Belotti, con la Nazionale per ritrovare fiducia e gol: questa sera c’è l’Argentina

Belotti, con la Nazionale per ritrovare fiducia e gol: questa sera c’è l’Argentina

Nazionali / Italia in campo questa sera contro l’Argentina: Belotti vuole proseguire sulla scia del gol alla Fiorentina

di Alberto Giulini,

Dopo la delusione per la mancata qualificazione al Mondiale, la Nazionale italiana è pronta a tornare in campo per aprire un nuovo ciclo. Tra gli Azzurri, che questa sera alle 20:45 affronteranno in amichevole l’Argentina agli ordini del ct ad interim Luigi Di Biagio, c’è anche il capitano granata Andrea Belotti.

DALLA PANCHINA – L’attuale commissario tecnico, nel corso della conferenza del prepartita, ha annunciato che la squadra partirà con il 4-3-3, con la possibilità di cambiare modulo, eventualmente, in corso d’opera. Tra Belotti, Cutrone ed Immobile, dovrebbe essere proprio quest’ultimo a spuntarla per una maglia da titolare al centro del tridente, con il numero nove granata pronto a subentrare nella ripresa. E sarà un altro Belotti rispetto all’ultima gara giocata con la maglia azzurra. Era il 13 novembre ed il Gallo, appena rientrato da un infortunio al ginocchio per poter disputare il play-off contro la Svezia, disponeva di una condizione fisica tutt’altro che ottimale.

IL RILANCIO – Messi alle spalle i problemi al ginocchio grazie ad un rientro graduale, ora il capitano granata è alla ricerca della miglior condizione che gli permetta di tornare ad essere l’attaccante da ventisei reti ammirato la scorsa stagione. Il punto di partenza sarà il finale della partita di domenica scorsa contro la Fiorentina, gara in cui il Gallo ha ritrovato il gol ed ha rincorso i giocatori avversari per tutto il terreno di gioco, mettendo in mostra – anche se solo a tratti – tutta la grinta che lo ha reso un uomo simbolo per i tifosi granata. L’obiettivo, dunque, è quello di proseguire sulla strada intrapresa per tornare ad essere sempre più decisivo, anche con la maglia della Nazionale. Sarà infatti fondamentale riprendere a segnare con maggior continuità, cosa che gli permetterebbe anche di ritrovare sempre più fiducia. L’Argentina è avvisata: Belotti vuole tornare ad essere bomber…

4 Commenta qui
  1. Toro71 - 3 mesi fa

    Belotti vai al Milan…hai dimostrato poco attaccamento ai colori granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatissimo - 3 mesi fa

      …Affermazione assolutamente non vera oltre che completamente “fuori contesto”!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Baveno granata - 3 mesi fa

      Non sono d’accordo,trovo ingiusto contestare Belotti,uno dei pochi giocatori che esce sempre dal campo con la maglia bagnata.
      Personalmente devo ringraziare Belotti se oggi mio figlio tifa Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marino - 3 mesi fa

        ma alle valenze non ci pensate? Volete falire?

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy