Torino: Aramu e Parigini, in prestito, non sfondano ancora

Torino: Aramu e Parigini, in prestito, non sfondano ancora

Italia Granata / I risultati e le prestazioni dei giovani granata in prestito

SERIE A

Scatto di Chiara Brunero

Sono tornate in campo Serie A e B in questo turno infrasettimanale, valido per la quinta giornata di entrambe le categorie. Come sempre, anche in questa puntata di Italia Granata, andiamo ad osservare i risultati e le prestazioni dei giocatori di proprietà del Torino in prestito lungo lo Stivale. Cominciamo dal massimo campionato italiano:

AJETI (Crotone) – Altra pesante sconfitta per il Crotone di Davide Nicola, che esce con le ossa dall’Atleti Azzurri d’Italia contro l’Atalanta. L’albanese classe ’93 torna in campo dal primo minuto ma non riesce a dare l’apporto giusto ai compagni. I padroni di casa si dimostrano superiori e dilagano: il 5-1 finale evidenzia il grande divario tra le due compagini. (VOTO: 5)

PARIGINI (Benevento) – La sfida tra Benevento e Roma termina 0-4. La squadra campana, dopo il duro scivolone del San Paolo non riesce a rialzarsi e si arrende a una Roma nettamente superiore. L’esterno di proprietà granata, che ha esordito in campionato proprio in occasione della gara di Napoli, entra in campo al 64′ provando a mettersi in mostra. A quel punto però i giallorossi si trovavano già in vantaggio per 3 gol a 0 e dunque il classe ’96 non riesce a iscriversi al tabellino di gara se non per un’ammonizione nel finale. (VOTO: 5,5)

0 commenti

Commenta per primo!

Recupera Password

accettazione privacy