Torino: due vittorie nelle ultime tre gare nella San Siro nerazzurra

Torino: due vittorie nelle ultime tre gare nella San Siro nerazzurra

Precedenti / La squadra di Mihajlovic e quella di Spalletti si sfideranno sul campo di San Siro, in un match molto difficile per il Toro

Commenta per primo!
precedenti

Il Torino e l’Inter giocheranno l’una contro l’altra domenica, alle ore 12:30, sul campo del Meazza, dove i nerazzurri di Luciano Spalletti sono riusciti a mettere in ginocchio tutte le sfidanti, cogliendo 5 vittorie consecutive tra le mura amiche. La squadra granata arriva alla partita di domenica con una vittoria alle spalle, ma reduce anche da un periodo decisamente negativo: l’Inter invece è in perfetta forma, e sarà un avversario più che ostico da avversare, soprattutto sul campo di San Siro.

11 – Sono soltanto undici le vittorie che il Torino ha colto sul campo milanese contro i nerazzurri dell’Inter: una media bassa, e si pensa che i primi confronti tra le due squadre sono cominciati negli anni ’20. Il primo successo granata risale al 27 aprile del 1941, quando il Toro riuscì ad uscire dal Meazza con un punteggio a favore di 2-0. Nel corso della storia, sono arrivate alcune vittorie importanti dei granata a San Siro contro l’Inter: ad esempio, nel 1977, quel Torino allenato da Luigi Radice, fu corsaro a Milano, vincendo per 1-0 grazie ad un’autorete di Bini. Da questo, quindi, si capisce che il campo del Meazza è sempre molto complicato, ma a volte regala delle gioie quasi inaspettate.

2 anni – Negli ultimi due anni, infatti, dal 2015 al 2017, il Torino ha giocato contro l’Inter a Milano tre volte, cogliendo ben due successi (sempre nella gestione Ventura) e uscendo sconfitto per 2-1 nell’ultimo confronto giocato in Serie A. L’eroe di giornata che, il 25 gennaio 2015, riuscì a battere l’Inter al minuto 94 fu Emiliano Moretti: su assist di Maxi Lopez, da clacio d’angolo, il difensore buttò la palla in rete di testa scatenando la gioia granata. L’ultimo successo del Torino contro l’Inter fuori casa, però, è targato Molinaro-Belotti: i due giocatori riuscirono a ribaltare l’iniziale svantaggio, firmato da Mauro Icardi su rigore nel primo tempo.

Fu molto avvincente, infine, l’ultima sfida giocata tra Toro e Inter al Meazza: i granata di Mihajlovic uscirono dal campo con una sconfitta sulle spalle, ma con la consapevolezza di aver provato a fare il risultato. Fu necessario un doppio colpo di Icardi a stendere il Torino, dopo che Belotti aveva riportato in gara i granata. Dunque il match contro l’Inter sarà molto in salita per il Toro, che si troverà di fronte una squadra in salute con circa 70000 tifosi al seguito, ma il risultato finale non è così scontato: lo insegna la storia.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy