Lazio, il primo attacco è… la difesa: sei gol da Bastos e De Vrij

Lazio, il primo attacco è… la difesa: sei gol da Bastos e De Vrij

Verso il match / L’assetto difensivo di Inzaghi è sempre lo stesso: l’angolano, l’olandese e Radu davanti a Strakosha

4 commenti

Nella marcia di avvicinamento a Lazio-Torino, è la difesa il primo reparto dei biancocelesti a cadere sotto la nostra lente di ingrandimento. Due i dati da evidenziare in particolare. Il primo è che Simone Inzaghi schiera praticamente sempre lo stesso terzetto: si tratta di Bastos, De Vrij e Radu, la difesa a tre del 3-5-1-1 che tante soddisfazioni ha dato ai biancocelesti nelle prime 15 giornate di campionato. Il 26enne angolano, che la Lazio ha pescato nel 2016 dal Rostov per 6.5 milioni, si è imposto titolare un po’ a sorpresa e non ha più lasciato il suo posto sul centro-destra. Come perno centrale c’è quel De Vrij che per capacità e costanza di rendimento è sicuramente uno tra i migliori centrali del campionato. Sul centro-sinistra, invece, capitan Radu è ormai una istituzione del club biancoceleste. Alla Lazio dal 2008, conta 233 presenze nel club della Capitale. In porta c’è invece Strakosha, il portiere albanese che Lotito ha prelevato nel 2012 dal Panionios. Dopo la gavetta in Primavera e nella Salernitana, ha saputo inserirsi nel vuoto della porta laziale lasciato dalla partenza di Berisha e dai continui infortuni di Marchetti per diventare portiere affermato. Le riserve sono Wallace, Patric e Luiz Felipe: tutti hanno raccolto spazio quasi solo in Europa League.

L’altro fattore da evidenziare è il numero di gol arrivati dalla difesa: ben sei, divisi equamente tra De Vrij e Bastos. I due difensori saranno da tenere particolarmente d’occhio sulle palle inattive a favore: forti fisicamente e bravi a prendere il tempo nella scelta dello stacco di testa, sanno come fare male. Il rendimento difensivo della Lazio, invece, è sufficiente ma non da incorniciare: sette le reti subite all’Olimpico (di cui però quattro in una sola partita, contro il Napoli), 16 totali (quinta difesa del campionato). Numeri che comunque, se messi a confronto con quelli del Torino, danno conto di una differenza che tra le due squadre esiste e incide sulle rispettive classifiche. Il Toro, infatti, ha subito 21 reti, di cui 13 fuori casa.

4 commenti

4 commenti

  1. prawn - 2 settimane fa

    Ho visto come sono riusciti ad affondare una samp cmq migliore, credo che ci infileranno senza troppa difficolta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_501 - 2 settimane fa

      Ma perchè non tifi per un’altra squadra ?
      Non se ne può più di te !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 settimane fa

        Di lui? Solo di lui?
        Mah caro Fratello, mi sa che leggendo titoli e commenti da parte di una ventina? Esagero una trentina di frequentatori abituali, vedrai che tolto il sottoscritto, te , maraton e pochi altri forse 3 o 4, il resto sembra che sia una confraternita di anti Toro assatanati come pochi.
        Come mi piacerebbe facessero un giro in Maratona a sbandierare il loro Granata- pensiero, ci sarebbe da ridere !
        Se leggi bene, gli stessi redattori, a parte pochissime eccezioni non fanno altro che sparare a zero con titoloni perlopiu negativi sull’ambiente , per innescare la “ reazione a catena” dei commenti che poi leggiamo.
        Forse siamo noi gli intrusi, noi 4 o 5, forse siamo noi che non critichiamo tutto ed il contrario di tutto, non insultiamo e non spaliamo letame a tutto spiano, addirittura su Graziani.
        Ma pensa un po’ te….
        A dirtela tutta, a volte ho davvero voglia di smettere di collegarmi a TN, a volte mi sembra di assumere un atteggiamento donchisciottesco che non mi appartiene, non mi interessa e non vorrei mai interpretare..
        Mi piacerebbe sol9 parlare del Toro simpaticamente, come si fa tra Tifosi dello stesso colore, magari con le critiche o le gioie del caso, ma sempre con toni fraterni e camerateschi.
        Qui sopra invece si riesce facilmente a fare il pieno di malevolenze, insulti, catastrofismi, e di tutte le peggiori spigolature umane, dettate forse da frustrazioni sicuramente personali, che poco hanno a che vedere con il sano Tifo per il Toro.
        Bontà loro.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_924 - 2 settimane fa

          Hai ragione, forse meglio smettere di seguire Toronews e questi quattro sfigati che scrivono ‘ste caxxate…

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy