Gastón Silva, la retrocessione e ora il rientro a Torino. Ma il futuro è da scrivere

Gastón Silva, la retrocessione e ora il rientro a Torino. Ma il futuro è da scrivere

Italia Granata / Continua il punto sulle situazioni dei granata in prestito: per Gastón Silva si prevede il rientro al Torino per fine prestito dal Granada, ma difficilmente resterà per la prossima stagione

Gaston SIlva, Le formazioni ufficiali di Bologna-Torino

Il campionato è finito ormai in tutta Europa e ora è il momento di pensare anche ai giocatori che il Torino ha sparsi qua e là per il mondo e che hanno giocato la stagione altrove. Uno di questi è proprio il difensore Gaston Silva, che in questa stagione ha vestito la maglia del Granada e si è confrontato con il campionato spagnolo. Ora però c’è da chiarire il suo futuro, visto che gli spagnoli sono retrocessi e difficilmente il giocatore vorrà continuare la sua avventura nella Serie B spagnola, ma al momento sembra che nemmeno al Toro ci sia spazio per lui.

Scatto di Chiara Brunero

IL GRANADA – Gaston Silva ha vestito la maglia del Torino per quasi due stagioni, ma ha di certo trovato poco spazio. Con l’arrivo di Mihajlovic la scorsa estate, è stato poi definitivamente escluso dalla rosa e la società ha deciso di darlo in prestito. Il difensore non era riuscito a convincere il mister e al Granada ha vissuto una stagione a fasi alterne, venendo anche ostacolato da un paio di inforutni. Approdato in Spagna lo scorso agosto, Gaston Silva ha accumulato 22 presenze nella Liga e giocato per quasi 1800 minuti, disputando anche una partita in Copa del Rey. Non un campionato eccelso, chiaro, ma il difensore ha comunque avuto modo di giocare e migliorare, specie con il cambio d’allenatore sulla panchina del Granada e con il cambio di modulo con lo schieramento della difesa a cinque. Nel mercato di gennaio c’era stato qualche cenno di interesse nei suoi confronti da parte di Pescara e Real Betis, poi scemato. Ora però il prestito è finito e il Granada retrocesso; Gaston Silva non seguirà la squadra nella Segunda Liga, ragione per cui è più probabile che rientri a Torino.

Gaston Silva in Torino-Inter

IL FUTURO – Potrebbe comunque non esserci spazio per Gaston Silva tra gli uomini di Mihajlovic, che ha già dato disposizioni ben chiare a società e Petrachi per rafforzare la squadra per il prossimo campionato. E il difensore uruguaiano sembra non rientrare tra i piani del mister, visto che già lo scorso anno non lo aveva convinto. Per lui si va quindi verso la cessione o un altro prestito e starà al Toro valutare le offerte che arriveranno durante l’estate e decidere come muoversi.

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy