Corriere Torino: “Primavera, Toro a testa alta”

Corriere Torino: “Primavera, Toro a testa alta”

Rassegna / Le pagine in edicola dedicate ai granata

di Marco De Rito,

“Un errore arbitrale grande come una casa. E l’Atalanta va in finale scudetto. Toro fuori, battuto. Ma a testa alta. Altissima. Una finale meritata dai bergamaschi, fortissimi per tutta la stagione. Ma una beffa per il Toro, che dopo 109’ sfiora il gol (quella palla di Belkheir sembrava proprio entrata) e subisce il contropiede che porta al 3-2 di Colley. Che un attimo dopo, ancora in contropiede, fissa il 4-2 prima dell’inutile gol di Millico su punizione”. Questa l’analisi del Corriere Torino di oggi sull’uscita del Torino Primavera nella corsa scudetto, il quotidiano però evidenzia l’errore arbitrale: “Il direttore di gara non può far giocare il Toro, deve fermare il gioco quando Singo è a terra a centro area. Non lo fa, i granata perdono palla (potevano magari metterla fuori) e incassano il gol che chiude i giochi di una partita infinita”. Più dettagli nell’edizione odierna del giornale.

 

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy