La moviola di Fiorentina-Torino 3-0: eccessivo il rosso a Barreca

La moviola di Fiorentina-Torino 3-0: eccessivo il rosso a Barreca

Moviola / Gli episodi arbitrali più discussi del match dell’Artemio Franchi di Firenze tra Fiorentina e Torino

1 Commento

Si conclude con un 3-0 ricco di emozioni il match dell’Artemio Franchi tra i padroni di casa della Fiorentina e il Torino. Il match in questione, valevole per la decima giornata di campionato di Serie A 2017-2018, è stato diretto dal signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia. Il fischietto, autore di una prestazione tra alti e bassi, è stato coadiuvato dagli assistenti Di Fiore e Liberti, con Giacomelli e Pinzani rispettivamente alle prestazioni VAR e AVAR. Ma analizziamo più da vicino tutti gli episodi arbitrali della decima giornata di campionato.

Pronti via e c’è subito un pericolo per i ragazzi di Mihajlovic: Théréau scappa a Moretti sulla linea del fuorigioco, ma calcia a lato. Posizione dubbia del francese che sembrava essere leggermente oltre la linea dell‘off-side. Il primo tempo si sviluppa senza troppi squilli: al 29′ il vantaggio viola è firmato dall’ex granata Benassi, abile a sfruttare un’errata lettura difensiva del Torino. I granata provano subito a controbattere ma il tiro di Moretti si spegne sulla traversa. Anche in questo caso, posizione al limite ma apparentemente regolare. In chiusura di primo tempo poi (al 42′) Mariani ferma un contropiede lanciato da Niang per un fallo di mano inesistente. Su segnalazione dell’assistente, il direttore di gara ferma il contrattacco del Toro e assegna punizione alla Fiorentina. Il senegalese però impatta il pallone con il busto inizialmente, e dunque non si trattava di un’irregolarità.

LEGGI: Fiorentina-Torino 3-0: Mihajlovic, i problemi sono molto seri

Il secondo tempo inizia con un Torino completamente rinvigorito: Ljajic manda in porta Niang, partito in posizione regolare, che a tu per tu con Soprtiello fallisce il più facile dei gol, colpendo la traversa. Al 61′ poi, ammonizione pesante per i ragazzi di Mihajlovic: Rincon entra in maniera scomposta su Biraghi ed è giallo. Sanzione pesante per il granata che, diffidato, salterà Torino-Cagliari. Il replay dell’azione mostra come tra i due non ci sia contatto, ma il contrasto è da considerarsi come gioco pericoloso: giusta la sanzione. Al 73′ l’episodio più discusso del match: siamo sul 2-0 e Barreca sbilancia leggermente Chiesa, che cade in area in maniera plateale. Per Mariani non ci sono dubbi: è calcio di rigore, chiara occasione da rete e cartellino rosso per il giovane difensore del Torino. Analizzando le immagini però, si evince come il tocco del granata non sia tale da provocare una simile caduta: davvero esagerato dunque il rosso diretto per Barreca che salterà Torino-Cagliari.

 

1 commenti

1 commenti

  1. prawn - 4 settimane fa

    Inutile postare scuse, traverse, rosso sbagliato, le partite si vincono sul campo

    Questo rosso dara’ un’opportunita’ per valutare molinaro sulla fascia, ce la fa col cagliari? Io credo di no

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy