Crotone-Torino, i precedenti: la scorsa stagione l’ultima vittoria all’Ezio Scida

Crotone-Torino, i precedenti: la scorsa stagione l’ultima vittoria all’Ezio Scida

I precedenti / Risale allo scorso anno l’ultima vittoria granata a Crotone. In 111 anni di storia, sono 2 le vittorie granata all’Ezio Scida su 8 precedenti

La prossima avversaria del Torino sarà il Crotone di Davide Nicola, una squadra che sta vivendo un periodo di crescita: dopo un inizio tutt’altro che entusiasmante, i rossoblù vengono da 2 risultati utili consecutivi contro Benevento e Spal. Vedremo se la squadra calabrese sarà in grado di confermare il buon periodo di forma anche contro i granata. Il Torino si troverà di fronte un avversario affamato di punti, in un campo ostile come l’Ezio Scida, dove le soddisfazioni nella storia granata sono state solo due, una in Serie B nel 2001 e una nella scorsa stagione grazie alla doppietta del Gallo Belotti.

LA FRECCIA DELL’ARCIERE – La sfida tra Torino e Crotone ha una storia abbastanza recente. Il primo incontro tra i due club si è giocato, infatti nell’aprile del 2001, quando il Toro, per la prima volta, ha vinto sui pitagorici grazie ad un 1-0 firmato da una rete di Emanuele Calaiò che, in quegli anni, calcava per le prime volte i campi del calcio che conta. Non è tardata ad arrivare però la reazione del Crotone che, in casa contro il Toro, ha vinto tre anni dopo – il 6 ottobre del 2004 – per 2-1, match che ha visto le firme di Galardo al 56′ e di Guzman all’ 82′ con i granata che avevano accorciato lo svantaggio con Maniero a tre minuti dalla fine. Dopo varie stagioni di pareggi e vittorie rossoblù, il Torino è tornato a vincere a Crotone lo scorso anno, in una sfida che è terminata per 2-0 in favore della squadra ospite che è andata in vantaggio a dieci minuti dalla fine con una rete in offside di Belotti, che poi ha anche chiuso i conti al 90’ con una doppietta che ha permesso ai granata di tornare a vincere all’Ezio Scida dopo 15 anni. Nel mezzo di questo lungo intervallo il Torino ha perso il confronto contro i pitagorici per due volte in Serie B, nel 2004 come detto e nel 2010, e una volta nel secondo turno di Coppa Italia nel 2006. I pareggi invece sono stati tre, tutti in Serie B: nel 2006 per 1 a 1 con rete del vantaggio granata di Rosina e pareggio di Graziano Pellè per il Crotone e gli ultimi due entrambi nel 2011, di cui il primo terminato sempre 1 a 1 con reti di Cutolo per il Crotone e di Rolando Bianchi per il Toro a gennaio, e il secondo finito a reti inviolate a novembre.

LA SECONDA IN SERIE A – Tutti i confronti hanno storia recente dunque, ma solo due sono le vittorie del Torino: complice di ciò anche il fatto che le squadre non si siano incontrate spessissimo negli ultimi anni. L’ultimo precedente granata a Crotone è stato abbastanza fortunato: nel novembre dello scorso anno infatti, i granata hanno vinto per 2-0 sulla squadra di Nicola, match nel quale il protagonista indiscusso è stato Belotti, autore di una fantastica doppietta con entrambi i gol di sinistro. Il bilancio totale dei precedenti al San Paolo tra rossoblù e granata delle gare disputate a Crotone (8) vede 2 vittorie del Torino, 3 pareggi e 3 vittorie dei padroni di casa, con 7 reti realizzate dai granata e 7 dai pitagorici. In particolare è solo 1 il precedente in Serie A in 111 anni di storia.

LEGGI: Crotone-Torino, c’è Valeri: l’arbitro che espulse Acquah e Mihajlovic nel derby

I precedenti Crotone-Torino Giocate Vittorie Crotone Pareggi Vittorie Torino Gol Crotone Gol Torino
Serie A 1 0 0 1 0 2
Totale 8 3 3 2 7 7
Ultimi dieci anni 4 1 2 1 2 3

di Marco Notaro

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy