Bologna-Torino 1-1, Acquah mette da parte il mercato e conduce il centrocampo

Bologna-Torino 1-1, Acquah mette da parte il mercato e conduce il centrocampo

Protagonista / Il ghanese è stato tra i più positivi al Dall’Ara, dando anche un certo ritmo alla manovra offensiva, e garantendo la solita dose di quanità

12 commenti

Il Birmingham, almeno per il momento, è messo da parte: in Bologna-Torino, Acquah ha dimostrato una grande professionalità, nonostante le insistenti voci di mercato e gli apprezzamenti pubblici da parte del tecnico dei Blues Redknapp, giocando una partita di spessore in un match non facile per i granata, visto l’atteggiamento conservativo tenuto dai felsinei per gran parte dell’incontro.

Con 11 uomini dietro la linea della palla, per il Toro è risultato difficile trovare spazi sulle catene laterali, pensate come la prima direttrice attraverso la quale sviluppare il gioco, e per questo spesso la palla è circolata dalle parti del centrocampo, dove Acquah non si è mai tirato indietro nel dettare i tempi. Con un Obi a tratti un po’ nascosto, infatti, è toccato al ghanese trovare spazio nel servire i compagni, un lavoro che – nonostante non sia propriamente nelle sue corde – l’ex Hoffenheim ha svolto con diligenza e buona qualità, oltre ad una buona fase di filtro che ha protetto sufficientemente la propria difesa.

Il Birmingham, ad ogni modo, resta vicino al giocatore, e con oggi si apre la settimana che potrebbe concretizzare la sua uscita collegata con l’ingresso di Donsah proprio dal Bologna – ieri in campo per gli ultimi minuti del match. Ciononostante, Acquah non si è fatto distrarre e al Dall’Ara ha fatto ancora vedere la versione di sé emersa nella seconda metà della scorsa stagione, quando con personalità e sorpresa aveva offerto la soluzione all’annoso problema del centrocampista di sostanza in casa Toro. Quella casa che forse Acquah potrebbe lasciare a breve, ma che, nell’eventualità, ha voluto salutare al meglio.

12 commenti

12 commenti

  1. sysma_558 - 3 mesi fa

    Pensa a preparare meglio le partite non alla sfiga……gli errori arbitrali costanti contro di noi ci siamo abituati………tu però non hai fatto aprire la difesa …….. giocando zero sulle fasce…….dovresti fare gran mea culpa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. tric - 3 mesi fa

    Barreca e Bonifazi devono giocare!!! Acquah deve rimanere!! Belotti resusciterà il 1° settembre. Se dobbiamo cambiare qualcuno, facciamolo con l’allenatore….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. stevetoro - 3 mesi fa

    vendere acquah x prendere una riserva del bologna?è vero che con il centrocampo a 2 non fara’ molte partite, ma almeno 2 centrocampisti lottatori …acquah e rincon .non possono mancare con questo modulo un po allegro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. enrygranata - 3 mesi fa

    ACQUAH DARLO VIA SEMBRA ASSURDO …. VUOLE ESSERE TITOLARE FISSO ?? BENE DA NOI C’E’ POSTO X LUI MEGLIO LUI CHE DONSAH…..

    BELOTTI ?? GIOCANDO COSI’ IERI HA COME DETTO …..NON VADO VIA…MA SE VOLETE CACCIATEMI PURE….CHE CI FACCIAMO CON UN BELOTTI SENZA MOTIVAZIONI ???

    TANTO VALE DARLO VIA SUBITO E PRENDERE 2 SUPERBOMBER STRANIERI CHE HANNO IL …. FUOCO NEGLI OCCHI !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroFidels - 3 mesi fa

      TROPPO TARDI ORAMAI RIMANE ! CMQ ANCHE IERI HA PARLATO MORETTI E NON BELOTTI

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Filadelfia - 3 mesi fa

      Il problema di Belotti è il modulo non il mercato. Gia si è visto quando hanno cambiato modulo x Ljajic nel girone di ritorno dello scorso campionato che lo penalizza. Inoltre bisogna tenere Acquah anche se si prende Donsah. E passare al 4-3-1-2.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. sysma_558 - 3 mesi fa

    Acquah conduce la mediana e si è visto che gran bella figura che abbiamo fatto.
    Tanta corsa, tanti polmoni, tanti muscoli e zero cervello costruttivo, lui e Obi che probabilmente è migliore tecnicamente ma sempre rotto li cambierei entrambi.
    Ma con 9 milioni non lo troviamo uno migliore tecnicamente con la stessa prestanza fisica ????
    Rincon speriamo si ritorni quello del Genoa in 10 minuti in campo ha fatto vedere un taglio in diagonale con palla sul piede del ns. esterno………di livello nettamente superiore.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro for ever - 3 mesi fa

    Si scopre ora che il centrocampo a due del Toro é Aquah dipendente e prendere Donsah ben venga sarà utile. Se proprio vuoi prendere il giocatore del bologna puoi farlo ma devi tenere anche Aquah. Ci siamo anche accorti che Obi é sempre rotto e che non abbiamo ricambi,venga pure Donsah.Vedere giocare Molinaro e Berenguer non hanno entusaiasmato più di tanto,vero siamo ancora alla prima giornata speriamo il tempo possa migliorarli.Veramente deludenti. Il gallo ieri ha giocato molto male. Spero che il mercato finisca presto con almeno 2 innesti. Squadra molto limitata in ogni zona del campo, allenata male e senza un sistema di gioco. Apri gli occhi Petrachi c’è un giocatore fantastico che vuole andare via dai viola è un attaccante forte starebbe a nozze con Belotti,Babacar,valore 8 milioni sarebbe un colpo DOC….Ci sono ancora 10 giorni vedremo!!!FVCG SEMPRE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sysma_558 - 3 mesi fa

      Concordo solo sul fatto che la squadra è allenata male e Obi sempre rotto lo scorso anno……….per il resto no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pimpa - 3 mesi fa

    Darlo via sarebbe davvero assurdo.
    Intendiamoci:non è che con lui cambi gran che,ma almeno si dice che sia funzionale al modulo del terrorizzatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

      Ma un allenatore normale e serio tipo quello del Chievo è chiedere troppo???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 3 mesi fa

        È quasi da un anno che me lo chiedo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy