Moreno Longo e un percorso professionale che promette scintille

Moreno Longo e un percorso professionale che promette scintille

Figurine / L’ex calciatore e allenatore del Torino, oggi primo in Serie B con il Frosinone, compie oggi 42 anni

di Redazione tvvarna

Compie oggi 42 anni Moreno Longo, oggi allenatore del Frosinone in Serie B, ma tecnico e uomo dall’indiscutibile DNA granata. Una storia personale e professionale che è permeata dall’appartenenza ai colori del Torino. Dopo la trafila nel settore giovanile granata, arriva in prima squadra nel campionato 1994-1995 e ci resta sino al 1997, quando si trasferisce alla Lucchese. Al termine di una carriera da terzino interrotta troppo presto anche per via di un grave infortunio, Longo ha dato il via al suo brillante percorso da allenatore.

Dalla gavetta con Paradiso Collegno e Canavese allo sbarco nel settore giovanile del Torino, portato da Antonio Comi sulla panchina degli Allievi e poi promosso da Massimo Bava alla Primavera; qui Longo ha scritto un pezzo di storia della società, conquistando nel 2015 Scudetto e Supercoppa. Nel 2016 il salto in Serie B alla Pro Vercelli, guidata dopo un’annata molto intensa alla conquista di una tranquilla salvezza; l’estate scorsa, infine, il matrimonio con il Frosinone, dove Longo ha abbracciato un progetto importante ed ambizioso che punta al raggiungimento della Serie A nella stagione attualmente in corso. I ciociari al momento sono primi in classifica, al pari dell’Empoli.

Da parte di tutta la Redazione di tvvarna, tanti auguri Moreno!

5 Commenta qui
  1. JoeBaker - 8 mesi fa

    Credo che nel festeggiare il giorno del compleanno conti più la persona, che non il professionista; Moreno Longo è una persona che merita i migliori auguri, perbene, disponibile, serio ma non banale e molto granata. Carissimi auguri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 8 mesi fa

    Auguri Moreno, ti aspettiamo qui… Futuro allenatore del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele abbiamo perso l'anima - 8 mesi fa

    Il nostro allenatore del futuro: competente e granata dentro!
    Auguri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Rock y Toro - 8 mesi fa

    che bello sarebbe divenisse allenatore del Toro! Auguri, Mister!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filadelfia - 8 mesi fa

    Auguroni Moreno. In bocca al lupo per la promozione in Serie A. Un giorno sarai l’allenatore del Toro. E c’era chi dubitava sul fatto che potevi allenare al posto di Sinisa nel dopo Ventura. Peggio di sicuro NON avresti fatto. Per me vali Simone Inzaghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy