Lazio-Torino, i precedenti sono un tabù: la vittoria granata manca da 24 anni

Lazio-Torino, i precedenti sono un tabù: la vittoria granata manca da 24 anni

Verso il match / La squadra granata tenta l’impresa all’Olimpico di Roma: l’ultimo successo fu firmato Silenzi-Gregucci

4 commenti

Il Torino e Lazio si sfideranno il prossimo lunedì sera, nel posticipo sul campo dei biancocelesti, l’Olimpico di Roma: i precedenti granata su quel terreno di gioco non sono di certo i più incoraggianti, perché la squadra di Mihajlovic si trova nuovamente a contatto con un tabù molto complicato da sfatare. Parlando in numeri, sono soltanto sette i successi del Torino in casa della Lazio, in tutta la storia delle due squadre dal 1929 ad oggi, e soltanto due vittorie negli ultimi 37 anni. Un dato che fa comprendere facilmente che la squadra granata non abbia certo un grande feeling in questa particolare sfida.

Andando a ritroso nel tempo, l’ultima sfida giocata sul campo della Lazio è stata poco meno di nove mesi fa, per la precisione il 12 marzo di quest’anno: la partita si è chiusa con un netto ed inequivocabile 3-1 in favore dei biancocelesti, passati in vantaggio con il solito Ciro Immobile, per poi trovare il gol nei minuti finali con Keita Balde e Felipe Anderson. A nulla è servita la rete di Maxi Lopez del momentaneo 1-1.

Per trovare l’ultimo successo granata in casa della Lazio, come detto, bisogna mettere l’orologio indietro di 24 anni, e tornare a quel 21 novembre 1993, quando il Torino uscì dall’Olimpico forte di un 1-2 conquistato in rimonta. A portare in vantaggio i biancocelesti fu Boksic, ma le decisive reti del Toro furono messe a segno prima da Andrea Silenzi, e a dieci minuti dalla fine fu Angelo Gregucci a segnare il gol che garantì al Torino il successo esterno.

Un campo, quindi, molto complicato sul quale giocare, soprattutto per i granata: ma nonostante questo nelle sole 7 vittorie esterne con la Lazio, il Toro può ricordare anche un rande successo per 1-5, arrivato nella stagione 1974-1975, quando sull’Olimpico ci furono due uragani in campo, Francesco Graziani e Paolino Pulici, che spazzarono via la Lazio. Grazie ad una doppietta di Graziani e ad una tripletta di Pulici, il Torino ottenne quella che – fino ad oggi – è la vittoria più ampia nella storia contro la Lazio in casa biancoceleste.

4 commenti

4 commenti

  1. spelli_446 - 1 settimana fa

    Bisogna guardare avanti, ok d’accordo…ma ripensare a quel Toro , a quei fantastici ragazzi come Pulici e Graziani…ah che nostalgia !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fedeltoro49 - 1 settimana fa

    E con questo saranno 25!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. prawn - 2 settimane fa

    un articolo simile ha portato bene contro il milan…

    XX Miha XX

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13658217 - 2 settimane fa

    E continuerò!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy