Filadelfia, la Commissione di Vigilanza fissa un nuovo sopralluogo

Filadelfia, la Commissione di Vigilanza fissa un nuovo sopralluogo

La riunione / Il via libera definitivo sarebbe ancora prorogato, ma resta l’ottimismo

Commenta per primo!

E’ terminata da poco la riunione della Commissione di Vigilanza avente ad oggetto il Filadelfia. In attesa di comunicazioni, secondo le indiscrezioni che filtrano, il verdetto lascia ancora in sospeso la riapertura dello stadio. Almeno fino a giovedì, quando alle 17 ci sarà un altro sopralluogo della Commissione stessa per testare lo stato dei lavori di miglioramento. Passi in avanti che erano stati attestati anche dai Vigili del Fuoco, che ieri hanno effettuato un primo sopralluogo. Nella riunione tenutasi stamattina, il gruppo di lavoro presieduto dal dott. Revelchione ha preso atto dell’avanzamento dei lavori, con la Fondazione che si è attivata, insieme alla ditta costruttrice, per sistemare ciò che andava sistemato.

LEGGI: Filadelfia, verso la totale riapertura

Tuttavia, i membri della Commissione hanno deciso per una breve proroga dei tempi, per sincerarsi che tutto sia stato sistemato, essendo l’obiettivo quella di una totale riapertura dello Stadio, compresi gli spalti laterali. Resta l’ottimismo, ma il via libera definitivo è rimandato, ancora per un paio di giorni. Un piccolo slittamento che non cambia la sostanza delle cose, come raccontavamo su queste colonne nelle scorse ore, con l’apertura dello Stadio per la partita tra Torino-Udinese che è un obiettivo assolutamente raggiungibile.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy