Gaston Silva risponde al Pumas: “Inizierò le azioni legali, decido io dove giocare”

Il difensore uruguaiano non le manda a dire e risponde così alle accuse del club messicano

E’ arrivata la risposta di Gaston Silva al comunicato del Pumas di questa mattina (leggi qui): la società messicana, infatti, tramite una lunga pubblica invettiva, aveva accusato di scorrettezza il giocatore uruguaiano. Il classe ’94 ormai ex Torino, infatti, avrebbe dovuto firmare per il Pumas, ma all’ultimo momento si è accasato all’Indipendiente, facendo andare su tutte le furie il club messicano. Ecco la risposta di Gaston Silva alle accuse, pubblicata sul suo profilo Facebook: “Con me nessun circo!! Le azioni legali vanno fatte dagli organi competenti, non in un comunicato volto a danneggiare la mia immagine! Deploro l’atteggiamento di alcune persone, ma poiché tutto ha causa e conseguenze in azioni legali per danni, le inizierò ionelle sedi opportune! Sono un uomo e decido io dove giocare. Abbracci”

Outbrain
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie . Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.