Flashback De Silvestri: nel 2007 era tra i 50 migliori talenti europei

Flashback De Silvestri: nel 2007 era tra i 50 migliori talenti europei

La curiosità / 10 anni fa il terzino romano veniva inserito da ‘World Soccer Magazine’ nella lista dei 50 giovani più interessanti del panorama calcistico europeo e mondiale

9 commenti

Bale, Agüero, Özil e Di Maria: questi sono solo alcuni dei giocatori che nel 2007 la rivista inglese ‘World Soccer Magazine‘ inserì nella personale classifica dei ‘Migliori 50 talenti del globo‘. Al fianco di questi giocatori, diventati negli ultimi 10 anni dei veri e propri crack mondiali, il tabloid britannico posizionò al 23° posto anche una conoscenza del calcio italiano, nonché attuale giocatore del Torino. Stiamo parlando di Lorenzo De Silvestri, esperto terzino granata che ai tempi della classifica era poco più che un promettente ed aitante giocatore di proprietà della Lazio alla soglia dei diciannove anni.

A distanza di 10 anni però, il ventinovenne del Torino può ancora dare una grossa mano alla causa granata, mettendo in campo quel talento che già diverso tempo fa gli veniva riconosciuto in una dimensione internazionale. Un bell’attestato di stima per De Silvestri, ma sopratutto dei bei ricordi per un ragazzo che non avrà vinto i titoli di Bale o Benzema, ma che può certamente ancora guardare al futuro con soddisfazione e ottimismo. Se da un lato rimane indelebile la soddisfazione di essere apparso in una lista stilata da ‘World Soccer Magazine‘ che annualmente passa in rassegna i migliori talenti del calcio mondiale, dall’altro c’è la consapevolezza di chi, conscio dei propri mezzi, sa che dovrà fare ancora di più per entrare in maniera definitiva nel cuore dei tifosi del Torino.

9 commenti

9 commenti

  1. Alberto Fava - 3 settimane fa

    Ma che schifo di commenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 2 settimane fa

      E’ PIU’ FORTE DI ROBERTO CARLOS!!!
      MEGLIO? :-)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto Fava - 2 settimane fa

        No no, per carità .
        Ma la demolizione sistematica mi pare davvero eccessiva .
        O forse sbaglio?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. fabrizio - 2 settimane fa

          Assolutamente d’accordo. Ma mi pare che in due anni abbia fatto di tutto per dimostrare che non e’ un gran giocatore. Non ricordo grandi partite giocate dalui. O sbaglio?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ciccio76 - 3 settimane fa

    Il ragazzo nasce nell’atletica come 400/800 metrista avendo indubbie doti atletiche. Convertitosi al calcio diciamo x onestà intellettuale che trattasi di medio giocatore , c’è ne sono di peggiori, il fatto è che noi tifosi ultimamente su quella fascia eravamo abituati bene Con Darmian, Peres,Zappacosta per cui il confronto è arduo per lui far dimenticare il recente passato. A è personalmente non fa impazzire però direi di aspettare questo campionato x giudicare.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 3 settimane fa

    forse solo raffaele sergio era piu’ scarso di lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13652724 - 3 settimane fa

    Penso di averne visti pochi nella mia vita così SCARSI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. torinodasognare - 3 settimane fa

    Fino ad ora al Toro ha fatto vedere ZERO. E non sono ottimista al riguardo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy