Attenti a Mastronunzio

Attenti a Mastronunzio

 

Non…

 

Non c’è tempo per distrarsi in questo campionato: appena archiviato il pareggio contro il Frosinone è tempo di concentrarsi sulla prossima sfida: questa volta tocca all’Ancona, che si trova a un solo punto di distanza in classifica. Partita abbordabile, in molti penseranno.

Certo, ogni partita dovrebbe essere fattibile per la formazione di Colantuono. Ma non sarebbe consigliabile abbassare il livello di attenzione contro la squadra marchigiana.

Il loro punto di forza è ormai evidente che sia Mastronunzio, che in più di una situazione ha trascinato l’Ancona verso la vittoria. Per ultima proprio contro il Modena nel posticipo della settima giornata di campionato, gara in cui Mastronunzio ha firmato una doppietta. Un giocatore con grande fiuto per il gol, veloce e agile, abile a giocare sul filo del fuorigioco. Sarà quindi una bella gatta da pelare per la difesa granata, reparto in buono stato ma non ancora in perfetta condizione.

La buona notizia per il Toro è ovviamente il ritorno dei David Di Michele dopo la squalifica: si ricrea così quella coppia d’attacco, Di Michele-Bianchi, che ha tutte le caratteristiche per far sognare il popolo granata.  

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy