La probabile formazione del Torino: Mazzarri conferma il 4-3-3

La probabile formazione del Torino: Mazzarri conferma il 4-3-3

Mazzarri confermerà ancora la difesa a quattro, dopo la sosta i cambiamenti. Qualche dubbio in mediana

di Redazione tvvarna

Si avvicina il momento di Torino-Bologna, si avvicina il momento dell’esordio di Walter Mazzarri sulla panchina granata. Domani, alle ore 12.30, il Toro scenderà in campo contro i felsinei per la prima giornata del girone di ritorno, deciso a dare subito una svolta – anche in termini di risultati, alla propria stagione. Mazzarri, nella conferenza di oggi, non ha dissipato i dubbi sulla formazione di domani: “prima i giocatori, poi il modulo” una delle frasi più significative (leggi qui). E’ possibile, dunque, che visti i soli due allenamenti avuti a disposizione dal neo tecnico granata, Mazzarri sia orientato a confermare la difesa a 4 ancora per questa partita – per poi lavorare sulla propria filosofia a partire dalla sosta.

LEGGI: La probabile formazione del Bologna

Sarà ancora 4-3-3, dunque. Se la difesa, come sembra, sarà a quattro, davanti a Sirigu le scelte sono nuovamente quasi obbligate: con Lyanco fuori, conferme per Burdisso e N’Koulou, mentre sulle fasce ancora spazio (viste le defezioni) per De Silvestri a destra e Molinaro a sinistra. Moretti dovrebbe partire ancora una volta dalla panchina. Anche a centrocampo, Mazzarri seguirà – per questa partita – quella che era la filosofia di Miha: tornerà probabilmente Obi con Baselli, mentre risulta in ballottaggio Valdifiori per l’ultima slot con Rincon.

In attacco, infine, scelte quasi forzate. Ljajic è tornato tra i convocati ma ha di fatto solamente un allenamento in gruppo nelle gambe, e quindi partirà con tutta probabilità dalla panchina. Panchina che dovrebbe vedere anche Boyé, e quindi il tridente dovrebbe essere lo stesso visto nel derby – con Berenguer e Iago Falque a sostegno di Niang.

TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, Burdisso, N’Koulou, Molinaro; Obi, Valdifiori (Rincon), Baselli; Iago, Niang, Berenguer.

23 Commenta qui
  1. user-12919142 - 6 mesi fa

    Penso che se giocherà con 2 punte il meglio che abbiamo sia Niang-Belotti. I due al massimo delle proprie possibilità hanno pochi eguali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13652724 - 6 mesi fa

      Non gioca MAI con due punte Mazzarri, toglitelo dalla testa proprio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13686151 - 6 mesi fa

    Se Mazzarri gioca con due punte perche non provare come seconda punta Boye come spalla di Belotti?
    Lo scorso anno quando Ljajic era infortunato gioco’ titolare con Fiorentina e Roma e furono due partite giocate benissimo.Cosa ne pensate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13652724 - 6 mesi fa

      Non ha mai giocato con due punte mazzarri!! Neanche nei dilettanti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13725046 - 6 mesi fa

    solo forza TORO…ciao Miha..Walter fai in modo che noi tifosi totniamo a cantare uragano uragano Walter vinci pet noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13652724 - 7 mesi fa

    Farà invece un 3-4-2-1 con Moretti dentro conoscendolo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. enrygranata - 7 mesi fa

    Mazzarri domani vogliamo un atteggiamento differente……poi quando qualche infortunato tornerà allora ci farai vedere quel che ci puoi far fare !!!
    Dai mister siamo tutti con te !!!
    un salutoeun in bocca a lupo a Sinisa !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 7 mesi fa

    Ho letto ora che Mazzarri avrebbe dato alcune indicazioni per il mercato, non ho capito quali. Evidentemente non è così convinto di tutti quelli che ha a disposizione. Giusto così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pesce - 7 mesi fa

    Con un nuovo allenatore che ha avuto i giocatori solo 2 allenamenti (al massimo e’ riuscito a fare le presentazioni), con parecchi giocatori importanti fuori uso (belotti, ansaldi, lijajc e lyanco) e sapendo che poi c’ è la sosta quindi 2 settimane per cominciare a capirsi, l’unica cosa veramente importante per domani sarebbe solo vincere, anche su autorete al 95’ e senza aver mai fatto 3 passaggi di fila, ma vincere. Volete mettere cosa vorrebbe dire lavorare per costruire qualcosa nelle prossime 2 settimane avendo già portato a casa 3 punti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giansiro - 7 mesi fa

      Non fa una grinza..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giansiro - 7 mesi fa

    Non so chi scenderà in campo domani, nè con quale schema. Sono però sicuro che chi giocherà domani lo farà con grande brillantezza. Secondo me si erano un po’ ammosciati molti giocatori perchè inconsciamente dubitavano del progetto, avevano perso fiducia nel progetto diciamo. Se domani vedrò una squadra inaspettatamente motivata, continua e brillante vedrò confermata questa ipotesi. E francamente lo spero molto 😀
    Pure Sinisa pareva spaesato ultimamente, figurati i giocatori.
    Mi ricordo quell’intervista, dopo il cambio di modulo e una prestazione decente, in cui disse qualcosa tipo: io credo nel gioco offensivo ma ora è meglio pensare a non prendere gol a muzzo. Probabilmente si era reso conto che gli uomini a disposizione non gli permettevano di fare il 424 come voleva lui. Belotti spaccato, Ljajic calato, Niang non pervenuto, Berenguer pasticcione, Boyè vacuo. Solo Falque viaggiava alla grande. E per il 433 non avevamo gli uomini adatti, anche per causa sua. C’è stata pure parecchia sfiga e errori arbitrali. Lui probabilmente ha puntato troppo in alto tatticamente e ha insistito troppo su alcuni giocatori.
    Ho già il nervoso pre-partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Esempretoro - 7 mesi fa

    Credo che il mancato cambio di modulo non fosse neppure quotato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Junior - 7 mesi fa

    il 433 era da applicare sin dall’inizio. abbiamo preso una valanga di gol per essere stati sistematicamente in inferiorita a centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 7 mesi fa

      Quindi l’Inter che sta giocando (e vincendo…) a Firenze col 4-2-3-1 sta sbagliando modulo? Non è che “MAGARI” c’è che i nostri 2 terzini sono “scarsi”, De Silvestri soprattutto? E che dire di Barreca e dei Gol che ha “regalato” agli avversari? E del fatto che davanti abbiamo solo il fantasma dell’anno scorso del Gallo E BASTA? Quello che è mancato è stato fare un mercato COMPLETO ad Agosto! Sarebbe bastato 1 Terzino destro, NON MANDARE VIA Avelar (100 volte meglio di Molinaro…), 1 Centrocampista (mandare via Gustafson piuttosto e tenere Lukic..) e 1 PUNTA VERA e non finta come SADIQ!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 7 mesi fa

        Nooooooo, ma scherzi? Senza sinisa saremmo li col Napoli a combattere per lo scudetto!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Alberto Fava - 7 mesi fa

          Senno del poi.
          Adesso guardiamo avanti, per me nulla e‘ perduto.
          L’EL sta li, a 2 passi .
          FVCG sempre

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 7 mesi fa

            Stavo estremizzando visto che qualcuno qui pensa che basta cambiare allenatore per arrivare in alto

            Mi piace Non mi piace
      2. Junior - 7 mesi fa

        L’Inter ha dei centrocampisti qualitativamente migliori dei nostri e 2 dei loro valgono 4 dei nostri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Forza Toro - 7 mesi fa

    Spero abbia un po’ più coraggio. Cioè: Baselli centrale di centrocampo; Boyè per Berenguer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. torinodasognare - 7 mesi fa

    Lo so che non lo dovrei dire, che non bisogna avere preconcetti e che l’importante sono i risultati e Bla Bla… ma… questo qui quanto mi è sempre stato, mi sta tuttora,e sempre mi starà sui biglioni!
    Primo Lerda, secondo Novellino, terzo Mazzarri. Voilà, l’ho scritto.
    Povero Toro. FORZA TORO! ARGH…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13693832 - 7 mesi fa

    a me interessa solo fare tre punti basta pareggi soprattutto in casa e con squadre ampiamente alla nostra portata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. aladestraN°7 - 7 mesi fa

    Caro Mazzarri devi fargli fare le ripetute da 1 km perché i giocatori che ha voluto il predecessore non sanno correre…ed il calcio si saà e basato sulla corsa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Alberto Fava - 7 mesi fa

    Caro Mister Mazzarri, metti i numeri che ti pare, vanno tutti bene.
    Ma cominciamo a raccogliere sti 3 punti, che ci spettano !
    Forza Toro sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy