. robert - 12 mesi fa

    Caro amico ,se n’Koulou non aveva problemi non sarebbe venuto al Torino per una cifra irrisoria.Secondo me la difesa di quest’anno è peggiorata.Moretti che non è un fulmine di guerra ha un anno in più.Rossettini è un giocatore da Crotone.Lyanco rotto e oggetto misterioso.Ti N’Koulou rotto al ginocchio e non farà più di dieci partite.Bonifazi non è pronto per la Serie A.Barreca è un terzino d’attacco ma non sa difendere così come Zappacosta e De Silvestri è meglio perderlo che trovarlo.Per ultimo Molinaro che è meglio che si ritiri su una panchina a dar da mangiare ai piccioni.Se poi pensiamo che c’è un centrocampo che non sa fare filtro alla difesa ne pressing sugli avversari ne sa impostare le ripartenze la cornice del quadro è fatta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 12 mesi fa

      Punto 1 non sono tuo amico.
      Punto 2 sei un menagramo
      Punto 3 visto che secondo la tua lucidissima analisi nessuno dei difensori in rosa è degno di giocare in serie A quale alternativa proponi??
      Punto 4 secondo me sei un gobbo e della peggior specie vieni qui per provocare dietro una tastiera perché ti manca il coraggio di palesarti.
      Ciao coniglione da tastiera
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Fedeltà più forte del fuoco - 12 mesi fa

      Almeno impara l’italiano prima di scrivere messaggi inutili come questo. Ti consiglio di andare a leggere e commentare i siti che parlano della tua adorata merdentus.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marco1967 - 12 mesi fa

    n’koulou se non e’ rotto ne rompera’ tanti di c…!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torinodasognare - 12 mesi fa

    Speriamo non traumaturgici

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BACIGALUPO1967 - 12 mesi fa

    Prima di tutto GIUVE MERDA.
    Ma qualche solone da tastiera non aveva scritto che N’koulou era rotto?
    Visto che si allena regolarmente…. o i soloni scrivono tanto per buttare fango sul Toro oppure il Fila ha poteri taumaturgici!!!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy