Gaston Silva risponde al Pumas: “Inizierò le azioni legali, decido io dove giocare”

Gaston Silva risponde al Pumas: “Inizierò le azioni legali, decido io dove giocare”

Il difensore uruguaiano non le manda a dire e risponde così alle accuse del club messicano

di Redazione tvvarna

E’ arrivata la risposta di Gaston Silva al comunicato del Pumas di questa mattina (leggi qui): la società messicana, infatti, tramite una lunga pubblica invettiva, aveva accusato di scorrettezza il giocatore uruguaiano. Il classe ’94 ormai ex Torino, infatti, avrebbe dovuto firmare per il Pumas, ma all’ultimo momento si è accasato all’Indipendiente, facendo andare su tutte le furie il club messicano. Ecco la risposta di Gaston Silva alle accuse, pubblicata sul suo profilo Facebook: “Con me nessun circo!! Le azioni legali vanno fatte dagli organi competenti, non in un comunicato volto a danneggiare la mia immagine! Deploro l’atteggiamento di alcune persone, ma poiché tutto ha causa e conseguenze in azioni legali per danni, le inizierò ionelle sedi opportune! Sono un uomo e decido io dove giocare. Abbracci”

5 Commenta qui
  1. Dani toro - 1 anno fa

    Ma chi se frega no? Gaston vai x il tuo destino e basta…. Ora sotto al ns calcio mercato….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dbGranata - 1 anno fa

    A me interessa. E’ un’altra prova, se ancora ce ne fosse bisogno, di come le società siano in realtà troppo poco tutelate quando il giocatore-procuratore di turno decide di fare il cazzo che gli pare. Col Pumas c’era un accordo regolare, prima con la società Torino Fc e poi con il procuratore del giocatore.
    Non è stato un comportamento corretto e non è per nulla accettabile laddove il Torino, squadra che detiene il cartellino, non ha un accordo con la società che sta scippando Silva al Pumas.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vittoriogoli_782 - 1 anno fa

      Pienamente d’accordo!, Caro Gastón il circo lo ha iniziato il tuo procuratore, che parla ed agisce in nome e per conto della TUA PERSONA.
      Ed il toro ci ha perso 300.000€

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Simone - 1 anno fa

    Molto interessante questa vicenda, mi raccomando: teneteci aggiornati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Zlobotan - 1 anno fa

    Queata vicenda è la cosa più interessante che ci ha regalato il buon Gastone negli ultimi tre anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy