Che voto date al 2017 del Toro?

Che voto date al 2017 del Toro?

Sondaggio / Un anno altalenante nel quale ci sono state più sofferenze che gioie: nel complesso, come si può valutare quest’anno in casa granata? Lo chiediamo a voi

di Marco De Rito,

Il 2017 è stato un altro anno di transizione per il Torino di Sinisa Mihajlovic. Nei primi mesi il Toro si è visto sfumare l’obbiettivo Europa League, che il tecnico sperava di poter raggiungere già alla prima stagione in sella ai granata. Risultati troppo discontinui che non hanno portato i piemontesi nei primi sei posti. Quest’anno basta la settima posizione per andare a giocare, la prossima stagione, in palcoscenici internazionali. L’andamento del Toro, però, non appare cambiato: la squadra è caratterizzata da alti e bassi, nonostante un notevole rafforzamento nel mercato estivo ma l’Europa dista solo due punti e quindi nel 2018 non è impossibile centrare la qualificazione tanto sperata.

LEGGI: Torino-Genoa 0-0, il film della partita: “Molto rumore per nulla

Accesso in Europa che è possibile anche attraverso la Coppa Italia dove, in questa stagione, Belotti e compagni sono riusciti a raggiungere i quarti grazie alla vittoria contro la Roma. La prima partita dell’anno però sarà contro la Juventus, proprio in Tim Cup. Squadra che, nel 2017, ha portato più dolori che gioie in casa Toro. Un pareggio con tante polemiche ed una sconfitta  che ancora brucia, entrambi i risultati conseguiti allo Juventus Stadium.  Insomma, alti e bassi, per questo la domanda di oggi non è affatto facile: che voto date al 2017 del Toro? Le vittorie nella capitale contro Lazio e Roma hanno ancora un posto dentro al vostro cuore, oppure prevale la disillusione del derby perso e delle pesanti sconfitte contro il Napoli?

Caricamento sondaggio...

9 Commenta qui
  1. FVCG'59 - 10 mesi fa

    I voti 7,8,9 sono dei gobbi che godono, in attesa di darci il resto nel derby… ma fate bene attenzione, perché un Toro ferito è molto pericoloso, potrebbe essere letale!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13693832 - 10 mesi fa

    sicuramente 5 è fuori dubbio che tutti ci aspettavamo di più. Squadra deludente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Wendok - 10 mesi fa

    5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. iugen - 10 mesi fa

    Direi 5 scarso.
    Se fosse solo per i risultati anche 4, ma è stata costruita una buona squadra, per cui insufficienza non troppo grave perché qualcosa di buono lo si è fatto.
    Certo la delusione per un altro anno gettato nell’immondizia è tanta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilpalodiBeruatto - 10 mesi fa

    Ragazzi auguro a tutti voi gli stessi successi che auguro al nostro Toro. Che sia Champions League per tutti. Un abbraccio granata a tutti i fratelli. Forza Toro!!! Anche nel 2018!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 10 mesi fa

      Auguri!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 10 mesi fa

    Ho votato 3 ma forse ho esagerato, alla fine non abbiamo investito come il Milan, Miha a Giugno se ne va (vero Cairo?), non andiamo in Europa ma manco in serie B.

    Il Gallo e’ ancora al Toro e forse lo sara’ ancora l’anno prossimo per portarci in europa (altro allenatore) e ripigliarsi.

    Assolutamente non sufficiente a livello di percezione, a livello di punti (10o posto assoluto) il sei e’ il voto giusto, una via di mezzo ne carne ne pesce, ne male ne bene.

    Ma visto il blasone della squadra, le chiacchere sull’Europa direi che 4 e’ piu’ giusto, e’ un fallimento colossale non riuscire piu’ a vincere manco in casa con le piccole dai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. magnetic00 - 10 mesi fa

    non c’è il due?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Schiffer - 10 mesi fa

    Sono basito. Non c’è il dieci che invece meriterebbero pienamente Cirio e Petacci….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy