Serie C, play-off: il sogno di Candellone si infrange in semifinale

Serie C, play-off: il sogno di Candellone si infrange in semifinale

Italia Granata / Il Sudtirol perde 2-0 a Cosenza e dice addio al sogno Serie B. Decide un autogol al 94′

di Redazione tvvarna

I principali campionati europei sono ormai terminati da tempo per dare spazio alle amichevoli che serviranno da aperitivo ai prossimi Mondiali di Russia 2018. Con le varie Nazionali impegnate in giro per il Mondo però, anche il campionato di Serie C è entrato nella fase cruciale del torneo: i play-off. Sono gli ultimi colpi di coda, quattro squadre (Siena, Catania, Sudtirol e Cosenza) per un solo posto nella prossima Serie B.

CANDELLONE – Si infrangono in semifinale i sogni di gloria del Sudtirol di Leonardo Candellone. Il giocatore di proprietà del Torino, dopo la vittoria per 1-0 all’andata, aveva a disposizione due risultati utili per agguantare la finale playoff. Alla fine però è il Cosenza a spuntarla 2-0, grazie a una clamorosa autorete arrivata in pieno recupero (al 94′). Per l’ex Primavera granata una buona prestazione individuale, che rispecchia quanto di buono fatto vedere nel corso della regular season. 36′ minuti disputati per lui e poche occasioni avute, con il Cosenza che nel secondo tempo si è riversato nella metà campo avversaria alla ricerca del gol. La sua stagione termina qui, buoni segnali, peccato per l’epilogo di squadra. (VOTO: 6)

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy