Mirco Antenucci, il bomber che riportò il Toro in Serie A

Mirco Antenucci, il bomber che riportò il Toro in Serie A

Mondo Granata / L’attaccante ex Torino compie oggi 34 anni

di Marco De Rito,

Mirco Antenucci visse al Torino la stagione più nera dell’era Urbano Cairo, e quella della rinascita, lasciando il capoluogo piemontese sul più bello. L’attaccante arrivò sotto l’ombra della Mole a gennaio 2011 e, nonostante le sue 6 reti in 19 presenze, la squadra di Franco Lerda non ottenne l’accesso ai play-off. Nel campionato successivo ottenne la conferma nel 4-2-4 di Giampiero Ventura, e riuscì a raggiugnere anche la doppia cifra. Il Toro ottenne la promozione in Serie A il 20 maggio 2012, Antenucci fu tra i protagonisti della festa fuori dal campo, dopo aver disputato un’ottima annata. Non ottenne la conferma al Torino però. La società di Via dell’Arcivescovado possedeva solo metà del cartellino del classe 1984 e la perse alle buste per 100 mila euro.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy