Gustafson, ancora titolare del Verona. Giraudo-Vives, staffetta Ternana

Gustafson, ancora titolare del Verona. Giraudo-Vives, staffetta Ternana

Italia Granata / Lo svedese è titolare ma gli scaligeri perdono a Catania. Giraudo entra nella ripresa con la Ternana

di Redazione tvvarna

Il terzo turno di Coppa Italia ha visto impegnati tre giocatori del Torino in prestito. Pochi sorrisi e due eliminazioni, ma in due mettono minuti nelle gambe. Ecco il resoconto.

GIRAUDO (Ternana): La Ternana perde, come prevedibile, 5-1 contro un Sassuolo nettamente superiore. Il giovane terzino granata subentra al 13′ del secondo tempo proprio a Giuseppe Vives. Il risultato è già sul 4-0 ma Giraudo dimostra buona personalità e mette minuti ed esperienza nelle gambe. VOTO: 6

ZACCAGNO (Pro Piacenza): La Pro Piacenza esordisce con un 1-1 in casa contro la Virtus Verona nel match di Coppa Italia di Serie C. Il portiere appena arrivato in prestito dal Toro rimane in panchina: mister Giannichedda gli preferisce al momento Bertozzi. Vedremo cosa succederà nel match di ritorno.

GUSTAFSON (Verona): Niente da fare per l’Hellas Verona che a sorpresa viene eliminato dal Catania. La partita finisce due a zero e Gustafson parte titolare, come già nel turno precedente, con Henderson e Laribi a centrocampo. Rimane 90 minuti in campo, facendosi ammonire e disputando una partita non sufficiente. VOTO: 5

Impegnata anche la Spal, che ha vinto per 1-0 in casa dello Spezia: Vanja Milinkovic-Savic, il portiere del Torino in prestito, non è stato però convocato a causa di un infortunio alla mano destra in via di guarigione.

0 Commenta qui

Recupera Password

accettazione privacy